Recensione Cambridge Audio Melomania 1+ : Auricolari TWS di qualità.

Cambridge Audio è un’azienda nata a Londra nel 1968, specializzata nella produzione di apparecchiature audio di fascia alta. Il brand è conosciuto soprattutto nel mondo degli audiofili, ed ha avuto parecchio successo grazie alle tecnologie proprietarie che rendono unico ogni prodotto Cambridge Audio.

Tutta questa esperienza la possiamo trovare negli auricolari true wireless Melomania 1+, una vera chicca per quanto riguarda la riproduzione dei contenuti audio.

Vediamole nella recensione.

Melomania 1+ : Video recensione

Confezione

Nella confezione troviamo, oltre agli auricolari ed il case per la ricarica, due kit di inserti auricolari in silicone e memory foam, il cavetto type c per la ricarica, i manuali di istruzioni ed una comodissima tessera in cartone con raffigurato tutti i comandi per gestire la riproduzione musicale.

Caratteristiche e materiali

Gli auricolari Melomania 1+ si collegano al nostro dispositivo grazie al bluetooth nella versione 5.0. I codec supportati sono AptX, AAC ed il classico SBC. La velocità di collegamento è istantanea e basta aprire la custodia per attivare gli auricolari. Non ho notato nessun tipo di ritardo tra audio e video e la connessione è sempre rimasta stabile (testate con iPhone 12 Pro Max e Pixel 4a).

La plastica utlizzata sia per la custodia, che per gli auricolari, è di primissima qualità. Il case, nel mio caso di colore bianco, è in plastica satinata, che non scivola dalle mani e non trattiene impronte. Lateralmente troviamo l’ingresso per la ricarica (Type C) e frontalmente 4 piccoli led che indicano la carica residua del case.

Nel retro è visibile la cerniera in acciaio, scelta stilistica che ho apprezzato!

Gli auricolari sono bloccati all’interno del case da un magnete, utile per assicurare anche una corretta ricarica.

Il design di questi auricolari è decisamente originale, sembrano dei piccoli proiettili e hanno nella parte esterna, un pulsante fisico (non è touch) che permette di gestire diverse funzioni, volume compreso.

Sono molto leggeri e al loro interno troviamo un driver da 5,8 mm di tipo Dynamic with Graphene-enhanced Diaphragm.

Vestibilità e funzioni principali.

La forma particolare di questi auricolari può portare a problemi di vestibilità.

Sporgono dalle orecchie e non li ho trovati comodissimi da indossare. Grazie all’ampia scelta di “gommini” in ear sia in silicone che memory foam, sono riuscito a trovare un giusto compromesso, anche se ogni tanto sento il bisogno di riposizionarle. (Chiaramente questo è solo un giudizio personale)

Come sempre vi consiglio di provare tutti i gommini in dotazione, poiché l’esperienza musicale con il “gommino” giusto è a dir poco eccellente.

Il tasto multifunzione l’ho trovato comodo da utilizzare, comodo da trovare e sempre molto preciso. La pressione è giusta e non spinge più di tanto l’auricolare dentro il nostro orecchio. Tra l’altro mi sono accorto che è possibile anche utilizzare la spalla per premere il pulsante, avvicinandola all’orecchio (tipo dab dance 😅).

Nella confezione è presente una tessera in cartone con tutti i comandi, davvero utile!

Gli auricolari si possono utilizzare anche in modalità singola e sono certificati IPX5, resistono quindi al sudore e alla pioggia.

Applicazione

Disponibile per iOS e Android, l’applicazione Melomania permette di personalizzare diverse funzioni :

  • Controllo della batteria
  • Ricerca degli auricolari
  • Personalizzazione dei comandi
  • Aggiornamento Firmware
  • Cambio lingua guida vocale in Italiano
  • Scelta del codec
  • Equalizzatore

Per quanto riguarda l’equalizzatore, l’ho trovato molto preciso e soprattutto non va ad incidere sul volume. Devo dire che in questo caso l’applicazione è utile ed è pure bella graficamente.

Qualità audio

Con il gommino giusto, la qualità audio di Melomania 1+ è eccellente.

Ok, le utilizziamo per ascoltare musica compressa, ma tutte le tonalità sono sempre precise e questo è grazie al sistema proprietario High Performance di Cambridge Audio che riesce ad azzerare le distorsioni, il rumore e ad aumentare lo spettro sonoro. Ogni brano ha bassi precisi e alti cristallini. Un vero piacere per le nostre orecchie. Inoltre il volume è piuttosto alto. Si, dal punto di vista audio sono davvero super.

Qualità in chiamata

Prima di indossarle bisogna fare attenzione a come posizioniamo il microfono, l’azienda infatti consiglia di sistemarlo rivolto verso il basso, in modo da rimanere in linea con la bocca. La qualità delle chiamate è sufficiente, il nostro interlocutore ci sente leggermente lontano, ma si riesce comunque ad effettuare una conversazione.

Batteria

Fuori dal case gli auricolari hanno una durata media di circa 8 ore, mentre con il case è possibile arrivare fino a circa 35 ore, senza bisogno di ricaricarlo. Autonomia decisamente ottima!

Conclusioni e dove acquistarle

Cambridge Audio Melomania 1+ hanno superato in pieno le mie aspettative, soprattutto dal punto di vista della qualità audio, a dir poco eccezionale. Meno convincente è l’ergonomia, in quanto il design potrebbe non essere adatto a tutti.

Pro 👍

  • Qualità audio eccellente
  • Autonomia eccellente
  • Applicazione utile e bella graficamente
  • Comandi completi e precisi

Contro 👎

  • Potrebbero risultare scomode da indossare
  • Qualità in chiamata appena sufficiente

Se siete interessati all’acquisto, trovate Cambridge Audio Melomania 1+ anche su amazon a questo link, nella colorazione nera o bianca. Il prezzo consigliato è di 129 euro e dal punto di vista della qualità audio, difficilmente troverete di meglio.

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Amazon presenta Fire TV Stick 4K Max, la più potente di sempre!

Oggi, Amazon annuncia l’arrivo di Fire TV Stick 4K Max, la migliore chiavetta Amazon di sempre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.