iDapt 4: eliminiamo i cavi e carichiamo tutti i nostri dispositivi assieme

Al giorno d’oggi sono sempre più i dispositivi che gironzolano per le nostre case, ed ognuno di essi spesso ha un suo alimentatore per essere caricato, il più delle volte con attacchi proprietari, o semplicemente tramite lo standard micro usb.

Oggi vi voglio parlare di un prodotto veramente molto utile e pratico, che vi permetterà di tenere ordinato il vostro comodino, o lo spazio che utilizzate per caricare i vostri dispositivi: l’ iDapt 4.

Prodotto dalla Inoitulos, questo fantastico “multi caricatore” vi permetterà con un solo cavo (il suo) di caricare fino a tre dispositivi tramite i comodi plug inclusi, più un dispositivo aggiuntivo tramite una porta USB posta su uno dei lati tramite il cavo del dispositivo stesso.

Dalla confezione escono ben 6 tipi di agganci, facilmente installabili e removibili a piacere. Si, perchè grazie a questi agganci, potrete personalizzare la disposizione ed il tipo di connettore a seconda delle vostre necessità.

Tra i connettori in dotazione, troviamo anche micro usb ed il connettore dock standard per l’iPhone/iPod.

La cosa comoda, è che potete acquistare separatamente quanti connettori volete, a seconda delle vostre esigenze, sullo store ufficiale ve ne sono di tutti i tipi.

Come già detto in precedenza, sul lato è disponibile una porta usb aggiuntiva per caricare un quarto dispositivo.

Per agganciare il terminale, basta una semplice pressione dello stesso, il tutto risulterà stabile e preciso, grazie anche all’elevata qualità dei componenti utilizzati.

Terminata la presentazione del prodotto, veniamo alla prova effettuata.

Sto usando l’iDapt 4 da un paio di settimane ormai, e mi ritengo veramente soddisfattissimo del prodotto. Sul mio comodino normalmente giravano minimo 3-4 cavi , adesso ridotti ad un unico, quello dell’iDapt.

Al momento lo sto utilizzando per caricarci l’iPhone, il Galaxy S3 e lo SmartWatch (quest’ultimo collegato tramite la porta usb a lato, avendo un attacco proprietario ed alquanto “stupido”), e non ho mai avuto il minimo problema.

I tempi di ricarica sono i medesimi del caricabatterie originale, e la soluzione è veramente comoda e poco ingombrante.

Sicuramente una manna dal cielo anche per chi pulisce la stanza 🙂

Oltre ai comodi attacchi intercambiabili, l’iDapt ha sul lato superiore un pulsante di accensione e spegnimento, utile per risparmiare corrente evitando di consumare anche quando non ci sono dispositivi collegati.

Inoltre è possibile vedere lo stato della ricarica tramite dei led posti sotto ogni connettore, che risulteranno verdi o rossi in caso si stia ricaricando un dispositivo.

Personalmente l’iDapt 4 mi ha risolto veramente un grosso problema, quello del groviglio di cavi, e chi ha molti dispositivi sa di cosa parlo.

Una soluzione comoda, pratica, e sicuramente non troppo dispendiosa, calcolando le infinite possibilità di agganci disponibili, e il supporto anche a connettori futuri.

Potete acquistare il prodotto sullo shop ufficiale al prezzo di 49,99 euro, il prodotto è disponibile in 5 colori diversi.

About Francesco Graziani

Check Also

Recensione mini aspirapolvere per auto a batteria.

Oggi vi parlo di una mini aspirapolvere portatile a batteria, in grado di aspirare briciole, …