Samsung Galaxy Note 3 e Galaxy Gear : Video Hands On!

Dopo la presentazione in pompa magna, è arrivato il momento di vedere Samsung Galaxy Note 3 e lo smartwatch Galaxy Gear all’ opera!

Notetre

Buona visione!

Galaxy Gear

Galaxy Note 3

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Samsung cala il tris : Ecco i nuovi Galaxy S21 5G (S21 – S21+ e S21 Ultra)

Samsung gioca d’anticipo e lancia sul mercato i nuovo Galaxy S21! I modelli sono tre, …

6 comments

  1. Certo che…. dimensioni a parte la prima impressione è che il note sia sempre uguale dal 1 al 3.
    Poi so che ci sono differenze anche estetiche, rifiniture, dettagli ecc.
    Ma l’impressione veloce che mi ha fatto l’immagine è quella.

  2. Per quanto riguarda il gear, l’unico prodotto che mi incuriosiva sono un po’ perplesso e dubbioso.
    Alcune cose non sono male altre proprio non mi convincono.
    Esteticamente non è niente di che anche se apprezzo l’idea di farlo una struttura fissa col cinturino, però sembra si siano fermati senza osare, era meglio spingere di più sullo stile “bracciale”.
    La lente della fotocamera sarà funzionale e di qualità ma in quella posizione onestamente fa un po’ pena rovinando l’estetica.
    Tra l’altro la trovo fortemente inutile se non ai “piccoli agenti segreti”.
    L’estetica del quadro non è convincente ma nemmeno da buttare.
    Discutibile invece l’uso di un os proprietario (con quell’hardware meglio android) con un UI che sembre inutilmente minimalista.
    Hai uno schermo a colori e fai una UI che andrebbe bene giusto sul pebble o su schermi monocolore, che senso ha ?

    Le funzionalità poi sono limitate, anche se la preview è solo una preview e quindi è giusto sospendere il giudizio.
    Certo che il telecomendo musicale è pietoso.
    Già sugli smartwatch sony di 2 anni fa c’erano più informazioni, come i dati sulla traccia.
    Molto dipenderà dalle app (solo samsung ? anche terze ?), di certo ora l’impressione è quella di un progetto incompleto chiuso e mandato in produzione prima che fosse realmente completo forse temendo un iwatch e di trovarsi ancora una volta a trovarsi in un mercato aperto da apple.

    In ogni caso niente di che, c’è di meglio in giro.

  3. Non mi ha convinto nemmeno a me, sono così felice del mio pebble! 😀

  4. Idem, arrivato ieri e già innamorato, sono contento che sei riuscito a prenderlo anche tu.
    Con ios non rende al massimo ma sono contentissimo anche così.

  5. Piccola correzione, ho letto altrove che usa android come ios, meglio così.
    Restano i giudizi sulla ui esageratamente e inutilmente spartana.

  6. Quello che manca a questo Gear é la semplicità. Cosa che é presente nel Pebble e non é poco! Poi la batteria.. Questo non arriva a sera ed é davvero scomodo. Pebble, 5 giorni tranquillamente.