Acer A1-830: Test Gaming, Benchmark e video recensione

Dopo aver visto l’unboxing di Acer A1-830 passiamo ora ai test finali del prodotto, oggi metteremo alla prova il dispositivo con Giochi, Test Benchmark e Review completa.

unboxing.acer.a1830.7

 

A fine articolo vi postiamo anche un completo video confronto con Acer A1-810 che è praticamente il modello precedente di A1-830.

Non voglio anticiparvi troppo quindi in questo articolo mi limiterò a dirvi cosa mi ha colpito positivamente di questo prodotto e cosa al contrario mi ha lasciato un po con l’amaro in bocca.

Il primo modello adottata un processore Mediatek Quad Core da 1,2 Ghz mentre con la nuova generazione è stato introdotto un chip Dual Core da 1,6 Ghz Intel Atom Z2560, abbiamo riscontrato un’aumento importante delle prestazioni.

Il punto forte di questo prodotto è sicuramente il prezzo di 169 euro che lo pone nella fascia bassa del mercato, nonostante questo troviamo però materiali pregiati (vetro ed alluminio) ed ottimo assemblaggio.

Il vero punto debole è il display che risulta essere ottimo sotto il punto di vista della riproduzione dei colori e dei contrasti ma poco risoluto (1024 x 768 pixel) e soprattutto privo di sensore per la regolazione automatica della luminosità.

Vi lascio ora alla video recensione completa del dispositivo, buona visione!

 

Se avete domande rispondete nei commenti o commentate il video!

About Peterliuk

Pier Oliveri in "arte" Peterliuk, 21 anni di Limbiate (MB) Blogger di Tecnophone da Maggio 2012 e fortemente appassionato di Tecnologia, soprattutto per quando riguarda il lato Smartphone e Tablet. Il mio intento è quello di mettere a disposizione le mie conoscenze aiutando gli altri.

Check Also

Recensione proiettore FULL HD (nativo) con supporto al 4K. Il CINEMA a casa tua!

Il mondo dei proiettori è in fermento. Nel giro di pochi anni sono scesi di …

One comment

  1. Complimenti per la bellissima e dettagliata recensione; cercavo un tablet di fascia medio-bassa e mi hai invogliato all’acquisto di questo aggeggino…
    Secondo te, è sufficientemente potente per far girare Andropen Office?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.