Stonex One Galileo nuovamente disponibile al preordine.

Sono più di 100 mila le persone che stanno seguendo l’avventura di Stonex One e che si sono iscritte al sito ufficiale del progettowww.stonexone.com.

Schermata 2015-05-27 alle 16.43.09

 

Da oggi, inoltre, dopo un blocco di una settimana, è possibile tornare a preordinare la prima edizione limitata del nuovo Stonex One, #Galileo, disponibile in 10.000 pezzi.

“Quando si compie un viaggio e si cerca di raggiungere una certa meta, è possibile che il percorso si svolga con qualche intoppo,” commenta Francesco Facchinetti, Creative Director di Stonex. “Ma cosa dobbiamo fare, dobbiamo mollare? No, dobbiamo saper aspettare e tenerci pronti a ripartire. Questo è quello che è successo ai nostri server settimana scorsa, quando migliaia e migliaia di persone hanno tentato, contemporaneamente, di preordinare la prima edizione limitata di Stonex One e ovviamente il nostro sito è andato in crash”.

Davide Erba, CEO di Stonex, spiega: “Sappiamo bene che i server si possono sistemare in poche ore, ma abbiamo preferito fare tutti i test del caso e abbiamo addirittura deciso di prenderci altri 7 giorni di tempo. Nelle ultime settimane, infatti, il nostro sito ha subito attacchi da hacker o da presunti tali e quindi per il preordine di Stonex One abbiamo voluto fare le cose per bene e preparare un’infrastruttura che potesse reggere ogni tipo di traffico”. Facchinetti conclude: “Per le start up come le nostre, dalla prima comunicazione a lancio del primo device, passano mesi se non anni. Noi abbiamo iniziato a comunicare meno di due mesi fa. Sappiamo che l’attesa è tanta, le aspettative sono molto alte e che i nostri utenti non vedono l’ora di ‘toccare con mano’ lo Stonex One, ma noi vogliamo fare le cose per bene. Non possiamo sbagliare”.

 

Il preordine è completamente gratuito e non vincolante, quindi al momento della prenotazione non è previsto nessun acconto e l’acquisto non è obbligatorio. Inoltre, per chi fosse riuscito ad effettuare il preordine prima del blocco dei server non dovrà ripetere la prenotazione.

 

Il team di Stonex One, tuttavia, non si ferma qui e rinnova ancora una volta la sua intenzione di voler investire mezzo milione di euro in progetti e start-up per giovani, e invita tutti coloro che abbiano un progetto, un’idea, un’iniziativa da proporre o che abbiano già avviato una start-up di segnalare la propria storia all’indirizzo e-mail francesco@stonexone.com. Dalla prossima settimana verrà dato ampio spazio a tutte queste idee all’interno dei video sui social di Facchinetti.

 

Per preordinare la prima edizione limitata di Stonex One, disponibile in 10 mila pezzi, collegarsi subito al sito ufficiale www.stonexone.com

 

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione auricolari wireless Soundpeats Mini -Comodi da indossare e leggeri!

Oggi vediamo la recensione di un paio di auricolari true wireless di Soundpeats. Il modello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.