Home / News / Galaxy S10 + : prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo.

Galaxy S10 + : prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo.

Ci siamo dai, dopo diversi giorni di smanettamento sono pronto per raccontarvi la mia esperienza con il nuovo Samsung Galaxy S10 +.

Non ha deluso le aspettative, quanto c’era di buono su Galaxy S9 è stato mantenuto e alcune cose sono decisamente migliorate, come il display, il comparto fotografico e la durata della batteria (non di molto è!)

Ecco il video!

Prime impressioni Samsung Galaxy S10 +

Cosa mi è piaciuto

  • Prestazioni e reattività al top.
  • Interfaccia ONE UI.
  • Fotocamera, sia posteriore che frontale.
  • Registrazione video con la modalità Super Steady CAM pazzesca.
  • Più leggero e maneggevole di S9+ /Note 9
  • Display
  • Condivisione della ricarica wireless con smartwatch

Cosa non mi è piaciuto

  • Tasto di accensione troppo in alto
  • Sblocco con il riconoscimento del volto troppo facile da “fregare” (basta una foto di uno che vi assomiglia!)
  • Sistema di risparmio della batteria troppo aggressivo con le applicazioni che non si utilizzano di frequente (lo spiego bene nel video)
  • Sensore delle impronte non velocissimo, ma dopo qualche giorno ci si abitua. (Vi do dei consigli su come aumentare la velocità nel video)

A presto con i prossimi video!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

MongDa lancia su Indiegogo il caricabatteria wireless veloce, efficiente e smart!

MongDa, startup parte di Harda Group, che controlla anche Padmate e che ha recentemente avuto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.