Guida al root e CWM Recovery del Samsung Galaxy Note 2

Il Samsung Galaxy Note 2 sta facendo un boom di vendite ed è subito entrato nelle grazie degli sviluppatori.

Il primo risultato sono i permessi di root e la recovery modificata.

Vediamoli!

I metodi per il root sono due, quello chanfire e quello chenglu (vi consiglio vivamente il primo)

Voglio premettere che dopo i problemi con i vecchi terminali (s2 e note1) chainfire ha deciso di inserire nel suo kenrel cf-root solo i permessi di root e non la recovery.

Ecco la procedura:

  1. Scaricare Odin 3 Qui
  2. Scaricate i driver (basta avere Samsung kies sul pc)
  3. Scaricate il cf-auto root Qui
  4. Aprire Odin (IN ODIN NON FLAGGATE ALCUNA VOCE LASCIATE SOLO AUTO REBOOT E F.RESET TIME).
  5. Collegare il Note2 al pc in modalità download (volum giù+home +power)
  6. Verificare che la la casella “Id:Com” sia gialla
  7. Selezionare il campo Pda e inserire il Cf-auto root precedentemente unzippato
  8. Cliccare su start e NON TOCCATE NULLA.
  9. Dopo pochi istanti il note si riavvierà e avrete l’app supersu con permessi di root!

 

Esiste anche un secondo metodo, ovvero il chenglu, che a differenza di quello di chainfire installa anche la recovery modificata.
I passaggi sono gli stessi del chainfire tranne che il kernel da inserire nel Pda è questo .

Vi ricordo inoltre che ad ogni uso della recovery aumenterà il counter (con metodo chenglu).

Adesso il prossimo passo é installare la recovery.

Vi basterà scaricare questo file, aprire Odin ed inserirlo nel campo Pda . Quindi, cliccate su start!

Al riavvio avrete la recovery modificata installata.

Ne io ne tecnophone ci assumiamo la responsabilità per danni al vostro device. Prestate sempre attenzione.

 

Vito

 

About Vito Freto

Root 4 ever :-)

Check Also

Arlo Video Doorbel Essential senza fili : Recensione del campanello smart!

Ultimamente ho avuto un po’ di problemi con la consegna dei pacchi e ho deciso …

10 comments

  1. SamsungANDROIDman'83

    ..mah..IO NON farei proprio x niente questa procedura..mi spiego..

    Così facendo..in entrambi i casi..si andrebbe ad aumentare il counter interno dei flash rom; poi, qualora si dovesse portare il Note in assistenza, bisognerebbe utilizzare Triangle Away per resettare il tutto ed installare di nuovo una rom STOCK ufficiale, ecc..ecc..col rischio di andare a scrivere una partizione interna dello smartphone MOLTO DELICATA (S3 docet..!!)

    Io, tramite ODIN pc, ho installato l’ULTIMA STOCK SAMSUNG già prerootata (ChanFire), deodexata, “zipalignata” ecc..ecc..: NON ho aumentato così il counter INTERNO ed il Note risulta originale al 100%.

    Poi, tramite il mitico MOBILE ODIN (di maestro ChanFire) si hanno 2 possibilità: se NON si vuole installare una ROM MOD, allora si può flashare la recovery moddata in file .zip o .tar altrimenti, se si vuole una ROM MOD, la si può installare tranquillamente flashando lo .zip della rom stessa..

    Così facendo, oltre a NON aumentare il counter INTERNO, si può avere una rom moddata, con ROOT e RECOVERY MODIFICATA..!! 😉

    SCUSAMI se mi sono PERMESSO di scrivere questa sorta di “guida” ma è SEMPLICEMENTE per CONDIVIDERE la MIA PASSIONE, TUTTO QUA..!!

    A disposizione per eventuali chiarimenti..!! 😉

    N.B.= PRIMA di effettuare una qualsiasi tipo di modifica al Note, RICORDATEVI di fare il backup della cartella EFS che contiene dati VITALI dello smartphone!! 😉

  2. Grazie! Se posti i link lo inserisco nell’ artcolo!

  3. SamsungANDROIDman'83

    Ciao DIEGO..

    Ecco il link ke mi hai kiesto:

    https://hotfile.com/dl/175723461/aea7409/Stock_Root_Odex_N7100XXALJ1_N7100ITVALJ1_N7100XXALIH_ITV.rar.html

    Si tratta dell’ULTIMA STOCK ITALIA già prerootata, deodexata, zipalignata ecc..ecc..

    Da installare con ODIN Pc, campo PDA estraendo il file in formato .tar !!

    😉

  4. SamsungANDROIDman'83

    Ciao DIEGO..

    Ecco il link ke mi hai kiesto:

    https://hotfile.com/dl/175723461/aea7409/Stock_Root_Odex_N7100XXALJ1_N7100ITVALJ1_N7100XXALIH_ITV.rar.html

    Si tratta dell’ULTIMA STOCK ITALIA già prerootata con recovery STOCK: NON aumenta il counter interno e per il RESTO, seguire la guida postata sopra..!! 😉

    Da installare con ODIN Pc, campo PDA estraendo il file in formato .tar !!

    😉

  5. Ciao Diego, sono nuovo del mondo Android ma leggendo guide varie ci sto capendo qualcosa. Se per caso frequenti qualche forum così che posso in seguito chiederti qualche consiglio me lo segnaleresti? Grazie a te e a questo sito per le 2 guide. Mi saranno molto utili!

  6. Androidiani.com , Androidworld.it e batista70phone . Hanno degli ottimi forum android 😉

  7. Anche se facciamo questa procedura dobbiamo fare il bakup della cartella efs?

  8. grazie mille sono davvero contento di aver installato i root sul mio galaxy note 2 n7100