Nokia N900 : La recensione!

Dopo circa 15 giorni di utilizzo, eccovi la recensione del Nokia N900!

Schermata 2009-12-07 a 10.44.07

Mi sono preso un pò di giorni perchè dopo tanto tempo mi sono ritrovato ad utilizzare un terminale completamente nuovo con un sistema operativo a me sconosciuto.

Quindi me lo sono studiato bene a fondo 😀

Inizio la recensione col dirvi che Nokia N900 non è uno smartphone.

{IMU_468_60}

N900 è posizionato nella categoria dei MID, ma personalmente lo ritengo più vicino ad un netbook.

Tra le sue funzioni vi è anche quella telefonica, ma è davvero circoscritta e non ha tutte le funzione che un telefono da 50€ può avere.

Questa è chiaramente una scelta di Nokia, utile a posizionare il dispositivo in una ben precisa fascia di utilizzo.

Precisato questo, analizziamo il terminale


  • Plastiche :

Finalmente un terminale Nokia solido e robusto.

ll suo Look dark lo rende a mio avviso molto elegante, le plastiche anteriori sono lucide e le impronte digitali si vedono ad occhio nudo.

Il retro è di plastica scura.

Vi è uno sportellino, molto fragile, che permette di tenere il terminale sollevato quando guardiamo i filmati

  • Dimensioni e portabilità :

N900 ha peso e dimensioni “importanti”

In tasca lo si porta tranquillamente ma si sente la sua presenza.

Il suo spessore è di 19 mm, è lungo 111 mm e largo 60 mm.

n900_image_techspecs_device_hardware_315x210

Diciamo che la sua portabilità non è il suo forte!

Qui lo vediamo in confronto con iPhone.

  • Slide :

Il meccanismo di slide dopo 15 giorni è ancora perfetto, niente gioco e apertura perfetta.

Non ha nessuna molla nel meccanisco e bisogna accompagnare a mano l’ apertura dello slide.

  • Tastiera :

Tre file di tasti per un totale di 38 tasti.

I numeri sono in seconda funzione, inizialmente sembra scomodo, ma una volta fatta l’ abitudine diventa tutto naturale.

In basso a destra abbiamo le frecce direzionali.

Anche queste sono in seconda funzione e vale il discorso fatto prima.

I tasti sono leggermente bombati e se si hanno le dita abbastanza piccole la scrittura è davvero comoda e veloce.

Prevedo qualche problema se si hanno le dita grosse.

  • Fotocamera :

N900 ha un fotocamera da 5 megapixel con flash a doppio LED

Le sue impostazioni la rendono molto completa, possiamo scegliere diversi tipi di modalità di scatto e regolare a nostro piacimento il bilanciamento del bianco e altro.

Di default la risoluzione è impostata a 3 megapixel, questo per ottenere un immagine in formato Wide.

Per gli scatti fotografici vi do appuntamento ad un Focus dedicato.

N900 registra anche i video.

Il formato è Mp4 con risoluzione 848×480

Il risultato è discreto, può migliorare con un aggiornamento firmware.

  • Audio :

Nokia è sempre stata ottima con la qualità degli speaker e anche N900 ne ha beneficiato.

Abbiamo due speaker stereo che suonano forte e chiaro.

L’ altoparlante telefonico ha una ottima qualità e durante la conversazione non vi sono scricchiolii.

  • Multimedia :

Il lettore media di default legge file mp3 e qualsiasi tipo di formato video.

Inizialmente vi erano dei problemi con alcuni divx ma è presente un applicazione che integra diversi formati e lo rende davvero completo.

Non mi piace molto il lettore musicale, bello graficamente ma con alcune lacune importanti.

Ad esempio, con il display bloccato non è possibile agire sui tasti del volume.

Nella confezione abbiamo il cavo TV.

Questo accessorio rende n900 una stazione multimediale, si possono vedere persino i video di YouTube sul nostro TV di casa e grazie alla risoluzione 480×800 le immagini sono davvero ottime!


  • Software :

maemo5è il sitema operativo che anima N900.

Rapido nell’ esecuzione e semplice da utilizzare.

Il desktop è formato da 4 pagine personalizzabili con Widget.

Possiamo inserire scorciatoie per le applicazioni, i preferiti WEB, i contatti della rubrica e tanto altro.

Maemo5 è basato sulinguaggio Linux e gli amanti del pinguino adoreranno questo OS.

Si possono installare le apllicazione tramite gestione applicazioni.

Il funzionamento è molto semplice :

Basta inserire le source delle ropository ( Qui la guida) e poi scegliere l’ applicazione da installare.

Le applicazioni stabili sono circa 65 ma stanno crescendo e i margini di sviluppo sono infiniti.

La rubrica è sincronizzata con i vari servizi di messaging, quali gTalk e Skype.

Tramite l’ applicazione HERMES è poi possibile sincronizzare i contatti con facebook.

Maemo5 sfrutta alla grande il multitasking.

Possiamo lasciare aperte le nostre applicazioni e fare di tutto senza subire grossi rallentamenti al sistema operativo.

Mentre ascoltiamo musica, possiamo navigareo nel web, rispondere alle mail, telefonare e scrivere sms.

  • Bug e stabilità del sistema operativo :

Sconsiglio di installare applicazioni instabili, piantano il terminale.

Ha qualche BUG.

Nel mio caso il più fastidioso è l’impossibilità di utilizzare il mio account Gmail in Imap, in quanto è troppo pesante e l’ apllicazione mail non riesce a gestirlo.

Questo problema è stato risolto e verrà fixato con il futuro aggiornamento FW in arrivo.

  • Durata batteria :

Dopo alcuni cicli di carica/scarica la batteria si stabilizza sulle 8/9 ore di utilizzo intenso quasi continuo.

  • Conclusioni :


Nokia n900 se viene visto per quello che è, ovvero un mini netbook, è un ottimo terminale.

Non è assolutamente da valutare come sostituto di iPhone, in quanto non ha nulla in comune.

Consiglio N900 a chi  :

  • ama navigare nel web sfruttando il plug in Flash intergrato.
  • vuole una stazione miultimediale da collegare alla TV
  • necessita di un terminale con tastiera QWERTY e sistema operativo completamente aperto e personalizzabile
  • è amante di Linux
  • è stufo dei soliti sistemi operativi

Mi ritengo molto soddisfatto dell’ acquisto, e credo che Maem osia una bella ventata di freschezza nel panorama dei sistemi operativi.

Se Nokia ci crede veramente ha per le mani un carta vincente.

A Presto con la Video recensione.

{IMU_120_60}

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione mini aspirapolvere per auto a batteria.

Oggi vi parlo di una mini aspirapolvere portatile a batteria, in grado di aspirare briciole, …