Samsung Galaxy Note 5 : Facciamo un riepilogo!

Samsung Galaxy Note 5 verrà svelato ufficialmente il 13 Agosto, con il classico evento Galaxy Unpacked.

Negli ultimi giorni sono trapelate immagini e caratteristiche tecniche che delineano una panoramica completa del nuovo super smartphone.

Note 5 retro

Scopriamole!

Design.

Samsung prosegue sulla falsa riga del Galaxy S6 e ripropone una linea molto simile con vetro posteriore, cornice in metallo e nessuna espansione di memoria.

Note 5 leak 2

Note 5 lato

Note 5 leak

La S pen è nascosta nella scocca e si estrarrà con un meccanismo di espulsione.

Note 55

Scheda tecnica

Note 5

  • Processore Octa Core Exynos 7420
  • Display QHD (2560 x 1440 pixel) da 5.66″
  • 4 GB di RAM e 32 GB di ROM
  • Fotocamera principale da 16 MP, anteriore da 5
  • Nessuna espansione di memoria
  • Batteria non removibile.
  • Android Lollipop 5.1.1

Per la prima volta su un dispositivo Samsung troviamo 4 GB di memoria Ram, che vista l’ avidità dell’interfaccia TouchWiz, sono una buona notizia 🙂

Chiudiamo con alcuni render.

Render Note 5 Note 5 render

 

E insomma, a giudicare dalle immagini, Samsung ha fatto un ottimo lavoro!

Attendiamo il 13 e vediamo quali saranno le novità software.

Per dovere di cronaca, durante la presentazione, verrà annunciato anche il nuovo Galaxy S6 EDGE +, una specie di phablet senza S Pen, con il display smussato da entrambi i lati e solito hardware del Note 5.

Schermata 2015-08-02 alle 19.16.22

A presto!

Via, via

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

EZVIZ festeggia la primavera con 13 giorni di sconti su telecamere e accessori!

A partire dal 1° di Aprile (non è uno scherzo!) EZVIZ lancia la promozione primaverile …

6 comments

  1. Ciao Diego. Ma, mi sbaglio, o la prima foto, nonostante la scritta Galaxy Note 5, mostra entrambi i bordi simil Edge? Poi una considerazione personale: che senso ha presentare G6 Edge+ e Note 5 in contemporanea? In pratica si tratta di due dispositivi uguali e visto il ridotto uso che gli utenti fanno della S-Pen non ne capisco la mossa commerciale…

  2. Ciao Massi! Ha il retro curvato, almeno cos’ sembra dalle immagini!
    In effetti sono due dispositivi che possono rovinarsi la piazza tra di loro e magari stanno sondando il terreno per vedere se sta s Pen serve oppure no 🙂

  3. Può darsi… Non vorrei cominciassero ad imitare HTC ????

  4. Perche’ in tutti questi anni probabilmente gli “utenti” non hanno capito a cosa gli serve uno smartphone e comprano solo gli ultimi usciti solo per moda o per status symbol, pero’ ci sono altri “utenti” che invece sanno quello che gli serve realmente e a loro magari il pennino risulta di grande utilita’ e visto che la spen di samsung non ha eguali nel mercato, ecco che il note e’ la linea di smartphone perfetta per quelle persone. Se non ti serve il pennino allora il note ha diversi concorrenti come smartphone, in questo caso con l’ s6 edge+ anche all’interno di samsung stessa e questo mi fa piacere perche’ almeno cosi’ gli “utenti” che non hanno necessita’ della spen potranno comprarsi uno smatphone preciso per quello che gli serve.

  5. Il pennino se c’é si usa ed é l’unico motivo per prendere un note. Se non si ha intenzione di usare il pennino é proprio inutile comprare un Samsung,ci sono cinafonini octa core e 2gb di Ram ecc…che vanno benissimo e costano 140 euro ( vedi Takee1 olografico, Holo, ecc..).
    Per me spendere 800 euro per un s6 é da pazzi…per me…