Apple Watch Serie 6 ed Apple Watch SE ufficiali. Aumenta la scelta, anche sul prezzo!

Niente iPhone per il momento, oggi Apple ha presentato due nuovi modelli del suo popolare e iconico smartwatch.

Apple Watch Serie 6 e Apple Watch SE, una versione un pochino più economica.

Vediamo i comunicati stampa!

Apple Watch Serie 6

Apple ha presentato oggi Apple Watch Series 6, introducendo Livelli O₂, per misurare l’ossigeno nel sangue, una funzione rivoluzionaria che offre agli utenti ancora più informazioni sul loro stato di salute generale.

Apple Watch Series 6 presenta importanti miglioramenti all’hardware, come un System in Package (SiP) S6 più veloce e un altimetro always-on di ultima generazione, nella linea più colorata di sempre, con una splendida palette di nuove finiture per le casse e nuovi cinturini.

watchOS 7 introduce Configurazione famiglia, il monitoraggio del sonno, il rilevamento automatico del lavaggio mani, nuovi tipi di allenamento e la possibilità di selezionare e condividere i quadranti dell’orologio, incoraggiando i clienti a muoversi di più, rimanere in contatto e gestire meglio la propria salute in modi del tutto nuovi.


“Apple Watch Series 6 ridefinisce completamente quello che un orologio può fare”, afferma Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “Grazie a nuove e potenti funzioni, fra cui l’app e il sensore Livelli O₂ 1, Apple Watch diventa ancora più indispensabile, fornendo ancora più informazioni sullo stato di salute generale.”


App e sensore Livelli O₂ per misurare l’ossigeno nel sangue

Apple Watch Series 6 amplia le funzioni salute dei modelli Apple Watch precedenti, con una nuova e comoda funzione che misura la saturazione di ossigeno nel sangue, così gli utenti possono analizzare meglio il proprio stato di salute e benessere generale. La saturazione di ossigeno, o SpO2, rappresenta la percentuale di ossigeno trasportata attraverso i globuli rossi dai polmoni al resto dell’organismo, e indica quanto bene questo sangue ossigenato viene diffuso in tutto il corpo.

Per compensare le naturali variazioni epidermiche e migliorare la precisione, il sensore Livelli O₂ impiega quattro gruppi di LED rossi, verdi e a infrarossi, in aggiunta ai quattro fotodiodi posizionati sul cristallo posteriore di Apple Watch, per misurare la luce riflessa dal sangue. Apple Watch utilizza quindi un algoritmo avanzato sviluppato ad hoc integrato nell’app Livelli O₂, progettato per misurare una percentuale dal 70% al 100% di ossigeno nel sangue. L’utente, da fermo, può effettuare la misurazione quando lo desidera, e nei periodi in cui risulta inattivo (per esempio durante il sonno) misurazioni periodiche vengono eseguite in background. Tutti i dati saranno visibili nell’app Salute, e l’utente potrà tenere traccia dei trend per vedere come cambia il suo livello di ossigeno nel sangue.
Apple sta collaborando con alcuni ricercatori per condurre tre ricerche cliniche che prevedono l’uso di Apple Watch per scoprire in che modo i livelli di ossigeno nel sangue possono essere usati in future applicazioni in ambito salute. Quest’anno, Apple collaborerà con la University of California, Irvine e con Anthem per esaminare come le misurazioni longitudinali dell’ossigeno nel sangue e altri indicatori fisiologici possono aiutare a gestire e controllare l’asma. 


Apple lavorerà inoltre a stretto contatto con i ricercatori del Ted Rogers Centre for Heart Research e del Peter Munk Cardiac Centre dello University Health Network, una delle organizzazioni sanitarie più grandi del Nord America, per capire meglio come le misurazioni dell’ossigeno nel sangue e altre metriche di Apple Watch possono aiutare a gestire le insufficienze cardiache. Infine, i ricercatori del Seattle Flu Study presso il Brotman Baty Institute for Precision Medicine e il corpo docente della University of Washington School of Medicine cercheranno di scoprire in che modo le metriche derivanti dalle app su Apple Watch, come Battito cardiaco e Livelli O₂, possono indicare segnali precoci di problemi respiratori, come con l’influenza o il COVID-19.


Design e prestazioni 

Apple Watch Series 6 ha prestazioni ancora migliori grazie all’hardware completamente riprogettato, che racchiude ancora più funzionalità e potenza nello stesso design incredibilmente compatto. Utilizzando un nuovo processore dual-core basato sul chip A13 Bionic di iPhone 11, il nuovo SiP S6 è 20% più veloce, e le app si aprono il 20% più velocemente senza compromettere l’autonomia della batteria, che dura sempre 18 ore.

In aggiunta, Apple Watch Series 6 ha il chip U1 e antenne Ultra Wideband3, che grazie alla posizione wireless a corto raggio renderanno possibili nuove esperienze, come le chiavi digitali per le automobili di nuova generazione. Apple Watch Series 6 si ricarica più velocemente: ora basta un’ora e mezza per completare la ricarica, e l’autonomia migliorata è perfetta per la misurazione di alcuni allenamenti, come la corsa al chiuso o all’aperto.
L’avanzato display Retina always-on di Apple Watch Series 6 è 2,5 volte più luminoso rispetto a Apple Watch Series 5 quando l’utente tiene abbassato il polso, rendendo molto più semplice guardare il quadrante anche quando c’è molta luce. Quando l’utente tiene abbassato il polso, ora può accedere al Centro Notifiche e al Centro di Controllo, toccare le complicazioni e cambiare quadrante senza dover riattivare il display.

Altimetro always-on

L’altimetro always-on fornisce l’altitudine in tempo reale per tutta la giornata, servendosi di un altimetro barometrico super-efficiente, oltre che del GPS e delle reti Wi-Fi vicine. Questa funzione permette di rilevare anche i piccoli cambiamenti di elevazione sopra il livello del suolo, con variazioni minime verso l’alto e verso il basso di circa 30 centimetri, e può essere mostrata come nuova complicazione del quadrante o metrica di allenamento.

Collezione Apple Watch

Quest’autunno, i clienti avranno più scelta che mai con casse e cinturini bellissimi, che si adattano a ogni stile. Per la prima volta, un nuovo colore blu si aggiunge all’argento, al grigio siderale e all’alluminio color oro come opzione per la cassa dell’orologio, insieme a un Apple Watch (PRODUCT)RED con esclusivi cinturini in pendant rosso accesso. I modelli in acciaio inossidabile sono ora disponibili in grafite, una nuance grigio/nera con finitura incredibilmente lucida, e in una nuova versione del classico colore oro giallo. Apple Watch Edition è disponibile in titanio con finitura naturale e nero siderale. 
Tre nuovi stili di cinturini offrono ai clienti opzioni innovative per un look comodo e su misura, senza i classici fermagli o le fibbie. Vera novità nel settore, il cinturino ultraleggero Solo Loop presenta un design allungabile e uniforme, disponibile in due materiali: silicone morbido e filo intrecciato. Lo speciale processo di trattamento a raggi UV a cui è stato sottoposto il silicone morbido regala al Solo Loop una finitura liscia e setosa. Per realizzare il Solo Loop Intrecciato, invece, viene utilizzata una macchina di precisione che intreccia i 16.000 filamenti di poliestere (composti al 100% da materiale riciclato) a fili di silicone ultrasottili, per dare una flessibilità unica e un look esclusivo. Per garantire la massima comodità, un nuovo sistema di taglie offre nove diverse lunghezze per i cinturini Solo Loop. Il Leather Link, primo nel suo genere, si avvolge elegantemente al polso e si aggancia all’altra estremità con dei magneti sagomati flessibili.
Con Apple Watch Nike sono ora disponibili cinturini Nike Sport e Nike Sport Loop in nuovi colori, e un nuovo quadrante Nike Compact che offre diverse complicazioni Nike Run Club. Apple Watch Hermès è disponibile con casse in acciaio inossidabile color argento o nero siderale, abbinate ai cinturini Simple o Double Tour in un assortimento di nuovi, vivaci colori. La collezione autunnale svela anche il cinturino Hermès Attelage Simple Tour e un più sottile Attelage Double Tour, caratterizzati da un raffinato riferimento alla cassa, che richiama la tradizione equestre del brand, e un nuovo quadrante Hermès Circulaire che offre ancora più complicazioni.

watchOS 7

Con watchOS 7, i clienti possono personalizzare ancora di più il proprio orologio con sette nuovi quadranti, tra cui Stripes, Cronografo Pro, GMT e Artist, e allo stesso tempo creare, scoprire e condividere con gli altri nuove configurazioni per i quadranti. Le nuove funzioni per la salute e il benessere, come la misurazione del VO2Max, il monitoraggio del sonno, il rilevamento automatico del lavaggio mani e i nuovi tipi di allenamento aiutano gli utenti a comprendere il loro stato di salute generale. Comodamente accessibili dal polso, le app Mappe e Siri offrono rispettivamente indicazioni ai ciclisti e traduzioni in diverse lingue.

Prezzo e disponibilità

Apple Watch Serie 6  parte da €439 e Apple Watch Series 6 (GPS + Cellular) da € 539. Disponibile dal 18 Settembre

Apple Watch SE

Watch SE

Il display Retina più grande e avanzato consente ai clienti di vedere facilmente più dettagli e le informazioni che contano di più, direttamente al polso. Apple Watch SE è dotato dello stesso accelerometrogiroscopio e altimetro sempre attivo di Apple Watch Series 6 e, con i più recenti sensori di movimento e microfono, offre solide funzionalità di salute e sicurezza tra cui rilevamento delle cadute, chiamate SOS di emergenza, chiamate di emergenza internazionali e l’app Rumore.

Con watchOS 7, gli utenti possono sfruttare nuove potenti funzionalità tra cui Family Setup, che consente ai bambini o ai membri della famiglia più anziani senza iPhone di godersi Apple Watch, oltre al monitoraggio del sonno, al rilevamento automatico del lavaggio delle mani e nuovi allenamenti.

Apple Watch SE è disponibile in tre splendide finiture della cassa realizzate in alluminio riciclato al 100% e compatibili con tutti i cinturini Apple Watch, inclusi il nuovo Solo Loop e Braided Solo Loop.

“Apple Watch SE combina elementi del design della Serie 6 con le caratteristiche più essenziali di Apple Watch, il tutto a un prezzo più conveniente”, ha affermato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “Siamo entusiasti di offrire un’altra fantastica opzione per aiutare i clienti a rimanere in contatto, essere più attivi e tenere d’occhio la loro salute”.

Design e prestazioni

Apple Watch SE è dotato di uno straordinario display Retina, con bordi sottili e angoli curvi, che è il 30 percento più grande della Serie 3. L’interfaccia consente icone e caratteri delle app grandi e di facile lettura, mentre le complicazioni sono precise e informative. Una varietà di nuovi quadranti dell’orologio è ottimizzata per il display, in modo che i clienti possano visualizzare facilmente notifiche, messaggi di testo, metriche di allenamento e altro ancora.

Con l’S5 System in Package (SiP) e il processore dual-core, Apple Watch SE offre prestazioni incredibilmente veloci, fino a due volte più veloci di Apple Watch Series 3. La corona digitale con feedback tattile genera clic incrementali con una straordinaria sensazione meccanica. è ruotato. Apple Watch SE dispone dell’altoparlante e del microfono più recenti, ottimizzati per una migliore qualità del suono per le telefonate, Siri e Walkie-Talkie, insieme a Bluetooth 5.0.

Funzioni fitness avanzate

L’altimetro sempre attivo di nuova generazione fornisce elevazione in tempo reale per tutto il giorno utilizzando una nuova versione più efficiente dal punto di vista energetico, insieme al GPS e alle reti Wi-Fi nelle vicinanze. Questa funzione consente il rilevamento di piccoli cambiamenti di elevazione sopra il livello del suolo, su e giù fino ad 1 metro, e può essere visualizzata come una nuova complicazione del quadrante dell’orologio o come metrica di allenamento.

La bussola incorporata fornisce agli utenti direzioni migliori, oltre a inclinazione, elevazione, latitudine e longitudine. Gli utenti possono aggiungere una delle tre nuove complicazioni della bussola al proprio quadrante e gli sviluppatori possono sfruttare le informazioni sulla bussola nelle loro app per creare esperienze ricche.

Con SOS emergenza, i clienti possono chiamare rapidamente e facilmente aiuto e avvisare i servizi di emergenza con la semplice pressione di un pulsante. Per una maggiore sicurezza personale durante il viaggio, gli utenti con modelli cellular di Apple Watch SE possono effettuare chiamate internazionali ai servizi di emergenza, indipendentemente da dove il dispositivo è stato originariamente acquistato o se il piano cellulare è stato attivato.

Il rilevamento delle cadute utilizza un algoritmo personalizzato e l’ultimo accelerometro e giroscopio in Apple Watch SE per rilevare quando un utente cade. Analizzando la traiettoria del polso e l’accelerazione dell’impatto, Apple Watch invia all’utente un avviso dopo una caduta violenta, che può essere ignorato o utilizzato per avviare una chiamata ai servizi di emergenza. Se l’orologio rileva l’immobilità per circa 60 secondi dopo la caduta, chiama automaticamente i servizi di emergenza e riproduce un messaggio audio che fornisce la posizione dell’utente come latitudine e longitudine, oltre a inviare un messaggio ai contatti di emergenza.

Per fornire informazioni dettagliate sulla salute dell’udito, Apple Watch SE utilizza il microfono di ultima generazione per misurare i livelli di rumore ambientale nell’ambiente di un utente. Apple Watch SE invia una notifica se il livello di decibel del suono circostante è salito al punto da poter causare danni e gli utenti possono controllare i livelli di rumore in qualsiasi momento tramite l’app Noise o la complicazione del quadrante Noise.

Apple Watch SE (GPS) parte da 359 € mentre il modello (GPS + Cellular) parte da 409 €.

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

iOS 14 ufficiale. Si, questa volta cambia davvero la home del vostro iPhone!

Conoscendo Apple, questa è davvero una svolta decisamente epocale. Con iOS 14 sarà possibile inserire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.