3M al lavoro su una batteria con una durata superiore del 40%

Uno dei sogni più ricorrenti tra i possessori di smartphone, qualunque fascia siano, è sicuramente la maggiore durata della batteria e 3M forse, riuscirà a realizzarlo.

Infatti 3M, sviluppando un nuovo anodo capace di aumentare la densità energetica delle batterie agli ioni di litio, potrebbe riuscire a conferire un incremento di autonomia del 40%.


 

Questa nuova batteria sembra essere fatta da una lega di silicio e litio che, accoppiata ad un catodo standard, offre una densità energetica superiore del 20%. Quando l’anodo è accoppiato a un catodo particolare sviluppato da 3M, la densità energetica andrebbe ad aumentare fino al 40%.

 


È un buon segno il fatto che il Dipartimento per l’Energia (DOE) abbia finanziato di  4,6 milioni di dollari l’ azienda per continuare le ricerche per lo sviluppo di queste nuove batterie, con la possibilità che esse portino vantaggio anche ai veicoli elettrici e inoltre, 3M non è l’ unica azienda a lavorare su tale progetto.

Attualmente la produzione dell’anodo al silicio è in corso e la nuova batteria potrebbe fare il suo debutto molto presto; 3M infatti sta già trattando con molti produttori di batterie, i quali sembrano tutti molto interessati al progetto!

About Jinxxx

Check Also

Recensione Nokia G60 5G

Nokia G60 5G è il nuovo smartphone medio gamma dell’azienda Finlandese, lanciato poche settimane fa …