Intel si getta sui Notebook

Era nell’ aria, ed ecco la conferma!

Si chiama 2go ed ha come processore un Intel Celeron M ( ma va?? he he), 512 Mb di Ram ( aggiornabile a 1GB), display da 9 pollici, Hard Disk da 40 Gb, Wi-Fi, lettore di schede. Viene venduto con Windows Xp, ma sarà anche disponibile con Linux.

Arriverà negli scaffali tra non meno di 60 giorni al prezzo di 400$ circa.

Sembra che questi nuovi mini notebook siano alla moda, ma mi sorge un dubbio…Vista non ci girerà mai, infatti montano tutti Xp o Linux. Mi sa che microsoft dovrà rimandare il pensionamento del suo amato/Odiato XP!!

Comunque il design è bruttino..

Preferisco l’Asus EEEpc

 

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

EZVIZ festeggia la primavera con 13 giorni di sconti su telecamere e accessori!

A partire dal 1° di Aprile (non è uno scherzo!) EZVIZ lancia la promozione primaverile …

6 comments

  1. il design è bruttino è vero…
    però questi mini portatili sono molto alla moda!
    io li preferirei ad un normale pc portatile viste le dimensioni ridotte…
    ma c’è da dire che quelli normali sono più funzionali—
    io li dividerei in due distinte fasce di clienela:
    mini.notebook: per chi possiede già un computer fisso. userà il mininotebook solo quando andrà in viaggio o se lo porterà dietro quando è a lavoro (ma con il mini.notebook non ci lavora perchè piccolo) o ancora lo userà ogni tanto per svago..
    invece il normale COMPUTER PORTATILE
    verrà usato come vero e proprio sostituto del tradizionale pc fisso….e non come alternativa come accadrà per quello mini.
    questo verrà utilizzato sia per svago per i viaggi (anche se più scomodo) e soprattutto utilizzato per lavoro…
    quindi:

  2. ops, scusate..per sbaglio ho spinto “invio”.
    continuando:
    QUINDI:
    IL MINI NOTEBOOK dovrebbe essere usato come alternativa e solo per svago.
    infatti con questo pc è scomodo lavorarci..
    AL CONTRARIO il pc portatile tradizionale verrà usato prevalentemente da chi ci lavora.
    CHI è D’ACCORDO CON ME?

  3. io posso solo dire (con soddisfazione) che vista è una bufala,la gente si è resa conto che i Sop Microsoft vengono fatti esclusivamente per rendere obsolete le macchine di due anni.Vista a parte le sue trasparenze inutili non ha portato niente di veramente migliorativo.
    Stavolta Bill ha toppato alla grande.