Asus annuncia il nuovo EEEPC 904 HD!!

Dopo le indiscrezioni della settimana scorsa, con le prime immagini del nuovo netbook in anteprima , ecco l’annuncio ufficiale di Asus del  suo EEEPC 904 HD!

asuseeepc904hd-lg2 asuseeepc904hd-lg3

Il modello EEEPC 904, si affinacherà al modello 901 ed avrà le sembianze del EEEPC 1000, ma con una interessante novità sul processore utilizzato. Vediamo le caratteristiche comunicate.

  • Processore Intel Celeron da 900 Mhz
  • Hard disk 80 Gb
  • Ram 1 Gb
  • Tastiera pù grande
  • Display da 8.9 pollici con risoluzione 1024×600

Non si conosce ancora che batteria utilizzerà

Molto interessante è il prezzo, solamente 269 sterline (340 euro)!! Inoltre il modello EEEPC 901 subirà un taglio di prezzo, ovvero 299 sterline (375 euro)

Il laancio avverrà a metà luglio in Inghilterra.

La famiglia di Asus si allarga sempre di più!!

Peccato per la cornice spessa del display…a me non piace affatto!

Cosa ne pensate del ritorno al Celeron?

Via Electronista

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Acquista ASUS ZenFone 2 e potrai avere il power bank ZenPower ad un prezzo speciale!

ASUS annuncia una speciale promozione: per tutti coloro che compreranno uno ZenFone 2 dall’11 al …

4 comments

  1. Non riesco a capire questa scelta dell’Asus…
    Va bene la tastiera più grande ed il monitor da 10″ con un display LCD da 8.9″ (diciamo che con questa cornice risulta più protetto) ma il passaggio di nuovo al Celeron? Colpa della scarsità di produzione dell’Atom?
    Mah…

  2. La cosa del Celeron mi lascia basito… come dice Luca dipenderà dalla scarsità degli ATOM (non credo dal prezzo visto che un ATOM dovrebbe costare sui 10/20 dollari se non sbaglio).

    Invece si conferma sempre più la tendenza agli hard disk vecchio stile.

    PS: ti volevo segnalare PC PROFESSIONALE in edicola, perché parla dei netbook ed ha anche degli altri ottimi articoli (navigatori, programmi etc etc). C’è pure un articolo su UBUNTU installabile via Windows (finalmente ho capito cosa intendevano dire tempo fa quando hanno annunciator “ubuntu da oggi si avvia da sotto Windows”.
    In pratica l’ultima versione di Ubuntu si installa come un QUALSIASI programma Windows da una qualsiasi cartella, senza costringere l’utente a creare nuove partizioni. All’avvio viene modificato il BOOT LOADER di Windows e puoi scegliere se far partire Windows oppure il “programma” Ubuntu. Una sola partizione, due sistemi operativi. Ovviamente la trovi sul DVD allegato a PC PROFESSIONALE!
    Ciaooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.