Apple iPhone 4 : La video recensione (HD)

Ecco finalmente la video recensione di iPhone 4!


Mi sono preso due settimane per testare a fondo il terminale e trarre qualche conclusione.

Il passo dal “vecchio” iPhone 3gs è evidente, il nuovo hardware è performante e si sposa alla grande con IOS 4.

Ci sono ancora alcune lacune, tipiche della politica Apple, ma la strada intrapresa è quella giusta.

Vediamo il video


  • Video recensione Apple iPhone 4

Sono molto soddisfatto di questo terminale.

Il reparto multimediale è a dir poco eccellente, dove non arriva la fotocamera, ci sono le applicazioni dedicate che la rendono speciale.

L’ ecosistema AppStore creato da Apple è diventato fondamentale per il melafonino.

Per farvi un esempio, installando yxplayer 2 ( 3,99 euro su appstore) è possibile leggere i file Divx, Xvid, WMV.

Solitamente, se vi manca qualcosa lo trovate su AppStore.

Dico solitamente perchè comunque rimangono alcune mancanze come il tanto chiacchierato Flash Player, oppure l’ impossibilità di inviare e ricevere file via BT.

Parliamo anche del famoso problema dell’ antenna.

Si sono fatti una marea di discorsi, sembrava che non fosse nemmeno in grado di telefonare.

Il fatto è che in Italia il problema non è poi così grave.

In America, ho provato ad impugnarlo coprendo l’ antenna ed effettivamente il segnale calava, fino a perderlo completamente.

In Italia questo non accade, se impugnato coprendo l’ antenna abbiamo un calo di 1-2 tacche. Solo in casi di poco segnale lo si perde completamente.

Il motivo è la diversa potenza del segnale, quello Italiano ed Europeo e più forte.

L’ errore di Apple è stato grave, dovevano ammerterlo e risolvero prima di immetterlo nel telefono, ma dire che non telefona è parlare a vanvera.

Anche la batteria ha subito miglioramenti.

Con il mio utilizzo ha un autonomia media di 10/12 ore.

Per il resto e secondo le mie esigenze non ho trovato gravi difetti o mancanze.

Come ho sempre pensato, iPhone o lo ami o lo odi.

Ci sono valide alternative di pari livello al melafonino di Apple.

Una di queste è il Samsung Galaxy S, che secondo me non ha niente da invidiare al melafonino, a parte qualche applicazione di AppStore.

Se siete amanti del mondo Apple e avete sempre desiderato un iPhone, questo è il modello giusto.

Altrimenti se avete qualche dubbio e siete abituati ad Android, il mioi consiglio è di lasciare perdere.

I due OS sono completamente diversi.

Android è libero, modificabile e personalizzabile al 100%, anche senza il root

IOS 4 è milgiorato negli anni, ma rimane comunque sempre chiuso nel suo ecosistema. Per avere di più bisogna ricorrere al Jailbreak.

Prima di fare un acquisto mettete sempre sul piatto della bilancia questi aspetti.

A Presto!

Aggiornamento :

Ecco lo sfondo che utilizzo nel video.


About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione auricolari Wireless Jabra Elite 7 Active con ANC – Perfetti per chi fa sport

Recensione degli auricolari sportivi Jabra Elite 7 Active

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.