Le migliori applicazioni per iPhone di terze parti (parte1)

Luigi91 ha stilato una sua personale lista di applicazioni fondamentali per il gioiellino iPhone 3G!!

Lascio a lui la parola!!

In questo breve articolo il mio scopo è quello di fornire mini-recensioni per le migliori applicazioni per iPhone disponibili sull’AppStore.

Eviterò le applicazioni-gioco, ovvero quei programmini che sono quasi dei giochi (ad esempio i programmi come Ocarina, Band, e Koi Pond, che magari recensirò insieme ai giochi).

Iniziamo!

AroundMe – AppStore – GRATIS

aroundme

Uno dei programmi molto utili quando giriamo in città è sicuramente AroundMe. Basta infatti avviarlo e, scegliendo una delle categorie, avremo la lista dei locali più vicini a noi (sfrutta ovviamente il GPS o la localizzazione tramite celle GSM o ancora tramite WiFi). Ad esempio basta scegliere “Cinema” ed avremo in lista tutti i cinema dal più vicino al più lontano. Ma non è tutto! Perché basterà selezionare il posto che vogliamo raggiungere per ottenere indirizzo e numero di telefono, ma anche la sua posizione sull’applicazione nativa mappe e il percorso che dobbiamo fare per raggiungerla.

Ottima anche considerando che è gratuita, a fronte di piccoli banner pubblicitari.

Ultralingua Collins Italian-English and English Dictionary – AppStore – 19.99€/l’uno

{IMU_125_125}

ultralingua4

Qui parlo contemporaneamente di due applicazioni davvero indispensabili (forse la seconda un po’ meno per alcuni): parlo del dizionario Inglese-Italiano, Italiano-Inglese e del vocabolario d’Inglese.

Si tratta in entrambi casi di dizionari Collins davvero completi e ben fatti. Oltre infatti a tradurre parole Italiane in Inglese e viceversa permette anche di coniugare verbi in tutti i tempi (ottimo per i verbi irregolari) e, immettendo un numero, ne vedremo la scrittura in parole. Permette di effettuare una ricerca su google della parola selezionate e dispone inoltre della cronologia dei vocaboli consultati di recente. Come dicevo prima è disponibile anche il vocabolario d’inglese per cui, fornendo una parola inglese ne verrà data la definizione (sempre in inglese ovviamente) e persino l’etimologia della parola. Insomma che dire? Due ottimi prodotti, in particolare il dizionario che è davvero indispensabile per il viaggiatore. Peccato però che la qualità si paga in quanto il prezzo non è esattamente basso.

Google Earth – AppStore – GRATIS

googleearth5

Ecco un’ennesimo “regalo” da Google che non può mancare sull’iPhone! Sto ovviamente parlando di Google Earth!

A differenza di Mappe, Earth ci permette di avere una vera e propria visuale 3D della Terra e rende divertentissimo girare con le dita il globo! Sfrutta magnificamente l’accelerometro ruotando automaticamente la visuale e supporta come in Mappe la localizzazione tramite i tre metodi proposti dall’iPhone. Si integra con Wikipedia e Panoramio per rendere l’esperienza ancora più ricca e include un box di ricerca (e quando ci si sposta da un punto all’altro del globo presenta perfino l’effetto zoom out e zoom in come nella versione PC!). A mio avviso è davvero un obbligo scaricare questo software, soprattutto perché è gratuito!

SpaceTime – AppStore – 15.99€

spacetime1 spacetime2 spacetime3

Non mi soffermerò troppo su questa applicazione in quanto può essere un pochino di nicchia visto che si tratta di una calcolatrice scientifica con funzioni grafiche avanzate.

Dico solo che è molto comoda per studenti delle superiori ma anche delle università in quanto permette di operare con matrici, risolvere calcoli complessi con parentesi, logaritmi,funzioni, e implementa un ottima funzionalità di grafico 2D e 3D (anche animati!). Se siete interessati al genere è davvero da provare, anche perché implementa il copia e incolla all’interno dell’applicazione.

Documents – AppStore – 2.39€

documents1

Ecco un’applicazione per modificare e creare files word ed excel! In questo stato non è assolutamente perfetta e anzi è abbastanza limitata ma se non avete molte pretese potrebbe tornarvi utile. Permette anche di sincronizzarsi con Google Documents e avere sempre con sé i propri documenti! L’editor di fogli di calcolo mi sembra molto più completo rispetto a quello di solo testo poiché permette il copia/incolla fra le celle, dispone di molte formule e, come per l’editor word, supporta anche la modalità landscape.

Conversions – AppStore – GRATIS

conversions2

Un altro di quei software indispensabili è il convertitore di unità di misure. Questo è il migliore che ho trovato fin ora in quanto è gratuito, immediato e personalizzabile. Infatti dispone delle più disparate unità di misura e permette di aggiungerne delle altre (non so quanto sia utile il convertitore di “fighezza”… ad esempio voi sapevate che 1 Macuser equivale a 100.000 Gigafonzy????). Include anche un convertitore di valute con tassi aggiornabili. In conclusione? Un altro “must”..da tenere per ogni evenienza.

Newsstand – AppStore – 3.99€

newsstand2

Ecco un programma che unisce l’utilità all’estetica! Non è altri che un lettore di feed RSS e fa il suo mestiere molto bene, integrando un browser per evitare di chiudere il programma ogni volta che si vuole aprire la pagina intera (ottimo se vogliamo commentare una news di tecnophone!) ma non è tutto perché basta girare in orizzontale il telefono e… voilà vedrete i vostri feed come fossero riviste appoggiate su una libreria (l’immagine rende meglio l’idea) e scorrendo il dito scorrete i vari feed… e se premiamo due volte su di una feed-rivista?? Bhe ovviamente si apre e sulla sinistra avremo l’elenco degli articoli mentre sulla destra l’articolo selezionato. Geniale no!? Assolutamente da provare!

Facebook – AppStore – Gratis

Uno dei più famosi social network nelle nostre mani! Dopo la versione ottimizzata per iPhone via Safari arriva la vera e propria applicazione! Obbligatoria per gli utenti incalliti del sito permette di modificare il proprio stato, postare e commentare foto, chattare e controllare la propria posta! Permette anche di invitare amici e accettare nuove amicizie..insomma tutto quello che potreste fare dal vostro PC! Come al solito è gratuita. [Per motivi di privacy non posto foto su questa applicazione]

eBay – AppStore – Gratis

ebay2

Siete ansiosi di dover vincere l’asta che tanto desiderate ma dovete uscire? Con l’applicazione di eBay è davvero semplice gestire i propri acquisti e le proprie vendite direttamente dal cellulare! Mostra in modo molto comodo le aste e con un semplice colpo d’occhio possiamo vedere il prezzo raggiunto. Essendo gratuita consiglio a tutti gli utenti del più famoso sito di aste di provarla! E’ davvero comodissima!

BeejiveIM – Appstore – 12.99€

beejive2

Per tutti i messenger-dipendenti (non sono pochi) un utilissimo programma che permette di chattare con i propri contatti di MSN, AIM e MobileMe, ICQ, Google Talk, Jabber, MySpace e Yahoo! Messenger.

La gestione (in questo caso parlo soltanto di MSN in quanto è con questo servizio che l’ho testata) è davvero ottima, permette di personalizzare gli stati, di tenere più chat attive contemporaneamente e, come per l’applicazione SMS, i messaggi di chat sono visualizzati nella forma a baloon. Supportata anche la modalità landscape per scrivere più comodamente, Beejive è davvero un ottimo programma. Peccato soltanto per il prezzo un po’ altino. Se però volete alternative gratuite consiglio o Parlingo (AppStore) o il servizio web di Meebo (utilizzabile direttamente da Safari senza installare nulla).

Google Mobile App – AppStore – GRATIS

googlemobile2 googlemobile1

Se utilizzate molto il servizio di ricerca di google questa applicazione può essere davvero utile. Una delle peculiarità è quella della ricerca vocale (solo in Inglese e con accento americano per ora) che permette, avvicinando l’iPhone all’orecchio, di effettuare una ricerca semplicemente “dicendo” cosa vogliamo, e se si tratta di locali, tramite GPS ci troverà automaticamente i risultati in zona. Non è il massimo per ora ma con i prossimi aggiornamenti diventerà sicuramente interessante anche per noi italiani.

Sketches – AppStore – 3.99€

sketches3 sketches4 sketches2

Un’applicazione davvero molto simpatica e ben fatta per disegnare al volo! Permette di scegliere dimensioni e colori del pennello e include molte forme come nuvolette, cappellini ,cuoricini e altro ancora. Permette di personalizzare lo sfondo con varie immagini (anche dalla propria galleria) e una volta eseguita la nostra opera d’arte possiamo salvarla nel programma stesso o esportarla verso il rullino fotografico o twitter. Ah, per cancellare? Semplice! Basta scuotere l’Iphone! Insomma una applicazione davvero meritevole e utile!

Fring – AppStore – GRATIS

Il re del voip mobile arriva anche su iPhone! Fring permette di chattare ed effettuare chiamate VOIP. L’unico vero limite del programma è che, a causa delle limitazioni Apple, il programma permette di effettuare chiamate soltanto tramite rete Wifi… bhe non è il massimo della comodità. Però per fortuna si trovano su internet due metodi per scavalcare questo limite (entrambi però necessitano di un iphone jailbreakato): possiamo scaricare una versione patchata di Fring che è identica se non per la possibilità di effettuare chiamate anche via 3G oppure possiamo installare da Cydia il pacchetto VoIPover3G che “inganna” Fring, Truphone, App Store e iTunes Store facendogli credere di essere sotto rete wifi anche quando in realtà non lo siamo. [anche in questo caso non metto screenshots per privacy]

SpeakEasy – AppStore – 1.59

speakeasy1 speakeasy2

Una lacuna dell’iPhone velocemente colmata: il registratore vocale. SpeakEasy è molto facile da usare e graficamente piacevole. Permette anche di salvare le registrazioni sul PC/MAC tramite il software apposito che viene fornito gratuitamente sul sito (anche se a me personalmente non ha funzionato, non so perché).

Insomma un software utile e molto ben realizzato.

Midomi – AppStore – GRATIS

Conoscete lo spot dell’iPhone che recita più o meno “Avete presente quando c’è quella canzone di cui non vi ricordate il titolo e vi fa impazzire?” Bhe quello spot è relativo a Shazam ma io sinceramente preferisco Midomi. Per chi non conoscesse questo genere di programmi funziona così: si mette il microfono dell’iphone vicino ad una canzone e in pochi secondi, via internet, l’iPhone vi dirà titolo e artista della canzone. Midomi però oltre a riconoscere canzoni alla radio o alla TV permette di riconoscere canzoni canticchiate o anche solo fischiettate “al volo” o anche scrivendo parte del testo. Non ho testato il funzionamento con canzoni italiane ma con quelle straniere funziona molto bene e mi sono divertito parecchio canticchiando le mie canzoni preferite e veder apparire poco dopo il titolo della canzone e i link ad iTunes e a YouTube con il video della canzone! Davvero da provare!

Starmap – AppStore – 9.99€

starmap2 starmap3 starmap4

Se amate osservare le stelle non potete lasciarvi sfuggire Starmap. Grazie a questo software potete facilmente identificare le stelle che vedete, senza neanche immettere dove siete, grazie al GPS. L’interfaccia grafica è molto migliorata con gli ultimi aggiornamenti e anche la velocità ne ha guadagnato. Il software è tradotto in italiano e vi permette anche di attivare una modalità nottura dove le costellazioni saranno in rosso, recando meno fastidio. È anche possibile regolare la visibilità delle stelle in modo da vedere soltanto quelle più vicine o anche quelle più distanti.

Heart Monitor – AppStore – 3.99€

heartmonitor1 jaadu1

Heart Monitor è un vero e proprio misuratore di pressione! Basta seguire le istruzioni mostrate tramite fotografie (ed essere in luogo silenzioso) e avrete una misurazione dei battiti cardiaci molto precisa mettendo il microfono degli auricolari sul polso! Se non siete in un luogo silenzioso potete anche contare manualmente i battiti e il programma vi calcolerà i battiti al minuto! Lascerà i vostri amici a bocca aperta!

Color Expert – AppStore – 7.99€

colorexpert

Anche Color Expert può essere utile solo a determinate persone. Dispone infatti di una ruota dove scegliere i colori e vederne singolarmente i colori RGB. Ha anche un’ottima lista dei colori Pantone e permette di campionare un colore fotografandolo.

Ottimo software per i grafici che hanno bisogno di controllare i colori al volo.

Remote – AppStore – GRATIS

remote

Non ha bisogno di presentazioni Remote, il piccolo telecomando che permette di controllare tutte le librerie iTunes e gli Apple TV della propria rete Wifi. Essendo gratuito consiglio di scaricarlo e provarlo direttamente. Una volta selezionata la canzone è proprio come l’applicazione iPod, soltanto che i contenuti saranno riprodotti sul PC!

Jaadu – AppStore – 15.99€

jaadu2

Jaadu è il miglior client VNC per iPhone che abbia mai provato. Il prezzo è altino ma è davvero ben fatto e permette di controllare il PC da remoto (anche tramite connessione 3G tramite il servizio Jaadu Connect) e fornisce vari metodi di input per la tastiera e il tastierino. Lo scrolling è piacevole poiché muovendo il dito spostiamo la schermata, con due dita zoomiamo, tenendo premuto un dito e muovendone un altro effettuiamo il drag’n’drop. Insomma è davvero intuitivo e merita una prova se siete disposti a spendere una cifra abbastanza alta per un programma. Altrimenti su AppStore ci sono tante altre alternative anche gratuite che svolgono comunque il loro lavoro.

Ringrazio Luigi91 per lo splendido lavoro!!

Molto utile e bena fatta!!

{IMU_468_60}

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione ECHO SPOT ed ECHO PLUS : ALEXA sfida Google HOME!

Alexa, l’assistente virtuale di Amazon è finalmente disponibile in Italia, assieme a 4 dispositivi che …

15 comments

  1. Però.. Veramente belle queste applicazioni!

  2. Sono contento che vi piacciano… l’ho fatta principalmente perchè esistono molti programmi non conosciuti che valgono parecchio. Appena esce SimCity faccio anche quella sui giochi (in modo che includo anche quest’ultimo titolo!)

  3. grz mille amico serviva proprio una bella raccolta 🙂

  4. Utilissima.
    bravo.

  5. complimenti per gli acquisti.
    Con un po’ di pazienza e fortuna si possono prendere molte applicazioni a pagamento a prezzo ridotto. Ci sono molti siti che offrono liste aggiornate giorno per giorno delle offerte.
    Io mi permetto di aggiungere:
    . HiCalc: (ora in offerta a 0.79€) una ottima calcolatrice
    . EasyWriter: per scrivere email in landscape
    . SyncBook: gestione note e appunti
    . LockBoxPro: una ottima cassaforte di sicurezza crittografata dei propri codici/numeri
    . DataCase: permette di salvare sull’iPhone file e permette la sincronizzazione e scambio dati via WiFi (HTTP e FTP)
    . ChemTouch: per chi lavora con la chimica

    AroundMe, Documents, Conversions, Fring e SpeakEasy li ho anche io da un po’ di tempo e devo dire che sono ottime applicazioni!

  6. Bella quella della chimica!! Mi è molto utile… magari è la volta buona che imparo a fare composti!!!!

  7. @Luigi91
    🙂

    Le applicazioni di terze parti che uso di più:
    1)EasyWriter
    2)DataCase
    3)SpeakEasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.