Home / Android / Huawei Nexus 6P dopo un mese di utilizzo. Come mi trovo?

Huawei Nexus 6P dopo un mese di utilizzo. Come mi trovo?

Eccoci di nuovo qua a parlare di Huawei Nexus 6P, con una bella chiacchierata dopo un mese di utilizzo.

IMG_2566

Nel complesso sono assai soddisfatto, ora vi spiego il perché.

Batteria

Avere uno smartphone che ti accompagna fino a sera, nonostante un utilizzo intenso, è qualcosa di raro. Questo Nexus 6P ci riesce, magari non proprio in scioltezza, ma la nuova modalità di risparmio energetico di Android 6.0 ci da una grossa mano in caso di difficoltà. Molto comoda è poi la possibilità di ricaricarlo in pochi minuti, ma altrettanto scomodo è il nuovo connettore USB Type C, sarete costretti ad acquistare nuovamente cavi,cavi e cavi, mentre scarseggiano i carica batteria compatibili con la ricarica rapida del Nexus, che non è la Qualcomm Quick Charge (maledetti!).

Prestazioni

Nexus 6P ha il tanto criticato e caliente processore Snapdragon 810 nella versione 2.1.

Finalmente il famoso dragone spara fuoco è stato domato dagli ingegneri Google e Qualcomm e adesso funziona in modo impeccabile. Il surriscaldamento è tenuto sotto controllo e durante l’utilizzo quotidiano non ce ne accorciamo.
Il sistema operativo è un fulmine, sotto alcuni punti di vista sembra di utilizzare iOS. Le animazioni, le transizioni, il passare da un’app all’altra vengono effettuate con rapidità e naturalezza.
Non ho notato alcun rallentamento, anzi, tutte le volte mi stupisco di come sia sempre pronto all’uso.
Ultima novità di questi giorni è Google Now Ovunque, meglio conosciuto come Google Now On Tap. Adesso è possibile utilizzarlo anche in Italia e diciamo che è utile, ma anche no…
Questa nuova funzione ti permette di effettuare una ricerca rapida di una parola o argomento che viene visualizzata sul display.

Esempio :

Se riceviamo il nome di un ristorante e vogliamo maggiori informazioni, basterà tenere premuto il tasto centrale per avere una schermata come questa con tutte le informazioni.

image

Una funzione che non è fondamentale, ma dato che esiste, impareremo ad usarla!

Accessori

IMG_2565

Diciamo la verità, i dispositivi Nexus non se li caga nessuno.

Per avere una cover decente mi sono affidato all’amico Loris di batista70phone.

RECENSIONE COVER ULTRA SLIM IN TPU PER HUWAEI NEXUS 6P (BATISTA70PHONE SHOP).

Tutte quelle disponibili su Amazon sono enormi, io di solito utilizzo la cover di Puro spessa 0,3 mm, ma per il Nexus 6P non esiste :/

Per quanto riguarda la pellicola proteggi display, fate attenzione al sensore di prossimità. Devono avere questo taglio, perchè altrimenti in caso di chiamate vi rimane il display sempre spento e lo smartphone si impalla.

Schermata 2015-12-17 alle 15.00.36

Io ho acquistato la seguente e ve la consiglio, è ottima! Non trattiene impronte ed è sottile.

Orzly® – Premium Vetro Temperato 0,24mm per HUAWEI NEXUS 6P SmartPhone (5,7 Pollici Version – 2015 Modello) – Pellicola Prottetiva Vetro Solido Protezione dello Schermo Ultra Resistente 8-9H – TRANSPARENTE

Usura

Per il momento il mio Nexus 6P è immacolato, zero graffi e nessun problema. (Si, ho appena dato una toccatina ai gioielli di famiglia :D)

Fotocamera

NEXUS 6P : METTIAMO LA FOTOCAMERA SOTTO TORCHIO!|TEST FOTO E VIDEO.

Confermo le mie impressioni sulla bontà della fotocamera. Messa a fuoco fulminea e sempre precisa. Ho notato qualche difficoltà a scattare contro luce, la modalità HDR+ tende a comprimere troppo le immagini e i volti sembrano di ceramica. Nulla di grave, basta riscattare la foto senza la modalità HDR+ attiva.

Prezzo

Ed ecco uno dei più grandi problemi dei dispositivi che non sono marchiati con la mela morsicata sul retro, il prezzo che cala vertiginosamente.

Nexus 6P i primi di Novembre costava 699 euro, a metà Novembre 649 euro, oggi costa 589 euro ( su Amazon)
In America viene venduto a 499 dollari, ora in offerta a 449 dollari, un vero affare!

Sappiate che scenderà inesorabilmente, fino ad arrivare a 499 euro per poi stabilizzarsi (almeno credo…).

Conclusioni

  • Huawei Nexus 6P : come mi trovo dopo un mese di utilizzo.

Si, sono soddisfatto di questo Nexus 6P.

Per quanto mi riguarda è un ottimo acquisto e non deluderà le vostre aspettative. Come tutti i device Nexus, non vedrete pubblicità alla TV e non vedrete fighe e fighi nei giornali con il Nexus in bella mostra. Questo penalizza non poco le vendite e la percezione del marchio Nexus, ma a quanto pare tutto questo a Google non interessa, almeno in Europa 🙂

 

E voi, possessori di Nexus, come vi trovate?

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Huawei Mate 20 X 5G ufficiale a 1099€.

Huawei, azienda leader nel settore della tecnologia, presenta oggi HUAWEI MATE 20 X 5G, il primo …

3 comments

  1. Federico Pedrabissi

    Possiedo un nexus 5x. Confermo anche per questo modello gran parte delle osservazioni che hai maturato per il 6p, chiaramente rapportate al prodotto, che è un gradino inferiore rispetto al fratello maggiore. Unico neo è la facilissima tendenza della scocca a registrare graffi e segni., soprattutto se di colore nero.
    Nel complesso un ottimo prodotto che grazie all’ottimizzazione del sistema operativo google stock non fa rimpiangere smartphone ben più blasonati…e chiaramente costosi!

  2. Andrea De Filippo

    stupendo ma il problema come dicevi è il mantenimento prezzo….un vero schiaffo a chi lo compra..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.