Home / News / Recensione Adata PV110 Power Bank. Una riserva da 10.400 mAh a soli 24 euro!

Recensione Adata PV110 Power Bank. Una riserva da 10.400 mAh a soli 24 euro!

Quante volte la batteria del vostro adorato smartphone vi ha lasciato a piedi? (magari anche quella dello scooter :P)

Per quanto riguarda la batteria dello smartphone la soluzione arriva da ADATA, con la sua super batteria da 10.400 mah che permette di ricaricare fino a 5 volte iPhone 5 e altri dispositivi!

adata pv110

Scopriamola da vicino nella recensione.

  • ADATA PV 110 Power Bank :  Video recensione

Power Bank PV110 è la nuova generazione di batteria tascabile di ADATA che grazie ai suoi 10.400 mAh garantisce una fonte di energia tascabile per i nostri amati gadget tecnologici.

Le dimensioni sono di 102 x 77 x 21,5mm con un peso di 260 grammi.

DSC04992

Il corpo è in alluminio spazzolato e nella parte frontale ha il tasto di accensione, il led di carica, la porta Micro USB per la ricarica della batteria e le due porte USB con i seguenti amperaggi :

  • 1 A : solitamente utilizzata per smartphone con batteria inferiore ai 2600 mAH.
  • 2,1 A : utilizzata per Tablet e smartphone con batteria superiore ai 2600 mAh.

DSC04991

La bella notizia è che possiamo utilizzare entrambe le uscite per caricare due dispositivi in contemporanea, senza nessun calo di potenza.

ADATA Power bank è un dispositivo sicuro che protegge i nostri oggetti tecnologici durante la ricarica.

L’unità PV110 dispone di sei tipi di protezione, inclusa la protezione da sovraccarica/sovra scaricamento, sovratensione/sovracorrente e protezione da cortocircuito, garantendo così in ogni momento il massimo della sicurezza. Inoltre, la protezione PTC (Positive Temperature Coefficient) può monitorare la temperatura della batteria e così prevenire danni alla batteria dovuti al surriscaldamento.

Il PV110 si spegne automaticamente quando viene scollegato dal dispositivo di carica. Si spegnerà anche quando il dispositivo è completamente carico o inattivo per più di 10 secondi.

Ma veniamo al test!

DSC04984
Inizio carica
DSC04985
Carica in corso

Tempo di ricarica Galaxy S5 :

  • Ore 18:15 in carica con il 27% di batteria
  • Ore 19:08 : raggiunto 82% di carica
  • Ore 19:31 : raggiunto il 96% (scollegato)

La ricarica è in linea con il suo caricabatteria da parete. Basta un’ ora per avere circa il 70% di carica.

Si riesce a caricare il Galaxy S5 3/4 volte.

Con LG G3 la carica avviene di circa 1% ogni minuto.

Con iPad Air si carica del 5% ogni 15 minuti.

DSC04988

Cosa è piaciuto

  • Autonomia infinita
  • Prezzo vantaggioso
  • Alto amperaggio
  • Carica 2 dispositivi in contemporanea

Cosa non è piaciuto

[badlist]
  • Peso di 260 grammi
[/badlist]

Conclusioni

Un accessorio del genere non può mancare, non aggiungo altro. 😉

ADATA Power Bank PV100 viene proposto al prezzo incredibile di 24 euro!

Al momento non è ancora disponibile, ma nei prossimi giorni arriverà nei negozi.

Tienila d’occhio su amazon !

 

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Motorola annuncia il nuovo smartphone ONE VISION a 299€!

Immagina un’esperienza cinematografica incredibile, direttamente nel palmo della tua mano. Fotografie così nitide in qualsiasi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.