WAMBO T2 MAX : Il proiettore FHD nativo con Android e prezzo TOP!

Ero alla ricerca di un proiettore piccolo FULL HD nativo da mettere in camera del bimbo e dopo svariate ricerche senza successo su amazon, mi sono imbattuto su un oggettino finanziato nel portale YOUPIN (il crowdfunding di Xiaomi) con caratteristiche tecniche di tutto rispetto e un prezzo in linea con il mio budget.

Si chiama WAMBO T2 MAX ed è un vero gioiellino! Non è perfetto ed esente da problemi, ma con un semplice accorgimento, diventa una BOMBA💣

Ve lo spiego nel video!

Nella confezione troviamo il telecomando (comodissimo) e l’alimentatore (con spina classica 220V).

La scocca è in plastica bianca, con un design che mi ricorda le vecchie televisioni a tubo catodico ed un peso che non arriva al chilogrammo.

Nella parte frontale, sotto la lente in vetro, cè una ampia griglia per la ventola di raffreddamento, rumorosa il giusto e molto performante per abbattere le temperature.

Lateralmente ci sono due speaker da 3 watt che suonano discretamente e li ritengo più che accettabili.

Nel retro troviamo l’ingresso per l’alimentatore, una porta HDMI, una porta USB 2.0 ed un uscita Jack Audio da 3,5 mm (per cuffie o speaker).

In alto troviamo il pulsante per l’accensione (si accende anche con il telecomando) e la rotellina per la messa a fuoco.

Nella parte inferiore è presente il foro filettato da 1/4 di pollice, compatibile con tutti i cavalletti.

La luminosità è di 200 ANSI e si riesce a vedere anche in una stanza con le finestre chiuse e la luce che entra dalla porta, ma chiaramente, il buio è la sua condizione migliore di funzionamento.

Ha la regolazione trapezoidale e con l’ultima versione del firmware rimane memorizzata.

La messa a fuoco è precisa?

Si, la messa a fuoco è molto precisa e non tende a sfocare ai lati oppure al centro, come spesso accade con proiettori di fascia bassa.

Il software è tradotto in Italiano ed è abbastanza fluido. Peccato per la versione di Android 6.0, oramai obsoleta e non più supportata dalle principali applicazioni di streaming. Troviamo comunque pre installato Netflix ed Amazon Prime Video che funzionano correttamente, anche se non riproucono i filmati in HD.

La soluzione è quella di collegare una fonte esterna, come ad esempio un box TV Android, il decoder di SKY oppure una chiavetta Amazon Fire Stick TV, la scelta più azzeccata!

Cosa non mi ha convinto

  • Il BT non è 5.0 e ci sono dei ritardi tra il video e l’audio se usiamo cuffie Bluetooth
  • Il software è vecchio, Android 6.0 oramai non è più supportato da diverse applicazioni.
  • Ci sono diversi firmware che circolano, io ho la versione internazionale aggiornata via OTA (vi spiego nel video come fare) all’ultima versione.
  • Mancano i DRM per la visione in dello streaming (Netflix, Aamazon etc etc in Full HD)

Cosa mi ha convinto

  • Si vede bene, anzi benissimo! Anche proiettato su un muro.
  • Si accende in pochi secondi
  • La ventola è silenziosa
  • Il telecomando si può usare anche per comandare il box tv collegato o la Fire Stick TV.
  • Rapporto qualità prezzo TOP!

Se siete interessati, io l’ho acquistato da questo venditore al prezzo di 124€. Vi arriva a casa in circa 20 giorni lavorativi, con spedizione tracciabile e senza spese doganali.

Assolutamente consigliato!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Alexa, fammi il caffè! Ecco Lavazza Voicy”, la prima macchina del caffè con Alexa integrata.

L’espresso italiano diventa smart. Amazon e Lavazza presentano l’innovativa macchina per il caffè Lavazza A Modo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.