Duracell MyGrid : La recensione della base di ricarica conduttiva per cellulari.

Grazie a Duracell, ho avuto la possibilità di testare il nuovo kit di ricarica senza fili MyGrid.

Il Kit è composto da una base di ricarica, 4 custodie speciali, un adattatore universale e l’ alimentatore da collegare alla rete domestica.

Il funzionamento è molto semplice, vediamolo!


Basta inserire i nostri dispositivi nelle apposite custodie ed appoggiarli sulla base per iniziare la ricarica.

Un led di colore Blu ci avvisa della sua entrata in funzione.

Ho effettuato il test con il mio iPhone 4 e un HTC HD Mini.

Tutti i terminali si ricaricano senza problemi con tempi di ricarica uguali alla ricarica normale.

Quando la batteria è carica, la piastra si spegne da sola ed evita di sovraccaricare la batteria.

Grazie all’ adattatore universale è possibile ricaricare praticamente ogni dispositivo che sia Nokia o che abbia Mini USB o Micro USB.

La PowerClip è dotata di un piccolo magnete

La sua funzionalità è davvero comoda anche se non basta solo appoggiare il terminale per eseguire la ricarica, ma dobbiamo inserirlo in un apposita cover o collegarlo alla power clip universale.

MyGrid è una buona soluzione per eliminare cavi e mantenere una scrivania ordinata. Può essere utile quando ci si reca in paesi che hanno una presa di corrente diversa dalla nostra (UK, USA).  Eviteremo di utilizzare un adattatore di corrente per ogni caricabatteria.

Duracell MyGrid è acquistabile sul sito onLine di Duracell ad un prezzo di 79,57 euro per la sola base di ricarica.

Le custodie e la Power Clip sono vendute separatamente ad un prezzo di 33 euro ciascuna.


Il prezzo è decisamente troppo alto, la sola base senza la speciale custodia o la power clip non serve a nulla, quindi la spesa iniziale sarà di circa 113 euro.

I punti a facvoire rimangono l’ utilitità e la comodità, perchè diamo un taglio netto a tutti i caricabatteria della casa.

A Presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Huawei annuncia i nuovi auricolari da 99 euro Freebuds 6i con ANC.

Huawei rende disponibili su Huawei Store HUAWEI FreeBuds 6i, l’ultima novità della serie, con un’eccezionale qualità del …