Recensione mini proiettore AKIYO con supporto FULL HD (60 euro!)

Oggi vi parlo di un proiettore di AKIYO dal formato decisamente “tascabile“.

Può essere utilizzato ovunque, per trasformare un semplice muro bianco, in una TV portatile. Lo trovo ideale da utilizzare in una cameretta di un bimbo (mio figlio lo adora), ma va benissimo anche in un camper, o in qualsiasi stanza della casa.

Vediamolo nella recensione!

Mini proiettore AKIYO : Video recensione

Nella confezione troviamo :

  • Proiettore
  • Mini treppiede
  • Telecomando (senza batterie)
  • Alimentatore
  • Cavo HDMI
  • Istruzioni

Il proiettore è in plastica di buona qualità. Le dimensioni sono di 13.6 x 11 x 5.8 centimetri (circa due coca cole) e pesa circa 370 grammi.

Nella parte frontale troviamo la lente, con il copri obiettivo.

Nella parte superiore troviamo i tasti per gestire il proiettore senza il telecomando. Possiamo accendere e spegnere e muoverci tra i menù del semplicissimo sistema operativo.

Sul lato sinisto ci sono le due “rotelle” per la messa a fuoco e la correzione verticale che può arrivare fino a +/- 15 gradi. Questo vuol dire che può essere montato leggermente inclinato, ma il suo utilizzo deve essere frontale, non di lato.

Nel retro troviamo tutti gli ingressi, che sono composti da :

  • 1 ingresso HDMI
  • 1 porta USB
  • 1 ingresso AV con jack da 3,5 mm
  • 1 uscita audio con jack da 3,5 mm
  • 1 ingresso per l’alimentazione

Nella parte inferiore, troviamo il foro filettato da 1/4 di pollice per il montaggio sul cavalletto e una rotellina per alzare il proiettore.

Dal punto di vista tecnico e hardware, il proiettore AKIYO ha un risoluzione nativa di 480×800 pixel con il supporto FULL HD tramite interpolazione. Questo vuol dire che per avere una visione decente, sconsiglio di superare gli 80 pollici. Chiaramente non sarà come vedere in Full HD, ma se lo utilizzate con una grandezza di circa 55 pollici diventa più che accettabile.

Lo speaker integrato è da 3 Watt e diciamo che si sente abbastanza bene. Non supporta il Dolby, quindi se non sentite l’audio, dovrete disattivarlo dalla vostra fonte.

La luminosità di 100 Ansi Lumen permette una visione solo con poca luce o stanza buia. Non è adatto per lavoro e quindi proiezione di slide.

La ventola di raffreddamento è molto silenziosa, non arriva a 30 decibel a un metro di distanza.

La durata della lampada a LED è di 20.000 ore, la distanza minima di proiezione è di un metro, per avere circa 40 pollici.

Per utilizzarlo è necessario utilizzare una fonte esterna, come ad esempio una chiavetta Amazon fire stick. Si alimenta con la porta USB e il gioco è fatto.

Il proiettore all’accensione si ricorda l’ultima fonte utilizzata e questo è molto comodo.

Conclusioni e dove acquistarlo

Il mini proiettore AKIYO è un prodotto interessante, se utilizzato con il giusto criterio. Non è certamente adatto per creare una zona home cinema, ma lo trovo davvero comodo da utilizzare in una stanza dei bambini oppure all’occorrenza. Si installa in pochi istanti, si utilizza e poi si rimette nella sua confezione.

Fino ad una grandezza di circa 55 pollici la qualità di visione è più che accettabile e considerato il prezzo di circa 60 euro, è un prodotto che mi ha convinto ed ha superato le mie aspettative.

Il mini proiettore AKIYO lo trovate su amazon a questo link

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione auricolari wireless Soundpeats Mini -Comodi da indossare e leggeri!

Oggi vediamo la recensione di un paio di auricolari true wireless di Soundpeats. Il modello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.