Ufficiale. Google vende la divisione mobile di Motorola a Lenovo!

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno.

image

Google ha venduto la divisione mobile di Motorola, azienda acquisita un paio di anni fa (pagando 12,5 miliardi di dollari) alla cinese Lenovo.

Il tutto è stato ufficializzato con un comunicato stampa sul sito ufficiale di Google.
Larry Page spiega che il mercato della telefonia mobile è in rapida crescita e grazie a questa vendita Google tornerà a concentrare i suoi sforzi su Android e le nuove tecnologie indossabili. Lenovo é un’azienda che ha le capacità e le conoscenze che servono per riportare Motorola tra i maggiori protagonisti del mondo Android. ”

Google precisa che il portafoglio brevetti di Motorola non sarà venduto e rimarrà nelle loro mani.

Il mercato della telefonia perde sicuramente un protagonista, Google aveva mostrato il tipico orgoglio Americano acquistando la famosa azienda dalla emme alata, ma alla fine contano i soldi e i profitti e Google non è stato in grado di risollevare l’azienda.
Peccato, con il nuovo Moto G e Moto X la partenza era sembrata buona.

Vediamo adesso cosa combina Lenovo…

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

EZVIZ festeggia la primavera con 13 giorni di sconti su telecamere e accessori!

A partire dal 1° di Aprile (non è uno scherzo!) EZVIZ lancia la promozione primaverile …

4 comments

  1. Mi sa mi sa che a Google interessava solo la proprietà dei brevetti

  2. Eh si, la dimostrazione è questa vendita. Credo che ci sia dietro anche il pressing di molti produttori di smartphone che non hanno mai visto di buon occhio il binomio Google – Motorola. Alla fine ci andava di mezzo Android e forse é anche per questo motivo che non abbiamo mai visto un nexus marchiato Motorola.