Recensione VIVO Y20s : Tripla fotocamera, super batteria e prezzo appetitoso.

Vivo Y20s fa parte dei tre dispositivi commercializzati dall’azienda Cinese VIVO nel 2020 in Europa.

Dopo avere testato X51 5G e Y70, è arrivato il momento di vedere se anche nella fascia bassa sono riusciti a piazzare uno smartphone interessante.

Vediamolo nella recensione!

Video recensione

Hardware e materiali

Nella confezione troviamo, oltre allo smartphone, il carica batteria da 18 W e gli auricolari con jack da 3,5 mm. Il design dello smartphone è molto classico, con la scocca in plastica lucida e le dimensioni di 164,41 × 76,32 × 8,41 mm, con un peso di 193 grammi.

Sul lato destro troviamo il tasto di accensione con il sensore per le impronte integrato. Funziona stra bene, è veloce e non sbaglia un colpo. Sblocca il telefono in soli 0,33 secondi!

Il processore che spinge Y20s è lo Snapdragon 460 con 4 GB di memoria RAM e 128 GB di memoria interna espandibile via Micro SD fino a 256 GB. Niente NFC, il wifi è solo da 2,4 GHz e non c’è la Type C. C’è il jack audio e lo speaker è mono.

Display

Il display è un Halo Full view IPS da 6,51 pollici con risoluzione HD+. Non è molto luminoso e la definizione non è elevata. Un display che in generale è in linea con la fascia di prezzo di questo smartphone

Software

Android è nella versione 11 con interfaccia Fun Touch. Risulta abbastanza fluido, non è velocissimo e ogni tanto rallenta. Tutto nella norma, considerata la fascia di prezzo. Lato personalizzazione l’esperienza utente è molto simile ad Android Stock ed è piacevole da utilizzare.

Foto e video

Tripla fotocamera con sensore principale da 13 MP, sensore da 2 Megapixel per i ritratti e sensore da 2 megapixel per le Super Macro. Il tutto è gestito da una intelligenza artificiale che ottimizza le scene. La camera principale è appena sufficiente per scattare qualche foto di giorno. Le due fotocamere da 2 megapixel ahimè le ritengo piuttosto inutili. Avrei preferito una grandangolare.

A questo link trovate l’album con le foto scattate dal dispositivo.

La fotocamera frontale è da 8 megapixel.

Lato video, registra al massimo della risoluzione in Full HD.

Il risultato finale è accettabile, ma non è stabilizzato e l’audio è scadente.

Durata batteria e rete.

La batteria è da ben 5000 mAh con ricarica a 18Watt e garantisce una giornata piena di smanettamento, con la possibilità di utilizzarlo anche per due giorni.

La rete è dual sim 4G e non ho trovato nessun problema di ricezione.

Conclusioni e dove acquistarlo

Vivo Y20s è uno smartphone destinato a chi vuole spendere il minimo indispensabile. Al prezzo di 149€ si ha un dispositivo piacevole da utilizzare con una interfaccia leggera e molto simile ad Android stock. Grazie poi alla memoria da 128 GB, non ci sarà più il fastidioso problema della memoria piena.

Si acquista solo da EURONICS ad un prezzo di 179 euro 149 euro e lo trovate a questo link.

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Amazon presenta Fire TV Stick 4K Max, la più potente di sempre!

Oggi, Amazon annuncia l’arrivo di Fire TV Stick 4K Max, la migliore chiavetta Amazon di sempre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.