Home / News / Whatsapp è da oggi ufficialmente di Facebook.

Whatsapp è da oggi ufficialmente di Facebook.

Mancava solo il nulla osta dell’ Unione Europea per concludere ufficialmente l’ acquisto di Whatsapp da parte di Facebbok.

facebook-whatsapp_01

A partire da oggi, la famosa applicazione di messaggistica è tutta di Mark Zuckerberg.

Il valore finale dell’ acquisto è salito da 19 miliardi di dollari iniziali a 21,8 miliardi di dollari, a casua di un aumento delle azioni di Facebook.

Come concordato alla stipulazione del contratto, il CEO di Whatsapp entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Facebook con lo stesso stipendio simbolico (di Mark) di 1 dollaro all’ anno.

Ma non preoccupatevi, non finiranno sotto i ponti, dato che il loro guadagno è basato sulle azioni che possiedono.

Per gli utenti non cambierà nulla, Whatsapp rimarrà una società indipendente e al momento non sono previste rivoluzioni.

 

A presto!

Via

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

La App di Apple TV è ora disponibile su Amazon Fire TV

A partire da oggi i clienti di Fire TV in Italia potranno accedere all’app di …

3 comments

  1. Non cambierà nulla..?? ma chi investirebbe 21,8 miliardi di dollari, per fare in modo che non cambi nulla..

  2. Non ho facebook x che ho sempre pensato che fosse troppo invadente e si facesse un po troppo i fatti miei.
    Amo invece whats app ma temo x questa acquisizione che non ho apprezzato x nulla quindi staro alla finestra se vedro o sapro che quest app prendera i vizi della mamma mio malgrado la disinstallero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.