Microsoft Office 2016 disponibile per Windows e Mac.

Microsoft presenta oggi Office 2016, la suite di programmi che arricchiscono la piattaforma cloud Office 365 pensata per la produttività e la collaborazione.

Schermata 2015-09-22 alle 16.49.09

Al via oggi anche nuovi e innovativi servizi di Office 365 che dimostrano l’impegno costante di Microsoft per inaugurare una nuova produttività attraverso la propria suite per ottimizzare la collaborazione e il team-working.

Il nuovo Office è emblematico della nuova Microsoft. Una delle nostre ambizioni chiave è quella di reinventare la produttività e di offrire strumenti in grado di accompagnare persone e aziende verso il successo in un mondo sempre più mobile first, cloud first. In questa logica la collaborazione è strategica, ma non sempre facile da mettere in atto e Office 2016 è stato sviluppato proprio per semplificare l’interazione e la condivisione e per inaugurare un nuovo modo di lavorare in team focalizzandosi sul risultato e non sul processo. Oltre un miliardo di persone utilizzano Office nel mondo, praticamente una persona su sette in tutto il globo, e circa il 25% accede alle applicazioni attraverso la piattaforma cloud Office 365”-  ha dichiarato Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia.

05. Word 2016 Real Time Typing and Skype for Business Video

Office 2016 offre una nuova versione delle Office app per desktop Windows – tra cui Word, PowerPoint, Excel, Outlook, OneNote, Project, Visio e Access. Sottoscrivendo un abbonamento a Office 365 è possibile beneficiare di app sempre aggiornate su più dispositivi e di un set in costante evoluzione di servizi consumer e business come lo spazio di storage online OneDrive, Skype for Business, Delve, Yammer e funzionalità di sicurezza avanzate.

Present your data in new ways with the Starburst chart in Excel 2016

Insieme il nuovo Office e Windows 10 sono la soluzione più completa per realizzare i propri progetti. Le app di Office 2016 funzionano con grande sinergia sul miglior Windows di sempre, incluso il nuovo Sway for Windows 10 per creare e condividere storie interattive di grande impatto su qualsiasi schermo. Windows Hello consente di accedere a Windows e Office 365 in un unico semplice passaggio1. Cortana3 si connette a Office 365 per agevolare attività come la preparazione di meeting e un ulteriore integrazione con Outlook è prevista per novembre.

Il costante investimento di Microsoft per fare di Office la migliore suite di produttività è premiato dalla crescita degli utenti consumer di Office 365 che hanno superato i 15 milioni a livello globale e dall’incremento anno su anno del 74% degli utenti business registrato nel Q4 FY15” – ha commentato Claudia Bonatti, Direttore delle Divisione Applications and Services di Microsoft Italia. “Questo segnale è incoraggiante perché descrive uno scenario in cui sempre più aziende inaugurano modalità di lavoro flessibili in una logica di smart working, supportando i singoli nel raggiungimento dei propri obiettivi e nella gestione equilibrata di priorità professionali e personali. Anche in Italia si assiste a una crescente attenzione delle aziende verso il Cloud Computing e la Mobility e siamo convinti che il nuovo Office possa contribuire alla trasformazione digitale ottimizzando produttività e work-life balance. Del resto Microsoft non si limita a offrire soluzioni, ma s’impegna per accompagnare le aziende italiane in questo percorso e, insieme a Variazioni, ha dato vita a SmartIndex, uno strumento gratuito di self-assessment, che permette di valutare il grado di prontezza di un’azienda rispetto all’adozione del lavoro agile. Oltre 400 aziende hanno completato l’analisi negli ultimi 3 mesi, mostrandosi particolarmente sensibili ai benefici in termini di risparmio con un indice di propensione economica pari a 6,7 in una scala da 1 a 10. Il quadro normativo è invece ancora indietro, come emerge dall’indice di 4,8 su 10, che testimonia che gli aspetti contrattuali e organizzativi devono evolvere per consentire di cogliere appieno le opportunità dello smart working”.

IL NUOVO OFFICE 2016 – PENSATO PER LA COLLABORAZIONE

Le app di Office 2016 semplificano la collaborazione e consentono di lavorare in team in modo efficace.

  • Funzionalità di co-authoring3 sono integrate nella versione desktop di Word e saranno integrate in seguito anche in PowerPoint e OneNote. Includono la possibilità di digitare in contemporanea testi Word mentre si visualizzano le modifiche che stanno apportando altre persone.
  • L’integrazione di Skype nelle app del pacchetto Office consente di chattare, condividere schermate e videochiamare direttamente dai propri documenti.

IL NUOVO OFFICE 2016 – AL SERVIZIO DELLA PRODUTTIVITA’

Office 2016 offre funzionalità di intelligence integrate per aiutare le persone a lavorare in modo più smart.

  • Outlook 2016 rende l’inbox smart, grazie alla ricerca rapida e alla rimozione automatica delle mail con bassa priorità. Con un solo click puoi dare ai destinatari dei messaggi il diritto di accedere ai documenti con allegati moderni basati sul cloud.
  • Tell Me aiuta a trovare rapidamente funzionalità e comandi di Office utili e Smart Lookup offre insight dal web per una rapida ricerca, senza uscire dai propri documenti.
  • Excel 2016 ora include la possibilità di pubblicare in modo integrato da Power BI e di inserire nuove tipologie di grafici per consentire di sfruttare al meglio i propri dati.
  • La lista dei documenti recenti consente di riprendere il lavoro esattamente da dove si è lasciato, a prescindere dal dispositivo utilizzato, che si stia lavorando su Office Online, sulle Office Mobile app o sulle Office 2016 desktop app.

IL NUOVO OFFICE 2016 – L’OFFICE PIU’ SICURO DI SEMPRE

Le app di Office 2016 con Office 365 offrono nuove funzionalità per una maggiore sicurezza e per una tutela di livello enterprise.

  • La funzione di Data Loss Prevention integrata su Word, PowerPoint, Excel e Outlook riduce significativamente i rischi di fuga di dati sensibili grazie a strumenti dedicati agli amministratori IT per gestire policy di identificazione degli autori dei contenuti e di condivisione dei documenti.
  • L’autenticazione multi-factor garantisce accesso sicuro ai contenuti quando si è lontani dal network aziendale
  • L’Enterprise Data Protection sarà disponibile per le Office Mobile App per Windows 10 nei prossimi mesi e per le applicazioni desktop all’inizio dell’anno prossimo, abilitando una condivisione sicura all’interno dei confini aziendali.

Inoltre sono in arrivo nuove soluzioni di Office 365 che combinano i vantaggi delle app e del servizio per una migliore collaborazione.

  • Presentato oggi il nuovo Office 365 Planner, che aiuta i team a organizzare il proprio lavoro consentendo di creare nuovi piani, organizzare e assegnare compiti, fissare scadenze e aggiornare lo status con dashboard grafici e notifiche via mail – sarà disponibile gradualmente in preview per i clienti di Office 365 a partire dal prossimo trimestre.
  • Importanti nuovi aggiornamenti di OneDrive for Business sono in arrivo nel corse del mese, tra cui un nuovo sync client per Window e Mac, che offrirà sincronizzazione selettiva e maggiore affidabilità. Gli update includeranno anche maggiori limiti di dimensione dei file e volume per utente, una nuova interfaccia utente sul browser, ottimizzazioni per il mobile e nuove feature per i professionisti IT e gli sviluppatori.
  • Già svelato negli scorsi mesi, GigJam è disponibile a partire da oggi in private preview e diventerà parte di Office 365 nel 2016, consentendo ai team di portare a termine attività e di trasformare i processi di business, abbattendo le barriere tra device, app e persone.

DISPONIBILITA’

Le nuove app di Office 2016 sono disponibili in 47 lingue e richiedono Window 7 o sistemi operativi successivi. A partire da oggi, gli abbonati a Office 365 potranno scegliere di scaricare le nuove Office 2016 app come parte del loro abbonamento. A partire dal mese prossimo inizieranno gli aggiornamenti automatici per gli utenti consumer e per le piccole imprese, mentre a partire dei primi mesi dell’anno prossimo per gli utenti business. Da oggi è anche disponibile la versione pacchettizzata di Office 2016 per PC e Mac.

Grazie al programma Student Advantage gli enti di istruzione dotati di un abbonamento a Office 365 ProPlus oppure a Office Professional Plus per il personale docente e amministrativo, hanno la possibilità di offrire a tutti gli studenti l’accesso a Office 365 ProPlus su 5 device senza costi aggiuntivi. In Italia più di un milione di studenti di questi istituti e università hanno quindi la possibilità di beneficiare gratuitamente delle nuove funzionalità e applicazioni di Office 2016 volte a garantire il massimo della collaborazione, un aspetto particolarmente importante per la didattica. Grazie ai nuovi tool di Office 2016 gli studenti potranno quindi comunicare e collaborare in modo sempre più semplice, accedendo a documenti su spazi condivisi, lavorando insieme ed editando ricerche in tempo reale, scambiandosi commenti via chat o videocall, integrando appunti e dati dal web e trasformando i propri progetti in presentazioni d’impatto.

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

LEGO Italia, a Giugno tante iniziative spaziali!

La campagna “Missione Astronauta”, lanciata da LEGO Italia la scorsa settimana, continua anche nel mese …