Facebook sta proponendo un referendum sulla privacy. I nostri dati sono a rischio, ma basta votare contro!

Facebook, il social network più utilizzato al mondo con oltre 900 milioni di utenti, sta proponendo un sondaggio.

Vuole sapere se l’ attuale regola utilizzata per la gestione dei dati personali può andare bene.

Ma quali sono le nuove intenzioni?

La più importante è quella di “vendere” le nostre informazioni personali.

{IMU_468_60}

Si, avete capito bene, le nostre informazioni personali potranno essere cedute a terzi, per scopi pubblicitari.

La pagina per la votazione la trovate a questo indirizzo e avete tempo fino all’ 8 Giugno 2012.

Ci viene chiesto quale normativa vogliamo resti in in vigore.

Io scelgo quella attuale, del 2011, perchè le mie informazioni non le voglio vendere o regalare a nessuno.

Questo è il risultato della votazione aggiornato al 4 Giugno alle ore 10:00

A Presto!

 

Grazie ad @ale_canova per la segnalazione, qui maggiori info.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

LEGO Italia, a Giugno tante iniziative spaziali!

La campagna “Missione Astronauta”, lanciata da LEGO Italia la scorsa settimana, continua anche nel mese …