Windows Phone 8.1 : Ecco le principali novità. Finalmente i volumi separati!

La nuova SDK di Windows Phone 8.1 è finita nella mani degli sviluppatori e giorno dopo giorno iniziano a trapelare interessanti notizie sulle nuove funzionalità del sistema operativo targato Microsoft.

Volumi separati WP 8.1

Come potete vedere dallo screenshot, finalmente ci sarà il controllo dei volumi separati.

Grazie agli amici di Windows Phone Italy ecco una lista delle novità emerse fino ad oggi.

  • Supporto VPN
  • Scelta dell’app di default per l’invio e la ricezione dei messaggi (impostazione simile a quella già presente che consente di scegliere se utilizzare la camera di defaul o Nokia Camera).
  • SkyDrive rinominato in OneDrive.
  • Il tasto indietro non chiude le app, ma le porta in uno stato di freeze che non consuma energia ma che ne velocizza la riapertura. Per chiudere le app bisgonerà accedere al Task Switcher e trascinare l’anteprima dell’app verso il basso con un movimento simile a quello che serve per chiudere le app su Windows RT.
  • Nuovo modello per la programmazione di nuove app chiamato “Universal App”, in modo da avere una base comune per Windows Phone e Windows RT.
  • Possibilità di installlare le app su scheda SD, ma solo se lo sviluppatore ha autorizzato tale installazione in fase di sviluppo.
  • Nuove app XBOX Musica e XBOX Video in sostituzione dell’HUB Musica+Video.
  • Le app non saranno più in formato XAP ma in formato APPX, come per Windows RT.
  • Nuova app di sistema, “Battery Sense”, che permette di conoscere i dati relativi al consumo generale della batteria e i consumi relativi ad ogni singola app.
  • Nuova app per i podcast
  • Internet Explorer 11, ma senza Silverlight
  • Possibilità di proiettare il contenuto dello schermo del dispositivo su TV o altri apparecchi via USB o WiFi.
  • NFC Trusted.
  • Volumi separati. Utilizzando i tasti fisici laterali si modifica il volume delle notifiche e dei media contemporaneamente, mentre agendo sui controlli a schermo è possibile variarli in maniera indipendente tra loro.
  • Nuova UI per la fotocamera, molto simile a Nokia Camera con la possibilità di personalizzare fino a 5 icone per impostazioni rapide (flash, galleria, ecc).
  • Scelta relativa al salvataggio di default dei dati su telefono o SD per: nuovi file audio, video e podcast; foto scattate; apps; downloads.
  • Elenco delle app della schermata “Condividi” corredate da icone relative.
  • Accesso libero da parte delle app a file audio e video che si trovano nel dispositivo.
  • Probabile USB On the Go.
  • Possibilità di allegare qualsiasi file alle email.
  • Scelta dell’app di default da usare come navigatore.
  • Nuova UI per il player multimediale integrato in Internet Explorer

Aggiornamento

  • Possibilità per le app di effettuare editing di audio e video.
  • API per realizzare video in slow motion.
  • Le applicazioni possono catturare il proprio audio od il proprio video.
  • Supporto al 3D stereoscopico.
  • WiFi Direct, per trasferire file direttamente tra due dispositivi con tale supporto.
  • Le applicazioni di Windows Phone 8.1 non saranno compatibili con Windows Phone 8, ma quelle di Windows Phone 8 gireranno senza problemi su Windows Phone 8.1.
  • Nuovi strumenti per gli sviluppatori: SemanticZoom , DatePicker , TimePicker
  • Accesso unico per le applicazioni attraverso l’account Microsoft.
  • Geofencing API, per i promemoria basati sulla localizzazione.
  • Background tasks: Bluetooth signal strength, Chat message notification, Device connection change, Device use trigger, Gatt characteristic notification, Location, Push notification, Rfcomm connection, System event, Timer.

Nel seguente video di WinBeta.org possiamo vedere alcune delle novità sopra elencate.

Alcune funzioni sono ancora nascoste, dato che l’ SDK non mostra proprio tutte le funzionalità.

Direi che per il momento è un grande aggiornamento!

 

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Cortana, l’ assistente virtuale di Windows Phone si mostra in video!

Anche Microsoft si appresta ad entrare nella guerra degli assistenti virtuali. Con l’ aggiornamento di Windows …

3 comments

  1. habemus volumi separati!

  2. Chissà se aggiorneranno pure Office per fargli leggere file protetti da password.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.