Sono tornato ad utilizzare iPad: ecco i motivi [Editoriale] by Peterliuk

Ho avuto la fortuna nella mia vita di poter provare e possedere moltissimi Tablet ma ogni volta torno ad utilizzare quello prodotto da Apple, l‘iPad. In questo articolo vi spiego il perchè di questa mia scelta:

IMG_1788 (Medium)

Partiamo subito con il dire che non sono un amante del sistema operativo IOS, possiedo uno Smartphone Android (LG Nexus 4) ed ho provato una miriade di tablet Android prima di arrivare a questa conclusione.

Quello che vedete in foto è il mio Apple iPad Mini, io lo ritengo il miglior tablet in assoluto nonostante i suoi difetti.

Non prendetemi per pazzo so che Apple iPad Mini non ha uno schermo super risoluto con i suoi 1024×768 pixel ma nonostante questo i contenuti sono perfettamente fruibili, al sole si vede benissimo e gli e-book si leggono senza stancare troppo gli occhi.

IMG_1794 (Medium)

Molti recensori (se così possiamo definirli) hanno dichiarato che aprendo una pagina ricca di contenuti risulta impossibile leggerne il testo senza effettuare uno Zoom, non è affatto così! Il discorso vale forse per iPad 2 che ha un display più grande ma non per la versione Mini

IMG_1790 (Medium)

 

Un altro fattore importante che mi fa scegliere iPad mini rispetto ad un qualsiasi altro tablet sono le sue dimensioni, 200 x 134,7 x 7,2 mm ed un peso di 308 g, sebbene l’utilizzo con una mano sia praticamente impossibile portarlo in giro risulta veramente facile, soprattutto nella stagione invernale.

IMG_1793 (Medium)

Dato che il discorso sta diventando strettamente legato ad Apple iPad Mini diamo una sterzata a questo articolo, IOS ha dalla parte sua uno Store di applicazioni senza eguali, una semplicità d’uso incredibile che attualmente i dispositivi Android si sognano.

IMG_1796 (Medium)

 

Sebbene infatti il Google Play Store ha fatto molti passi in avanti per quanto riguarda la varietà ed il numero di applicazioni presenti l’ottimizzazione che ha un gioco con grafica pesante su un dispositivo IOS è lontana anni luce da quella di Android.

Magari non ve ne siete mai accorti ma pensate per esempio ad Apple iPad 1 che ha un processore Single Core e che ancora oggi fa girare giochi come per esempio Modern Combat 3 in maniera eccezionale.

Apple ha poi dalla sua parte tutte le aziende produttrici di accessori, sebbene ultimamente un po tutte le aziende si stanno adeguando noterete come nei vari centri commerciali 7 cover su 10 sono per dispositivi della mela.

Un’altro fattore molto importante che mi fa strizzare l’occhio al tablet della casa di cupertino è la cura dei materiali e la precisione nella costruzione, ditemi quello che volete ma attualmente pochissimi hanno raggiunto questo livello.

IMG_1791 (Medium)

Insomma sebbene io non ami IOS ho deciso di tornare ad utilizzare iPad Mini, in ambito lavorativo ha una semplicità ed immediatezza d’uso che non ho trovato in alcun altro Tablet.

IMG_1792 (Medium)

 

E’ giusto però non parlare soltanto dei pregi, IOS è un sistema molto chiuso che non permette di effettuare operazioni definite “basilari” su un dispositivo con sistema operativo Android come per esempio lo scambio dati via Bluetooth o la possibilità di decidere a che risoluzione girare i video o peggio ancora la non possibilità (se non con applicazioni esterne) di impostare una canzone come suoneria.

IMG_1797 (Medium)

 

Per quanto riguarda la personalizzazione quindi Android è attualmente il re indiscusso, vogliamo cambiare Launcher, Menu, suoneria, icone, widget? Lo possiamo fare in pochi clic! Scordatevi una cosa del genere su IOS.

IOS 7, in arrivo in Autunno, dovrebbe colmare leggermente questo Gap grazie a tutte le funzionalità introdotte, anche qui però a primo impatto l’OS non mi ha colpito. Colpa forse dei suoi colori troppo sparati? Non lo so, aspetto di provarlo per gudicare.

C’è da tener conto però che le varie personalizzazioni appesantiscono il lavoro della CPU, vi siete mai chiesti perchè un iPad o un iPhone con processori Dual Core siamo nettamente più veloci di molti Quad Core Android?

Con questo non sto snobbando il mondo Android, amo il mio Nexus 4 e non lo cambierei per 100 dispositivi IOS ma la stessa cosa posso dire anche del mio iPad.

Ovviamente tutto questo discorso è frutto di prove e pensieri personali, molti di voi potrebbero non pensarla come me, odiare Apple iPad ed amare i Tablet Android! Io sono del parere che ognuno di noi ha le proprie esigenze, le proprie preferenze ed i propri pensieri che ognuno di noi deve rispettare.

Vorrei evitare discussioni nei commenti in cui si offende il pensiero di uno piuttosto che dell’altro come spesso succede tra utenti più attaccati ad un’azienda piuttosto che l’altra (Fanboy).

Il mio articolo finisce qui ma ora comincia il vostro, se vi va potete commentare questo post scrivendo quale OS preferite per quanto riguarda il Tablet e lo  Smartphone motivando la vostra scelta.

 

Per il momento è tutto, a presto!

About Peterliuk

Pier Oliveri in "arte" Peterliuk, 21 anni di Limbiate (MB) Blogger di Tecnophone da Maggio 2012 e fortemente appassionato di Tecnologia, soprattutto per quando riguarda il lato Smartphone e Tablet. Il mio intento è quello di mettere a disposizione le mie conoscenze aiutando gli altri.

Check Also

Recensione auricolari wireless Soundpeats Mini -Comodi da indossare e leggeri!

Oggi vediamo la recensione di un paio di auricolari true wireless di Soundpeats. Il modello …

46 comments

  1. Ora ti tocca un tablet con Windows Phone per averli provati tutti 😛 E poi ci vuole un super mega video confronto con tutti e tre i sistemi operativi XP

    • Attualmente non esiste un tablet WP valido ai livelli di Android ed IOS, mi piacerebbe vedere un tablet si Nokia ! Ovviamente proverò anche questo OS che tra l altro son curioso di provare anche in ambito Smartphone

  2. anche usando l’ultimo nexus 7 2013 avresti lo stesso parere?

    • Il Nexus 7 2013 è già un gradino superiore rispetto alla media dei tablet android, ho potuto provarlo e la sensazione è ottima. Nonostante questo su un tablet io continuo a preferire IOS piú immediato e ottimizzato soprattutto in ambito lavorativo. Forse però nexus 7 2 è quasi ai livelli.
      Altro fattore per cui preferisco iPad è il display in 4:3 nettamente piú comodo per la navigazione

      • io continuo a preferire android per via delle custom rom e tutte le personalizzazioni di cui hai parlato; come tablet fin’ora ho provato solo ipad2, ma da subito ho avvertito che ios non fa per me 🙂

  3. Peterliuk ti adoro! la penso al 100% come te! anche io ipad a vita e Nexus 4! e cmq come da te fatto notare ormai iPhone è troppo troppo caro e troppo chiuso per giustificarne l’acquisto, mentre sui tablet, android ha ancora da farne di strada per essere appetibile. Il nexus 7 2013 ha ridotto un po’ il distacco ma ci vuole un 10″ come si deve (non la fuffa samsung laggosa e scattosa) ed un parco app maggiormente dedicato. E poi non dimentichiamoci che il backup delle app ed impostazioni/salvataggi (iCloud) che troviamo su iOS ancora Google se lo sogna.
    Io pero’ sono contro i sistemi chiusi ed Apple ha davvero rotto le balle con iTunes e le limitazioni di iOS, specie poi se queste limitazioni hanno un costo altissimo e caratteristiche HW di medio livello.

    • La penso come te, odio le limitazioni di ios ma amo ipad per il mio utilizzo! Nexus 7 2 ha fatto un grande passo in avanti si, ma le app rimangono quelle

  4. concordo pienamente su due fattori: il fattore di forma del display (nettamente migliore quello di iPad) e gli accessori (sono 2 settimane che cerco una cover per il Nexus 7 FHD senza risultati). Per il resto, Android tutta la vita 😉

    • 🙂 anche io amo Android sullo smartphone e rispetto il tuo pensiero sulla parte tablet! Mi piacerebbe fare un confronto tra ipad mini e nexus 7 2 che ha fatto un grande passo in avanti rispetto la alla vecchi generazione

  5. concordo appieno in tutto e sei stato bravissimo a spiegare il tuo pensiero, però personalmente preferisco apple come sistema proprio per la semplicità e la fluidità di tutto l’intero eco sistema. infatti personalmente ho avuto S4 e HTC One come smartphone ma sono ritornato ad iphone. Questo perché? Perché avendo sempre avuto Apple come notebook, gestisco sempre tutto con molta semplicità, foto, video e musica con i programmi itunes, iphoto e aperture. sarò io che non voglio “scomodarmi” ma preferisco così, mi piace e ci lavoro con un piacere assoluto. Sono d’accordissimo sul fatto che costino troppo, ma la qualità in complessivo è nettamente migliore, sia come assemblaggi e materiali. Mi piace molto cosa ha fatto HTC con One, finalmente un dispositivo fatto come si deve, ma mi trovo meglio con la semplicità di iOs. Spero che android cresca come si deve e vedremo che uscirà! 😉

    • Apprezzo il tuo pensiero, è veramente una figata il cloud delle foto e concordo che attualmente pochissimi sono arrivati alla costruzione precisa di Apple forse solo Sony Xperia Tablet Z ed Htc One! È comunque una bella guerra 🙂 ad ognuno il suo

  6. Aggiungo che so di essere in minoranza ma secondo me in un tablet 4:3 è molto meglio di 16:9.
    Io ho un ipad retina e da qualche giorno il nexus 7 2013. Il nexus è un tablet eccellente ma navigare e leggere articoli sul web con un tablet 16:9 non è il massimo. Poi se qualcuno lo usa maggiormente per vedere film ecc capisco che i 16:9 abbiano senso.
    Da parte di iOS ci sono applicazioni più curate e di qualità anche se Android sta migliorando in questo aspetto

  7. Premesso che anche io penso che l’iPad HD sia il tablet ideale.

    A livello costruttivo i prodotti Apple sono ottimi, ma si fanno pagare anche molto. Fortuna che l’occhio vuole anche la sua parte e i prodotti Apple con il loro design effettivamente all’avanguardia riescono a smuovere non pochi portafogli.

    Purtroppo a livello di utilizzo la tanto decantata facilità d’uso a mio avviso si traduce banalmente in azzerare le personalizzazioni, ed esser costretti all’installazione di app o jailbreak per cambiare una suoneria. Ma le cose a quanto pare nel tempo stanno cambiando.

    A livello di prestazioni è un discorso complicato, IOS effettivamente sembrerebbe prestazionale su hardware recente, ma le ultime versioni su hardware non recente non è il massimo, tant’è che hanno eliminato parecchie funzionalità per garantire che sia installabile. Mi viene da dire che effettivamente si comporta come un qualunque sistema operativo, se hai pochi dispositivi è piu facile ottimizzarlo ma che lo sia effettivamente è tutto da vedere. Che poi le app siano più curate su IOS ed effettivamente godano di prestazioni migliori è un dato di fatto, ma dipende solamente dal numero di device.

    Dal lato Android se dovessi parlare di OS (prestazioni e funzionalità) comparerei solamente i NEXUS, senza fronzoli come il Galaxy e il One.

  8. Ti do perfettamente ragione
    La penso esattamente come te

  9. Condivido in pieno. Una cosa che però mi ha desistito dal non comprare un iPad Mini (e sto ancora aspettando) è la personalizzazione appunto. Un tab personalmente lo utilizzerei come passatempo invece di accendere il pc quindi lo vorrei un po’ più personalizzabile cosa che ovviamente come tutti sappiamo iOS non ha. Per chi invece lo usa per lavoro.. beh di meglio non c’è.
    Però effettivamente il gap di app per iOS e Android è tanto, ho tentato più volte, essendo uno smanettone, a passare ad Android su Smartphone ma non ce l’ho mai fatta.. ha vinto sempre iPhone soprattutto per la qualità delle app

  10. io credo che ipad mini che la tre mi ha regalato in un offerta,é un bel tablet ma il punto debole sta nel display..ormai sono abituato al full hd del mio One e anche il note 8 che posseggo da qst punto di vista delude troppo..x qnt riguarda le app nn ce storia su ios sono fatte mille mila volte meglio e lo store. un altra storia..x qst spero che ipadmini 2 uscira con schermo full hd o piu e lo prendero di scuro avendo gia venduto il mini..ma in ambito lavorativo nn sn d accordo i tablet win 8,io ho un acer w700, sono un altro pianeta tispetto ipad e tablet android che sembrsno piu giochini..

    • Non sono ancora riuscito a provare in ambito lavorativo un tablet windows 8, il discorso diciamo era piú android/ios. Concordo sul display ma non è cosí malvagio come molti vogliono far credere questo intendevo

  11. Luigi Auricchio

    Sono d’accordo con la tua scelta di variare os tra tablet e smartphone. In questo modo riesci a possedere tutto quello che il mondo mobile offre.
    Xro io a posto dell’ipad mi sono orientato su un Asus con Windows 8 completo…forse non piacerà a molti come scelta, ma io sono molto contento xkè offre una navigazione internet di tipo “desktop” a 360° e non “mobile” come puoi fare benissimo dal nexus (anche se stancante e non molto soddisfacente se usato per parecchio tempo).
    Secondo me, ognuno acquista il miglior dispositivo per le proprie esigenze, quindi ben vengano altri os che offrano varietà al mondo mobile 🙂
    P.s. mio fratello ha l’ipad quindi ho comprato il tablet di Windows con cognizione di causa 😉

    • Eheh ottimo commento sono felice che per una volta chiunque sta dando la propria opinione senza discriminare quella degli altri (cosa che non succede mai nei vari blog)

      • Casomai potresti recensire qualche tablet Windows 8 in modo da fare comparazioni con iPad e tablet android…anche solo per sfizio, ti consiglio di provarli.
        Cmq complimenti a te e Diego per il blog! 🙂
        P.s. io ho un Asus Vivo Tab Smart che è un ottimo compromesso tra prezzo e qualità !

  12. La penso come te, infatti uso smartphone android e i pad, come tablet nn c’e’ paragone, nn saprei cosa farmene di un tablet android, d’ accordissimo anche e purtroppo sui giochi e le applicazioni che rimangono aime’ l’unico vero limite di android…
    I pad mini iniziera’ ad essere interessante quando montera’ un display adeguato, per ora rimango con i pad 3 xche stregato dal display retina davvero favoloso…
    Posso chiederti che launcher usi su nexus 4 e come trovi il display di quest’ ultimo, regge il confronto contro i vari amoled samsung?

    • Uso nova launcher con il pacchetto d icone Romow HD, il display di Nexus 4 é bellissimo, al sole si vede benissimo ed i colori sono molto più naturali dei pannelli Amoled. Il confronto lo regge eccome, sta a te poi decidere se vuoi colori più sparati e accesi o tonalità più naturali

  13. Non mi dispiacerebbe un articolo analogo per il Nexus 4 (ammesso che non sia stato già fatto e mi è sfuggito). Complimenti per questo editoriale

    • Innanzitutto grazie, no l editoriale per Nexus 4 non l ho fatto ma è una buona idea 🙂 il tempo di organizzarmi e lo faccio

      • Grazie a te! Non vedo l’ora di leggerlo proprio per decidermi sul prossimo smartphone (attualmente Sony Z e Nexus4, o più in là, se saranno all’altezza, SonyZ1 o Nexus5)

  14. io son passato da ios ad android, e lo trovo semplice uguale, ma se voglio ho una marea di impostazioni in più, quindi non capisco perchè ios più semplice, anzi per tante cose è più semplice e immediato android, se uno poi si vuole incasinare cavoli suoi, nessuno ti dice quando fai una foto, di mettere la griglia, foto di giorno, antivibrazzione, antiscossa, antisismica,ecc.ecc apri la fotocamera e fai la foto come in ios o altro 😉

  15. Io ho sempre sostenuto,che l’accoppiata vincente è : Smartphone android e Tablet con iOS.

  16. Sono abbastanza d’accordo, mi sono trovato a scegliere proprio poco tempo fa tra ipad e nexus 10, l’utilizzo principale è quello di e-reader (ed entrambi hanno dei display davvero fantastici) ma a me piace molto anche giocare e guardare film. dopo un po’ di riflessione ho deciso per un nexus 10 32gb pagato 500€, prezzo praticamente play store. avendo un nexus 4 ho già acquistato molte app android che utilizzo di frequente, e mi sarebbe dispiaciuto doverle riacquistare su iOs.. senza contare che per vedere i film con android riesci a leggere davvero di tutto mentre con ipad forse ci sono più problemi. ho fatto questa scelta per non rischiare, sapevo che con un nexus mi sarei trovato bene, mentre con ipad non ne avevo proprio idea… forse scegliendo ipad mi sarei trovato meglio, o forse no. in ogni caso sono felicissimo della mia scelta!

  17. A me viene l’ulcera ogni volta che ho a che fare con qualcosa che ricorda le mele… Non sono proprio compatibile, ci provo a farmeli piacere ma non c’è verso, dopo 30 minuti la conclusione è sempre la medesima…

  18. Concordo in pieno con te. Io attualmente per lavoro ho un Note2 ma personale ho iphone 5 e avevo (ahimè) un ipad mini. Dispositivi eccezionali, io ho provato molti telefoni, Lumia, Note1, s3, xiaomi mi2, nexus, ma la velocità soprattutto di internet di ios mi dispiace non ce l’ha nessuna. è vero sono in disaccordo anche io con il comportamento di Apple, non mi piace ma la fluidità, la velocità, l’immediatezza che ti offrono i prodotti di punta di Apple Android se la sogna.
    E poi 8″ in 4:3 è il formato migliore, non capisco perchè gli altri non lo capiscano.. solo Lg adesso esce in questo formato, anche Samsung ci prova sempre con i 16:9 inutili.

  19. Ti hanno pagato?.Il tuo discorso è pieno di infatuazione per Apple senza argomentazioni valide.Non puoi essere così di parte in un blog. Se sei stupido usa IOS visto che è “facile”.Dove sarebbe difficile Android?

    • 1) Nessuno mi paga per scrivere articoli su questo Blog

      2) Non ho nessuna infatuazione per Apple tanto che odio iPhone

      3) Gli articoli “editoriale” sono un modo di avvicinarci al lettore esprimendo il nostro parere nessuno mi vieta di dare il mio

      4) non sono io a dire che android è difficle ma l’utenza media che dopo mesi d’utilizzo si trova con cartelle e file che non sa nemmeno da dove provengano

      5) Non ti rispondo nemmeno sul fatto dell stupito dato che se tu fossi intelligente un commento del genere nemmeno lo avresti scritto

      • Fabrizio Catena

        1)Chiaramente il mio era solo un paradosso.
        2)Non si direbbe.
        3)E io ho dato il mio parere appunto.
        4)Argomenta meglio.Quali files e cartelle?Android è talmente difficile che è il sistema operativo per telefoni con più utenti al mondo.Dicono che chi compra Apple abbia più cultura ma come dico io la maggior parte è la più stupida.
        5)Impara a scrivere ah ah

        A me piace l’ipad mini ma non lo compro perchè poteva avere uno schermo più risoluto per quel prezzo.

        • Si ma non puoi dirmi che in un blog io non posso esprimere la opinione, il discorso delle cartelle di Android era solo un esempio il fatto è che un neofita della tecnologia trova più facile a colpo d occhio ios punto.
          Se io devo imparare a scrivere tu devi imparare a rispettare le.idee degli altri e con questo chiuso questa specie di bambinata che hai aperto

          • Fabrizio Catena

            Ho detto solo che le opinioni vanno argomentate seriamente
            visto che è facile influenzare la gente (come fa la Apple visto che molti comprano Iphone e Ipad solo per farsi vedere).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.