Facebooktwittergoogle_plus

Negli ultimi giorni c’è stata una netta impennata di immagini e render riguardanti il prossimo iPhone 8, dispositivo che segnerà un netto cambio di passo (finalmente) per il design del melafonino.

Addio alle enormi cornici, il display coprirà tutta la parte frontale del dispositivo.

Render di iPhone 8 con case pubblicata da @evleaks

Niente Tocuh ID, sblocco con il riconoscimento dell’iride e nuova fotocamera posteriore.

Nelle seguenti immagini  di GSM Arena possiamo vedere un presunto (è sempre bene specificarlo) iPhone 8 nella colorazione nera.

Niente Touch ID, sia frontale che posteriore. Alcuni ipotizzano che possa essere integrato nel tasto home, altri sotto il display, ma probabilmente sarà sostituito da un sistema di riconoscimento facciale (FaceID?) basato sulla scansione dell’iride (come su Galaxy S8).

Nel retro la fotocamera è sempre doppia e sporgente, ma con disposizione verticale e con il flash led al centro.

Il display occupa tutta la parte anteriore e circonda la fotocamera frontale, la capsula auricolare e i vari sensori di luminosità, prossimità e sblocco Face ID.

Marques Brownlee ci mostra in video un mockup non funzionante del dispositivo.

Non si conoscono ancora le sue caratteristiche tecniche, ma si da per certa la presenza della ricarica wireless (era ora!).

Probabilmente ci sarà solo una versione, con display da 5,5 pollici e verrà abbandonata la versione Plus.

Il motivo è il seguente 🙂

La data di lancio è ancora sconosciuta, si parla di 2018 e attese lunghissime. Probabilmente verrà annunciato a Settembre e commercializzato più avanti.

Non ci resta che attendere nuove informazioni.

A presto.