Home / News / Xiaomi Mi BOX 3 : Recensione del box tv con Android e supporto a Netflix!

Xiaomi Mi BOX 3 : Recensione del box tv con Android e supporto a Netflix!

Mi sono accorto che era da un po’ di tempo che non facevo una recensione di qualche diavoleria di Xiaomi e allora ho trovato subito la scusa per acquistare il nuovo MI BOX 3 nella versione internazionale, ovvero con il menù completamente in italiano.

Al suo interno gira Android TV nella versione originale ed è uno dei pochi box tv android ad avere la certificazione di Netflix.

Dai, le premesse ci sono tutte! Vediamolo nella recensione.

Xiaomi Mi BOX 3 : Recensione del box tv con Android e supporto a Netflix!

Nella confezione troviamo, oltre al box, un cavo HDMI, il suo alimentatore e un telecomando.

Il box tv è completamente in plastica ed è piccolo e leggero.

Nella parte frontale vi è un led che ci indica quando il box è acceso o spento.

Nel retro troviamo :

  • 1 porta USB
  • Ingresso HDMI
  • Ingresso per alimentazione
  • Jack audio

Il telecomando permette di muoversi agevolmente all’interno del sistema operativo e può essere utilizzato come microfono per i comandi vocali. Si, parlerete con il telecomando… 😀

Sfrutta il collegamento Bluetooth e quindi vuol dire che lo potete anche nascondere dietro ad un mobile o appendere dietro la TV.

Manca ahimè un ingresso per una Micro SD e la memoria interna è di soli 8 GB (6 GB liberi).

Si può collegare una pendrive o un HD per espandere la memoria, ma dovrete poi lasciarla sempre collegata.

Ecco la scheda tecnica di Mi Box 3

  • CProcessore: Amlogic S905x quad-core Cortex-A53 a 2 GHz con GPU Mali 450
  • RAM: 2 GB DDR3
  • Memoria : 8 GB non espandibile
  • Uscita video: H.265/VP9 (profile-2) fino a 4K@60fps, H.264 fino a 4K@30fps, HDR10/HLG HDR
  • Audio: DTS 2.0+, Dolby Digital Plus
  • Connettività: Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac dual-band 2.4GHz / 5GHz, Bluetooth 4.0, USB 2.0, uscita HDMI, uscita audio kack da 3,5 mm.
  • Dimensioni: 101 x 101 x 19,5 mm
  • Peso: 176,5 grammi
  • OS: Android TV

Il box, come ho scritto nell’introduzione, supporta pienamente Netflix alla massima risoluzione (4K) ed è abilitato per l’ HDR video.

Per quanto riguarda il software, il tutto è basato su Android TV e mai come in questo caso, non è tutto oro quello che luccica.

Android TV ha una interfaccia semplice ed intuitiva, ma Google sembra essersi dimenticata della sua esistenza, dato che le applicazioni disponibili sono poche e non viene aggiornata da parecchio tempo. Al momento la versione è basata su Android 6.0.

Tra le più famose e utili troviamo :

  • Netflix
  • Google Play Music
  • Google Play Video
  • Spotify
  • Youtube
  • Rai Replay
  • Infinity
  • Kodi
  • Redbull TV

Manca incredibilmente Google Foto e la motivazione sembra essere per una questione di privacy, dato che la TV è accessibile a tutti e c’è il pericolo che qualcuno non autorizzato veda le nostre foto private.

Al momento non esiste nemmeno un browser web.

E i giochi?

La scelta non è ampia, ma poteva andare peggio 🙂

Il parco giochi di Android TV è abbastanza fornito, trovate i titoli più famosi ottimizzati per il grande schermo.

Asphalt 8 gira bello fluido così come altri giochi che richiedono una maggiore elaborazione grafica, ma il maggiore handicap è lo spazio disponibile (6 GB li riempite con un paio di giochi) e la mancanza di un joypad (che comunque xiaomi vende a parte).

I comandi vocali funzionano bene ed è rapidissimo da utilizzare.

Se avete un dispositivo android, durante l’installazione è possibile associarlo al box TV in modo che prenda automaticamente tutti i dati del vostro account Google, compresa la password del wifi.

Ho provato diversi formati video e li digerisce tutti (almeno quelli classici), utilizzando VLC o KODI come lettore.

 

Conclusioni

Il Mi Box 3 di Xiaomi è concepito principalmente per un utilizzo dei servizi in streaming, piuttosto che per la visione di contenuti locali.

Se collegate un HD o una pen drive con i vostri filmati o foto, non avrete  problemi di riproduzione, ma non è indicato per essere utilizzato come consolle di gioco Android, i 6 GB a disposizione sono pochi e bastano 3 giochi per riempire la memoria.

Prezzo e dove acquistarlo.

Il modello recensito è la versione internazionale, fate attenzione a non prendere quella Cinese.

Se volete stare tranquilli, io l’ho acquistata su gearbest e questo è il link del prodotto.

Xiaomi Mi BOX versione internazionale su Gearbest.com (senza garanzia)

Xiami Mi BOX versione internazionale su GearbestItalia (con garanzia di 24 mesi)

Il prezzo varia a seconda delle offerte, al momento è di circa 60 euro.

Vi arriverà a casa in circa 10 giorni lavorativi, senza spese doganali e consegnata dal corriere BRT.

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

DJi mette nel mirino GoPro e lancia la nuova action cam Osmo Action a 379€!

DJI, leader mondiale nel settore dei droni civili e della tecnologia delle fotocamere aeree, forte …

40 comments

  1. Kodi non è installabile su smart tv senza il box?

  2. Peccato per Netflix in 480.. non c’è nessun “trucchetto” per farlo girare almeno HD? Se la destinazione d’uso principale è quella ma non si può godere neanche dell’HD, lo vedo un po’ inutile sinceramente.. molto meglio se s’intende sfruttare android TV.

  3. Domanda “folle”. A mio avviso questo box non è malvagio, ma la sua pecca (per l’utilizzo che ne farei io) risiede nell’assenza della porta ethernet.
    Secondo voi si potrebbe ovviare con qualcosa del genere, peraltro prodotta dalla stessa Xiaomi?
    www. gearbest.com/cables-connectors/pp_259718.html

  4. Provato ad installare Now tv? Sarebbe il box definitivo per lo streaming in Italia.

    • Per usare now TV, puoi sfruttare la funzione chromecast integrata nel box TV. Lo fai partire dallo smartphone è poi mandi in streaming sulla TV. Da poche settimane è compatibile!
      Non sono comunque riuscito ad installare un apk di now TV 😔

      • Al momento ho una PS4 e mi permette gia’ di fruire dei servizi di streaming principali ma guardo con attenzione all’arrivo sul mercato di un box tv che lo faccia in maniera diretta, senza dover usare lo smartphone naturalmente, nel caso dovessi rimpiazzare la consolle. Mi aspetto sopratutto un supporto ufficiale da parte di questi servizi, perche’ gli hackeraggi possibili per es. tramite sideload potrebbero non essere duraturi, ma visto che hanno pagato le royalties per i certificati DRM non dovrebbero esserci limitazioni e questo box potrebbe essere un buon candidato.

        • se il tuo portafogli è bello gonfio vai diretto sulla Shield TV. Non paragonabile qualitativamente a null’altro in commercio. Chiaramente costa parecchio…

          • La Shield TV e’ interessante anche se comunque e’ una via di mezzo tra consolle e media center. Da quello che leggo online mi pare che NowTV non sia ancora supportata (credo per colpa di Sky perche’ voglio spingere la gente a prendere il Roku cosi sono legati a NowTV visto che serve solo a quello). L’apk era stato estratto ma si stratta sempre di soluzione non ufficiale che potrebbe durare poco.

          • Della parte Consolle puoi anche fregartene, se non la usi.
            Per anni (e accade tutt’ora) gente ha speso cifre ben maggiori per assemblare dei Media-Center basati su Windows, per cui ripeto che l’ostacolo principale è il costo.
            Per NowTV prima o poi arriverà il supporto ufficiale, ormai sono un colosso che nessuno può ignorare.

  5. Ciao, si sa nulla su Android 7? Non so nemmeno se poi è meglio 😉
    Comuqnue ormai ha un anno questo box, è sempre consigliabile al momento? Xiaomi sforna news di continuo, non vorrei un upgrade arrivasse a breve … mi piacerebbe lan, e piu memoria
    grazie

  6. massimiliano cianci

    Il mio mibox3 non rileva l’audio 5.1 di netflix, qualcuno ha lo stesso problema?
    Grazie

  7. Sebastiano Privitera

    Desideravo sapere se ha permessi di root , perché in questo caso infinity non si
    vedrebbe.

  8. Ho comprato il box su eBay, mi è arrivata una confezione diversa da quella in foto, con scritte solo in cinese. A bordo monta l’ultima versione di Android, con menù anche in italiano. Però Netflix non funziona, pur essendo tutto correttamente configurato. Potrebbe essere che sia la versione cinese a dare problemi a Netflix?

  9. trovato disponibile il prodotto su telcominstrument.com
    funziona con netflix uhd e hd

  10. Vorrei capire, con questo box si possono vedere i contenuti di Netflix in 4k e HDR (tipo Marco Polo per intenderci)?

      • Grazie per la risposta.
        Sai dirmi per caso qualcosa riguardo la compatibilità con Amazon Prime video? Non l’app da smartphone che gira su tutti i box Android ma l’app Android tv

        • premetto di non possedere questo box.
          Sicuramente vi sarà un App store, cercalo lì.
          se non lo trovi…devi cercare su Google ”

          How to install Amazon Prime Video on Android TV” e seguire le istruzioni che trovi in quel sito. Chiaramente non è detto che funzioni, è solo un tentativo

        • Cerca la versione 4.1.115, funziona su Mi Box a parte di tanto in tanto un bug dello schermo nero (si sente solo l’audio, mi sembra quando si passa da un episodio di una serie TV ad un film o all’episodio successivo), risolvibile chiudendo e riaprendo l’app

  11. Costanzo Dimitri

    ciao, potete aiutarmi per favore? Ho appena acquistato questo prodotto, l’ho installato come da procedura ma durante la visione ogni tanto lo schermo diventa bianco latte, poi ritorna come prima. Ho provato a mettere meglio il cavo hdmi ma senza risultati. Come posso fare?

  12. Si può installare nowtv?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.