Xiaomi Redmi 3 : Unboxing, prime impressioni e codice sconto.

Xiaomi Redmi 3 è uno smartphone Cinese che ha cambiato le regole dei dispositivi entry level (fascia bassa).

DSC06920

Volete sapere il motivo?

Ve lo spiego.

Iniziamo con la scheda tecnica.

Xiaomi Redmi 3

  • Display da 5 pollici HD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 616 (octa core)
  • Ram 2 GB
  • Memoria interna 16 GB espandibile via Micro SD
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Rete LTE
  • Dual sim (Solo rinunciando alla micro SD)
  • Corpo in metallo
  • Peso di 144 grammi, spessore di 8,5 mm
  • Batteria da 4100 mAh (!)

Nella confezione troviamo lo smartphone, il caricabatteria (necessita di un adattatore per le nostre prese), il cavo usb/micro usb e l’utensile per rimuovere la sim.

DSC06904

Redmi 3 ha la scocca posteriore interamente in metallo. Il retro è lavorato con una speciale trama a forma di piccoli rombi. Le parti in alto e in basso sono in plastica (contengono le varie antenne).

DSC06916

Sul lato destro troviamo il tasto di accensione e il tasto del volume.

DSC06899

Sul lato sinistro, in alto, il carrellino porta sim

DSC06900

In basso vi è la porta micro USB (lo speaker è posteriore) e il microfono.

DSC06901

Il jack per le cuffie è situato in alto.

DSC06898

In mano lo smartphone è solido e compatto. Grazie al display da 5 pollici è possibile utilizzarlo anche con una sola mano.

La qualità del pannello è buona, i colori sono brillanti e rispettano la realtà.

DSC06919

Peccato per tasti capacitivi sotto il display che non sono retroilluminati.

La fotocamera da 13 megapixel scatta delle foto accettabili, diciamo che potrebbero essere migliori, ma ne ho viste anche di peggiori 🙂

Il sistema operativo è Android 5.1.1, con interfaccia MIUI.

La versione che ho ricevuto ha già il Play Store installato e la lingua Italiana.

Come mi trovo?

Partendo dal presupposto che non vi ho ancora svelato il prezzo, l’esperienza di utilizzo di questo smartphone è assai gradevole. Lo sto utilizzando da qualche giorno come muletto e devo ammettere che mi ha stupito.

La rom è piuttosto stabile ed quasi totalmente tradotta in Italiano, tranne lo store dei temi che è tutto in cinese e l’app video.

Ma la vera sorpresa è la batteria.

Quattromilacento mAh, che equivalgono a quasi due giorni di autonomia. Incredibile!

Tra le varie chicche della MIUI vi segnalo il software della fotocamera che riconosce (o almeno ci prova) l’età del volto inquadrato.

Ok, adesso è arrivato il momento di svelare il prezzo.

Xiaomi Redmi 3 nelle colorazione GREY e Fashion Gold è disponibile a circa 135 euro  su Gearbest con il seguente codice di sconto REDMI3

Lo sconto è applicabile ai seguenti link :

http://www.gearbest.com/cell-phones/pp_294232.html

http://www.gearbest.com/cell-phones/pp_298116.html

 

Adesso sicuramente avrete chiaro il motivo per cui Redmi 3 ha cambiato le regole della fascia bassa. InEuropa, uno smartphone con un Hardware del genere costerebbe almeno il doppio…

 

A presto con la recensione!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

LEGO Italia, a Giugno tante iniziative spaziali!

La campagna “Missione Astronauta”, lanciata da LEGO Italia la scorsa settimana, continua anche nel mese …

4 comments

  1. ciao diego sempre il migliore nelle recensioni
    purtroppo la rete lte non e’ completa che peccato l’avrei preso anche se non avessi avuto la necessita’ di un altro smartphone(ovviamente e’ una battuta per rendere l’idea della convenienza) : )

  2. Eh si, purtroppo manca sempre quella maledetta banda 800. Grazie per i complimenti! 🙂