LG Optimus 3D, il primo terminale con display 3D visibile senza occhialini, è pronto per lo sbarco in Europa.

Presentato con grande interesse durante la fiera MWC di Barcellona, LG Optimus 3D è spinto da un processore dualcore e dotato di architettura Tri-Dual

Dal punto di vista tecnico, l’ architettura Tri Dual consiste nell’ avere  il processore dual core con il supporto dual channel e la doppia memoria.

In poche parole, ogni singolo core ha un proprio canale con un banco di memoria dedicato.

Questo dovrebbe garantire prestazioni superiori alla media.

Il processore utilizzato è un Texas Instruments OMAP 4430 dual core da 1 Ghz, con 8 GB di ROM e 512 MB di Ram.

Il display è stereoscopico e ci mostra le immagini in 3D senza l’ ausilio di appositi occhialini.

La dimensione è di 4,3 pollici con risoluzione 480×800.

Le fotocamere in dotazione sono tre.

Nella parte anteriore è da 1,3 megapixel, mentre nella parte posteriore ne troviamo due da 5 Megapixel ciascuna.


Questo per permettere di scattare foto in 3D e registrare video in 3D con risoluzione fino a 720p.

Ha la porta Micro HDMI integrata.

Dal punto di vista software ci sarà Android 2.2 Froyo con interfaccia personalizzata in 3D da parte di LG.

Gingerbread arriverà in seguito..

Wikitude fornirà un browser 3D scaricabile dal sito LGWorld e ci sarà preinstallata un’applicazione che consente di convertire foto e video in tempo reale da 2D in 3D.

Prossimamente ci sarà la possibilità di convertire addirittura i giochi da 2D in 3D.

 

Il suo arrivo è previsto nei prossimi giorni, ad un prezzo di circa 600 euro.

 

Chi di voi è intenzionato ad acquistarlo?

 

A Presto.

 

Via TomsHw