OnePlus One è ufficiale, Top di gamma si ma a 269 euro

Dopo mesi di rumor finalmente il nuovo OnePlus One è stato svelato ufficialmente, vediamo insieme tutte le specifiche tecniche e soprattutto scopriamo le varie modalità d’acquisto.

OnePlus-One-render-Final-427x450

La scheda tecnica del prodotto comprende:

  • Display da 5,5 pollici Full HD IPS Gorilla Glass 3
  • 3 GB di memoria RAM
  • Batteria non removibile da 3100 mAh
  • Processore Qualcomm Snapdragon 801 Quad Core da 2,5 Ghz
  • 16 o 64 GB di memoria interna non espandibile
  • Dimensioni di 152,9 x 75,9 x 8,9 mm e 162 grammi di peso
  • Fotocamera da 13 megapixel con registrazione in 4K ed f/2.0
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel
  • Connettività LTE

04-1280x1204

 

Bianco o Nero saranno i colori disponibili

Cosa ha di speciale il prodotto?

Innanzitutto il prezzo che è di 269 euro per la versione da 16 GB e 299 per quella da 64 GB anche se attualmente non è chiaro se sono comprese o meno le tasse e poi il sistema operativo basato sulla CyanogenMod nella versione 11S con cuore Android 4.4.2 Kit Kat.

Come posso acquistarlo?

Qui il discorso diventa più complesso in quanto almeno per i primi mesi bisognerà essere provvisti di invito per poter acquistare il dispositivo in questione, la storia dovrebbe poi cambiare in estate.

Altra possibilità è quella di distruggere il proprio telefono, filmare il tutto e mandare un video all’azienda che selezionerà 100 persone che avranno il lusso di acquistare lo Smartphone in questione a solo 1 dollaro!

I 100 fortunati potranno poi da Maggio regalare inviti ai propri amici per acquistare il prodotto, chissà quante migliaia di persone rimarranno senza Smartphone 🙂

Vi lasciamo ora ad uno dei primi video Hands On del dispositivo.


A presto!

 

 

Via

 

About Peterliuk

Pier Oliveri in "arte" Peterliuk, 21 anni di Limbiate (MB) Blogger di Tecnophone da Maggio 2012 e fortemente appassionato di Tecnologia, soprattutto per quando riguarda il lato Smartphone e Tablet. Il mio intento è quello di mettere a disposizione le mie conoscenze aiutando gli altri.

Check Also

Recensione speaker BT Tronsmart Element GROOVE. Piccolo e potentissimo! (20€)

Ho avuto il piacere di testare un nuovo speaker di Tronsmart, si chiama ELEMENT GROOVE …

4 comments

  1. Bello eh… Però a parte che somiglia veramente tanto ai prodotti Oppo, lo schermo è veramente esagerato! Come fai a portarlo in giro?!
    Sarebbe interessante una versione mini, sulla scia di pensiero di Sony…

  2. Dispositivo con hardware molto buono (OGGI) e con un ottimo prezzo (OGGI).
    La distribuzione “vera” iniziera’ pero’ durante l’estate (si parla almeno di Luglio/Agosto, se non Settembre..) e all’epoca avremo:

    – Note4 in uscita e Note 3 in svendita
    – Nexus 6 in uscita e Nexus 5 in svendita (gia’ si trova sotto i 300 nuovo)
    – S5 e One m8 molto riposizionati (gia’ ora si trovano sotto i 600 nuovi)

    – S4 sotto i 300 (gia’ oggi e’ cosi’..)
    – ecc. ecc.

    Voglio dire che nel periodo in cui entrera’ sul mercato ci sarà una concentrazione di prodotti altrettanto validi (o migliori) a prezzi simili e soprattutto con dei brand alle spalle molto piu’ conosciuti e affidabili.

    Le dimensioni “da Note 3” poi non aiutano di certo, visto che non e’ un prodotto “adatto a tutti” (personalmente amo la serie Note, ma la maggior parte delle persone storgono il naso a dimensioni oltre i 5″).

    Insomma ritengo che ci siano tutte le premesse perchè faccia la stessa fine degli “Oppo”..

  3. Delusione dal punto d vista dell’ottimizzazione… Note 3 è più piccolo ed ha uno schermo più grande. Poi sul lato commercializzazione non c siamo proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.