Recensione proiettore FULL HD (nativo) con supporto al 4K. Il CINEMA a casa tua!

Il mondo dei proiettori è in fermento. Nel giro di pochi anni sono scesi di prezzo, saliti di qualità e non è più un miraggio trovare un proiettore con risoluzione nativa in FULL HD, in grado di gestire anche il 4K, ad un prezzo umano.

Oggi vi parlo di un prodotto appena uscito sul mercato, che ho avuto il piacere di testare e provare in anteprima. Tra le sue caratteristiche principali c’è la risoluzione nativa in FULL HD, la connessione Wifi e ben due porte HDMI.

L’azienda si chiama Three Ants, il proiettore viene venduto su Amazon Italia e adesso lo vediamo nella video recensione.

Video recensione proiettore LCD con risoluzione Full HD Three Ants

Contenuto della confezione

Nella confezione troviamo il proiettore (ben protetto da un involucro di gomma plastica), il cavo di alimentazione, il telecomando IR, un filtro di ricambio anti polvere, un panno per la pulizia della lente ed un manuale con la lingua Italiana.

Caratteristiche principali.

Prima di tutto vorrei fare una precisazione. Questo proiettore LCD è nato per essere utilizzato in una stanza buia e senza luci accese, proprio come se fossimo al cinema. Ha una luminosità di 250 ANSI, ed è ottimale per la visione di film.

La risoluzione nativa del dispositivo è FULL HD e ciò vuol dire che le immagini proiettate hanno le dimensioni di 1920 × 1080 pixel.

Questo fattore è assai importante in un proiettore, poiché c’è parecchia differenza tra risoluzione nativa e risoluzione massima. Ad esempio, in questo caso, la risoluzione massima di 4K viene raggiunta tramite una interpolazione e conseguente perdita di qualità. Questo proiettore va utilizzato in FULL HD e state tranquilli che la qualità sarà davvero elevata.

Il proiettore si connette alla nostra rete Wifi ed ha il BT, da utilizzare ad esempio per il collegamento di una cuffia.

Il corpo del proiettore è in plastica, le sue dimensioni sono 260 mm x 210 mm x 100 mm e dal punto di vista dell’assemblaggio non ho notato difetti.

Nel retro troviamo due ingressi HDMI (non sono CEC), due porte USB ed un jack audio.

I due ingressi USB possono essere utilizzati sia per alimentare una Amazon Fire Stick, che per la lettura di pendrive o HD.

Nella parte superiore è presente una serie di tasti che permettono di gestire qualsiasi funzione del proiettore, compresa la correzione trapezoidale e la riproduzione dei contenuti su pendrive. Avendo però il telecomando, non li utilizzerete mai.

Ho apprezzato parecchio la scelta di utilizzare una copertura in tessuto!

Lateralmente troviamo gli speaker (2 x 5W) e sul lato sinistro, il filtro antipolvere.

Nella parte inferiore c’è è la possibilità di regolare l’altezza del proiettore e nel caso di fissaggio al soffitto, è possibile togliere i gommini dei 4 piedini per accedere a 4 fori filettati.

Supporta la condivisione dello schermo con iOS e Android (solo miracast), ma non è possibile utilizzare questa funzione per la visualizzazione in streaming delle applicazioni cone DAZN, Netflix etc., a causa di problemi di Copyright.

La soluzione ideale è quella di collegare un dispositivo esterno, come ad esempio una chiavetta Amazon Fire Stick, una Apple TV oppure un BOX TV Android. Con questa soluzione, ZERO problemi!

La messa a fuoco è manuale, basta semplicemente ruotare la grossa ghiera.

La grandezza dello schermo proiettato varia a seconda della distanza e si parte da un minimo di 40 pollici fino ad un massimo di ben 150 pollici!

Ecco più o meno le distanze :

  • Schermo da 40″ : distanza proiettore circa 1,30 metri
  • Schermo da 70″ : distanza proiettore circa 2,20 metri
  • Schermo da 100″ : distanza proiettore circa 3 metri
  • Schermo da 120″ : distanza proiettore circa 3,60 metri
  • Schermo da 150″ : distanza proiettore circa 4,50 metri

Il Software e come funziona.

Il software è molto semplice da utilizzare ed è tradotto anche in lingua Italiana.

Impiega circa 20 secondi ad avviarsi e la schermata principale è la seguente :

Possiamo scegliere di abilitare la condivisione schermo per iOS grazie a ColibriCast, utilizzare il file manager per gestire le Pendrive collegate, passare alle due porte HDMI, attivare Miracast per la condivisione schermo con Android ed in fine entrare nel menù impostazioni.

Tra le funzioni che adoro, c’è la possibilità di avviare direttamente il proiettore su una delle due porte HDMI. Lo trovo comodissimo!

Dove si posiziona?

Il proiettore può essere posizionato frontalmente, lateralmente e pure capovolto, se fissato alla classica piastra da soffitto.

La regolazione Keystone e a 4 punti permette di raddrizzare l’immagine in modo semplice ed immediato. Chiaramente, una volta impostata, rimarrà memorizzata.

Inoltre è possibile anche diminuire le dimensioni dello schermo fino al 50%, grazie alla funzione ZOOM.

E la qualità video?

Al momenti non ho un telo, quindi proietto sul muro.

La qualità è davvero notevole.

I video sono sempre fluidi, non ci sono ritardi nelle immagini ed è possibile regolare a proprio piacimento i valori del contrasto, luminosità etc etc.

Ho guardato film interi, come ad esempio Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (che tra l’altro essendo in formato IMAX è ancora più gigante!) e non ho mai rilevato nessun problema. Il proiettore scalda un pochino, ma ciò è normale.

La ventola fa il suo lavoro e non è mai andato in surriscaldamento.

Per quanto riguarda il rumore della ventola devo dire che è accettabile, a un metro di distanza è di circa 47 decibel e viene azzerata completamente con l’audio del film.

L’audio attraverso i due speaker è decente. Se collegate due speaker o un impianto audio al jack audio, allora si che la musica cambia davvero, diventa un cinema 😄.

L’ho testato anche con Stadia, installato su Mi BOX 3 e wow 🤩, che spettacolo giocare su uno schermo così gigante!

L’unica piccola mancanza è l’assenza della funzione CEC nelle porte HDMI. In poche parole, non è possibile utilizzare un unico telecomando, ma bisognerà accendere il proiettore con il suo telecomando e poi passare al telecomando del box o chiavetta collegata.

Conclusioni e dove acquistarlo.

Sono rimasto estremamente soddisfatto di questo proiettore. Ha rispettato in pieno le mie aspettative e ha preso il posto del mio Wambo T2 MAX.

La qualità della proiezione è molto buona, a patto di mantenere una risoluzione FULL HD e se utilizzato con una Amazon fire stick (vi consiglio questa) .

Se siete interessati, lo trovate a questo link su amazon Italia con spedizione immediata.

Il prezzo di partenza è di 299 euro, ma grazie allo sconto immediato di 60€ ed il mio codice sconto SHSX9TP7 da inserire prima del pagamento, ve lo portate a casa a soli 199 euro!

Offerta valida fino al 29 Novembre.

Assolutamente consigliato!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Alexa festeggia il compleanno con un regalo agli utenti!

È arrivato il momento di festeggiare, perché Alexa diventa un po’ più grande – e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.