Apple annuncia il richiamo di alcuni alimentatori. C’è il rischio di scossa elettrica.

Apple ha annunciato oggi il richiamo volontario degli adattatori per la presa a muro CA destinati all’uso in Argentina, Australia, Brasile, Corea del Sud, Europa continentale e Nuova Zelanda.

IMG_20160129_181032

In rarissimi casi, gli adattatori Apple a due poli interessati potrebbero rompersi, dando origine a un potenziale rischio di shock elettrico se toccati. Questi adattatori a muro sono stati forniti dal 2003 al 2015 con i Mac e con alcuni dispositivi iOS; erano anche inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple.

Vediamo qual’è quello sicuro e quale va sostituito.

Il modello sicuro deve avere la scritta EUR.

IMG_20160129_181105

Il modello da sostituire può avere all’interno 4 o 5 caratteri o nessuna scritta.

IMG_20160129_181057

Apple è a conoscenza di 12 casi al mondo.

Il richiamo non riguarda gli adattatori per la presa a muro CA di Apple destinati all’uso in Canada, Cina, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti né gli alimentatori USB Apple.

 

Per informazioni su come sostituire questi adattatori con componenti nuovi e riprogettati, i clienti possono visitare il sito www.apple.com/it/support/ac-wallplug-adapter.
Per maggiori informazioni su come identificare un adattatore interessato dal problema, i clienti possono visitare il sito web del programma.

Avete controllato?

Io ne devo sostituire uno.

Ho fatto la richiesta via web e mi arriverà a casa.

Schermata 2016-01-29 alle 18.22.13

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

EZVIZ festeggia la primavera con 13 giorni di sconti su telecamere e accessori!

A partire dal 1° di Aprile (non è uno scherzo!) EZVIZ lancia la promozione primaverile …