Recensione Powerbank Intocircuit da 11.200 Mah.

La batteria dei nostri smartphone spesso e volentieri ci abbandona sempre nei momenti meno opportuni e trovare una fonte di corrente, magari proprio adesso che siamo al mare, in vacanza o in campeggio è sempre difficoltoso e scomodo.

DSC06469

La soluzione a questa schiavitù dal caricabatteria ve la suggerisco io, un Power Bank di Intocircuit da ben 11.200 mAh e passa la paura!

Nella confezione troviamo :

  • Power bank da 11.200 mAh
  • Cavo Usb/Micro USB
  • Pochette per il trasporto

DSC06470

Le dimensioni della batteria sono : 110mm x 71mm x 22mm

Il peso è di 278 grammi.

Il powerbank è rivestito in alluminio con effetto spazzolato, molto piacevole al tatto.

Premendo rapidamente due volte il tasto di accensione, si accende il led di emergenza, che è davvero potente!

DSC06472

Ai lati del led troviamo le due uscite USB. Una è da 2,1 A, mentre l’altra è da 1A.

DSC06473

Solitamente si utilizza quella da 2.1 A per ricaricare dispositivi con batteria superiore ai 2500 mAh. Tuttavia è sempre meglio guardare cosa c’è scritto nel caricabatteria originale del vostro smartphone, se indica 2A saprete quale porta utilizzare.

Tengo a precisare che ciò non comporta un deterioramento della batteria del vostro smartphone, ma se utilizzate quella da 1A e il vostro smartphone supporta i 2A, impiegherà quasi il doppio del tempo a caricarsi.

Il display, retroilluminato di colore blu, ci mostra la percentuale residua della carica e se stiamo utilizzando la porta da 2.1A oppure quella da 1A.

DSC06477

IL power bank si ricarica attraverso la porta Micro USB e mettetevi pure l’anima in pace, poichè ci vogliono circa 5/6 ore. La collegate alla sera e alla mattina è bella carica.

Ma veniamo ai test su strada 🙂

Samsung Galaxy S6 ha una batteria da 2550 mAh, si collega alla porta da 2.1A e si ricarica del 5% ogni 5 minuti (circa). Non supporta la ricarica rapida Qualcomm.

DSC06476

LG G4 ha una batteria da 3000 mAh, si collega alla porta da 2.1A e si ricarica del 5% ogni 6 minuti (circa)

Schermata 2015-07-16 alle 16.50.33

Il prezzo di vendita è di quelli da non perdere, solo 29 euro!

Ecco i colori disponibili.

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione orologio da parete con telecomando.

Ho avuto la possibilità di provare questo orologio da parete di XREXS, un brand che …