Facebooktwittergoogle_plus

Dopo qualche giorno di rodaggio e smanettamenti a più non posso, finalmente vi parlo un pochino delle prime impressioni sul nuovo Samsung Galaxy Note 8.

Inutile dire quanto sia gasato dal ritorno di questo device!

Samsung Galaxy Note : prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo.

Allora, per il momento sono pienamente soddisfatto.

Dal punto di vista delle velocità generale ci siamo, i 6 GB di Ram hanno il loro perché, ma chiaramente questo andrà valutato con il tempo, visto che il problema della velocità gemnerale è spesso inficiato dai file temporanei e robaccia varia che accumula lo smartphone (e android) con il tempo.

Sembrerà strano, ma è più maneggevole del Galaxy S8 plus. Ha un display edge meno pronunciato e quel filo in più di scocca laterale lo rende meno scivoloso.

Il display poi, ciao… 6.3 pollici di goduria per la vista. Non ho mai visto un display così luminoso sotto la luce del sole, sembra di guardare una foto o una rivista patinata, incredibile!

La Spen è ancora più integrata con le varie applicazioni e veloce nello scrivere. Oramai siamo arrivati ai livelli di velocità di una vera penna. Comodissima la possibilità di prendere note a display spento! Per gli smemorati è una vera manna dal cielo, dato che ogni volta che prendiamo lo smartphone in mano ci appaiono gli appunti scritti sul display.

Doppia fotocamera assai interessante. I ritratti vengono davvero bene e lo sfocato nel retro è sempre molto preciso e poco aggressivo. Gli scatti poi sono sempre con una messa fuoco perfetta e ricchi di dettagli.

La batteria mi è sembrata un filino meno performante di Galaxy S8 Plus, ma è ancora presto per dare un giudizio definito.

Il resto poi, ve lo dico nel video! 😀

Se la vostra scimmia non resiste più, su amazon è già a 859 euro…

 

A presto!