Facebook compra instagram.

Ebbene si, Mark Zuckerberg  (Facebook), dopo un silenzioso ma lungo corteggiamento, è riuscito a mettere le mani su Instagram, applicazione social dedicata alla condivisione di foto.

Il valore di questa operazione è di 1 miliardo di dollari!

Instagram è nata circa 2 anni fa per i dispositivi iOS e al momento ha circa 30 milioni di utenti che stanno crescendo a vista d’ occhio, anche grazie al recente rilascio della versione per Android.

Zuckerberg assicura che Instagram rimarrà comunque un marchio dipendente :

Sono eccitato nel condividere questa notizia. Per anni ci siamo concentrati sulla costruzione della miglior esperienza da offrirvi nella condivisione delle immagini con i vostri amici e parenti. Ora potremo lavorare ancor più strettamente con il team Instagram per offrirvi anche la migliore esperienza nel condividere bellissime foto scattate col cellulare con persone in base ai vostri interessi.

Riteniamo che queste differenti esperienze di completino reciprocamente. Ma per farlo bene, dobbiamo essere consapevoli dell’importanza di conservare la forza e le caratteristiche di Instagram e di costruire su di esse piuttosto che integrare tutto in Facebook. Ecco perché siamo impegnati a far crescere Instagram in modo indipendente. Milioni di persone in tutto il mondo amano la app di Instagram e il marchio ad essa associato, il nostro obiettivo è di aiutare quella app e quel marchio ad arrivare ad ancora più persone.

Il fatto che Instagram è connesso ad altri servizi oltre Facebook è una parte importante dell’esperienza. Nei nostri piani c’è il mantenimento della possibilità di postare ad altri social network, di non condividere i vostri Instagrams su Facebook se non volete e la possibilità di essere seguiti e di seguire persone separatamente dai vostri amici su Facebook. Queste e molte altre caratteristiche sono parti importanti dell’esperienza Instagram e noi le comprendiamo. Proveremo a imparare dall’esperienza Instagram a realizzare caratteristiche simili in altri prodotti. Allo stesso tempo, proveremo ad aiutare Instagram a crescere ancora usando la forza del team ingegneristico di Facebook e della sua infrastruttura.
Questo è un passo importante per Facebook perché è la prima volta che compriamo un prodotto e una compagnia con così tanti utenti. Non abbiamo intenzione di farne molti altri di questo genere, se non proprio nessuno. Ma fornire la migliore esperienza di photosharing è una ragione del perché così tanta gente ama Facebook. E noi sapevamo che sarebbe stato importante mettere assieme queste due compagnie.

 

Le idee di Zuckerberg sembrano buone, speriamo che rimanagno tali!

Che ne pensate di questa operazione?

 

A presto.

Via

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

EZVIZ festeggia la primavera con 13 giorni di sconti su telecamere e accessori!

A partire dal 1° di Aprile (non è uno scherzo!) EZVIZ lancia la promozione primaverile …