Samsung Galaxy S6 : Video recensione e conclusioni finali.

Dopo circa due settimane di utilizzo è arrivato il momento del giudizio per il Samsung Galaxy S6.

DSC06308

Un dispositivo che già a prima vista convince per la sua bellezza, ma le sue prestazioni saranno altrettanto convincenti?

Scopriamolo nella video recensione.

Samsung Galaxy S6 : Video recensione e conclusioni finali.

E adesso facciamo due chiacchiere 🙂

Iniziamo con le caratteristiche.

DSC06314

Scheda tecnica Galaxy S6 :

  • Display da 5,1 pollici QHD (1.440 x 2.560 pixel) 538 ppi
  • Processore Samsung Exynos 64 Bit Octacore
  • 3 GB di Ram
  • 32 Gb di memoria interna (23 disponibili) senza espansione Micro SD
  • Rete LTE
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico OIS e apertura f 1.9.
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Batteria da 2550 mAh (supporta ricarica Wireless)
  • Sistema operativo Android 5.0 Lollipop
  • MHL, Wifi, BT, NFC, Mirrorlink
  • Peso 138 grammi
  • Dimensioni : 143,4×70,5×6,8 mm

Design e materiali

DSC06309

Il famoso “Project Zero” di Samsung è diventato realtà.

Il Galaxy S6 incarna la nuova filosofia dell’ azienda. Taglio netto con il passato, addio alla plastica e ritorno ad un dispositivo essenziale, che offre si molte funzioni, ma tutte concentrate verso l’ unica direzione di migliorare l’ esperienza utente.

Il “touch and feel” del dispositivo è fantastico. Vetro e metallo sono un mix vincente solo se assemblato in modo esemplare e Galaxy s6 è un gioiellino da questo punto di vista.

In mano è solido, bilanciato e nonostante il display da 5.1 pollici, risulta molto maneggevole.

Dotazione hardware e prestazioni

Samsung abbandona il sodalizio con Qualcomm (rea di avere creato lo snapdragon 810 che può essere utilizzato per alimentare ferri da stiro) e decide di giocare in casa. Il processore è un Exynos Octacore a 64 bit, con 3 GB di Ram e memoria DDR4. Tutto questo garantisce prestazioni da iPhone, le app si aprono in un istante e non ci sono rallentamenti durante l’ utilizzo quotidiano.

Display

DSC06316

Il pannello utilizzato è un Super Amoled da 5.1 pollici con risoluzione 2560×1440. Colori splendidi, visibilità sotto il sole eccellente. Un display davvero al top.

Peccato per un problemino presente sul mio apparato. Se posizionato sotto la luce diretta del sole, si vedono delle ombre/macchie sul display.

Schermata 2015-04-23 alle 19.41.22

Schermata 2015-04-23 alle 19.41.08

Fotocamera

16 megapixel, apertura f 1.8 e stabilizzatore ottico sono le principali caratteristiche tecniche. Il risultato finale lo potete apprezzare nel test dedicato alla fotocamera.

Un weekend a Venezia con Samsung Galaxy S6 | Test fotografico!

Promossa a pieni voti!

Software

DSC06315

Il sistema operativo è Android Lollipop. 5.0.1.

Samsung ha ascoltato gli utenti e finalmente ha svecchiato la sua interfaccia TouchWiz. Adesso è più leggera, personalizzabile e soprattutto essenziale.

La miriade di funzioni più o meno utili che farcivano il dispositivo sono scomparse (AirView ad esempio) e adesso è addirittura possibile disinstallare o disattivare le applicazioni di sistema.

Molto bella è la possibilità di installare temi, al momento l’unico decente è quello degli Avengers, ma sono in arrivo i temi creati dagli utenti e ci sarà da divertirsi.

Il menù delle applicazioni non permette di riordinare le icone in modo alfabetico.. strano e scomodo!

Ma cosa ci faccio con il Galaxy S6?

Le funzioni principali di Galaxy S6 sono le seguenti.

  • Multifinestra : Il multischermo si richiama sempre con la pressione prolungata del tasto sinistro (app recenti). C’è inoltre la possibilità di inserire le app nel multischermo anche dalla schermata del multitasking.
  • Swipe per ridurre le app : Basta uno swipe dalla cornice destra in alto (fuori dal display) verso la cornice sinistra in basso per ridurre l’applicazione ad un widget flottante.
  • Modalità Privata : Zona accessibile tramite impronta digitale che permette di nascondere foto, video e documenti compromettenti.
  • Modalità non disturbare : Una volta attivata non si ricevono più chiamate e notifiche (a meno che non inseriamo noi dei numeri che bypassano il blocco)
  • Ricarica rapida : Con il caricabatteria in dotazione, bastano 30 minuti per raggiungere il 50% di carica.
  • Utilizzo con una mano : Non c’è più…
  • Telecomando universale : Grazie alla porta ad infrarossi e l’ app dedicata, Galaxy S6 diventa un telecomando universale.
  • Risparmio energetico avanzato : Interfaccia in bianco e nero e dati disattivati, utile per quando si rimane con poca batteria.
  • S Voice funzionante a schermo spento : Basta dire Ciao Galaxy o una frase che vi pare per avviare S Voice e usare Galaxy S6 vocalmente.
  • Smart manager : Applicazione preinstallata che permette di liberare la memoria Ram e protegge il dispositivo da virus e malware.
  • Fotocamera con avvio rapido : Premendo due volte il tasto Home si avvia la fotocamera.
  • Misurazione battito cardiaco : Galaxy S6 ha nel retro un sensore per il battito cardiaco che permette di misurare anche l’ ossigenazione nel sangue e lo stress. L’ ho trovato più reattivo rispetto a Note 4 Galaxy S5.
  • Sblocco del dispositivo con le impronte : Addio allo swipe sul tasto home, adesso basta appoggiare il dito et voià, impronta rilevata e dispositivo sbloccato. Funziona alla perfezione, come su iPhone 6.
  • Ricarica Wireless e ricarica rapida: Galaxy S6 supporta la ricarica wireless ed è compatibile con i due standard (Qi e Powermat). Il carica batteria (da parete) incluso permette di ricaricare il dispositivo rapidamente (circa 80 minuti da scarico).

Browser

Ottimo. Fluido e preciso nel caricare le pagine web.

Ricezione

Galaxy S6 supporta la rete LTE+ e non ha nessun tipo di problema per quanto riguarda ricezione e qualità in chiamata.

Batteria

Screenshot_2015-04-20-20-19-26Screenshot_2015-04-20-20-19-38Screenshot_2015-04-20-20-19-33

Il primo impatto con la batteria è stato a dir poco traumatico. “Battery drain” a tutto andare, con una durata della batteria di circa 10 ore utilizzandolo poco o niente.

Dopo circa 5 giorni e 5 cicli di ricarica, la situzione è migliorata. Ho disattivato Google Now (ahimè) e ho impostato la localizzazione senza GPS ma sfruttando la rete Wifi e mobile.

In questo modo, lo accendo alle 6 di mattina e arrivo alle 18/20 con circa il 15% e un utilizzo del display che supera di poco le due ore.

Diciamo che la batteria non è certamente il suo punto forte.

DSC06305

Cosa è piaciuto

  • Display
  • Fotocamera
  • Prestazioni
  • Design e materiali

Cosa non è piaciuto

[badlist]
  • batteria sottotono
  • il mio modello ha degli aloni sul display che si vedono sotto la luce del sole
  • Nessuna espansione di memoria
[/badlist]

Conclusioni

Se prendiamo in mano il Galaxy S5, possiamo tranquillamente pensare che il Galaxy S6 provenga da una nuova galassia. Ma fate attenzione, non bisogna fermarsi al solo fattore estetico, Galaxy S6 offre molto di più sotto il cofano. Si tratta di un dispositivo essenziale, che (quando non si scarica.. -perdonatemi la frecciatina-) offre una esperienza di utilizzo mai vista su un dispositivo Samsung. Utilizzare Galaxy S6 è piacevole, perchè è fluido, veloce e risponde in modo reattivo ai nostri comandi.

Dopo il primo approccio a Barcellona, la curiosità di provarlo sul campo era tanta e devo dire che ha confermato in tutto e per tutto le mie aspettative.

Probabilmente il prezzo di vendita è un po’ altino, ci vogliono 739 euro per la versione da 32 GB e 849 euro per la versione da 64 gb, ma come ben sapere, online si trova già a prezzi più vantaggiosi.

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione mini aspirapolvere per auto a batteria.

Oggi vi parlo di una mini aspirapolvere portatile a batteria, in grado di aspirare briciole, …

23 comments

  1. fabrizio fabrizio

    un’amenita’, Diego mi spieghi perche’ sul mio note 4 aggiornato a lolli 5.0.1 non compare nella schermata di blocco oltre alla fotocamera anche il dialer?

  2. Bello e funzionale, un ip6 con android, ottimo, io sono in attesa, ma appena riesco lo ciapooooo, bella rece, bravo. 😉
    Oserei dire davvero tanta roba. 😉

  3. Utilizzerai questo o il plus? Pensi che la batteria possa migliorare con aggiornamenti?

    • Per ora utilizzo questo, in estate uno smartphone tascabile è troppo comodo. Tuttavia, il 6 plus non lo venderò, me lo tengo stretto. Per la batteria non credo che si possa migliorare più di tanto, la speranza è che con android 5.1 google sistemi il battery drain che c’è con Google Now e roba varia.

      • A mio avviso tolta la batteria il plus è inferiore in tutto, design compreso, il plus è enorme e sgraziato, trovo inoltre iOS molto peggiorato rispetto al passato, da possessore di i Phone 6 noto parecchie esitazioni, crash, uscite forzate dalle app, blocchi..micro lag…si è molto androidizzato e ha perso la sua peculiarità’…da possessore di i pad air 2 noto già ora come il giga di ram in più fa la differenza, temo che con iOS 9 ip6 e 6 plus avranno parecchi problemi…non è più Apple di una volta…inoltre le aperture stile Android funzionano male, parlo delle tastiere aggiuntive piene di bug, e della condivisione foto su wapp incrementata molto male, dopo mesi di attesa,lenta e macchinosa su Android è molto meglio..il plus è un telefono sopravvaluto.. Non avesse una super batteria nessuno lo avrebbe comprato..

        • Concetto Niño Brusca

          Con l’ultima versione di ios la 8.3 gli iphone 6 vanno benone. Certo che la ram gioca un ruolo determinante, confidiamo in un 6s con 2gb di ram. Al momento come fluidità siamo sul 8 pieno. Come controparte android gli si avvicina molto questo s6 di samsung. Prendendo terminali più datati l’unico a darmi queste soddisfazioni è lo Z3 di Sony.

          • Io con ip6 ho un fastidiosissimo lag, quando esco dalle app e ricarica le icone è lentissimo e scatta,inoltre ho altri microlag, niente a che vedere con i vecchi iOS..bisogna fare i reset, anche su iOS come su Android come siamo ridotti? Poi se metto le tastiere di terzi non le tiene in memoria, su yahoo meteo imposto gradi centigradi e non li memorizza ogni volta devo rimetterli, è diventato come Android ma più chiuso, quindi inutile..

          • Concetto Niño Brusca

            A me non succede niente di tutto questo. Se fossi in te farei un ripristino di fabbrica e installerei iOS 8.3 da iTunes. Prova e ci fai sapere.

        • Ho iphone 6 anchio, mai avuto i i problemi da te elencati, i lag da quando ho parcheggiato android non so neanche cosa siano.

  4. Certo che le due macchie sul display mi convincono sempre di più che conviene attendere qualche mese prima di effettuare un’acquisto per conoscere e attendere la correzione di eventuali difetti, lo dico da possessore del nexus 7 acquistato al day one con il vetro del display non perfettamente allineato alla scocca

  5. Giovanni Gonella

    Ciao Diego,
    Grazie della recensione. Ho una domanda: parlando delle app native, prima dici che sono disinstallabili e poco dopo dici invece che è possibile disabilitarle.
    Le varie app presenti, sono quindi disinstallabili veramente (cioè recuperi effettivamente lo spazio occupato dopo averle disinstallate), oppure sono semplicemente disattivate?

  6. Complimenti per la recensione!
    Per quanto riguarda la batteria, credo dipenda molto dall’uso che se ne fa: personalmente, a parte i primi giorni, una volta stabilizzato non arrivo mai a sera con meno del 25-30% residuo.
    Il mio uso tipico e’: dalle 7.30 alle 23, wifi ON, bt ON e collegato al Gear, molti whatsapp, varie Gmail in push, 1h di chiamate, qualche foto, niente gaming.
    Considera che se non faccio grossi spostamenti (e quindi il GPS viene usato poco e magari ne faccio un uso piu’ blando), alcuni giorni spengo l’S6 con anche il 50% residuo..
    Certo sono d’accordo nel dire che S6 non e’ fatto per chi cerca 2gg di autonomia in un cell. , ma non mi sembra che duri MENO di altri cell. concorrenti e di pari categoria (escludendo i phablet ovviamente). Questo almeno per la mia esperienza personale.

  7. Ciao anche il mio s6 presenta problemi al display come nel tuo caso! Alla fine sei riuscito a fartelo sostituire? Grazie ciao !

    • Ciao Mattia. Non ancora, stanno indagando.. tu hai fatto la segnalazione?

      • Si ho segnalato e mi hanno detto di recarmi in un centro assistenza o di utilizzare la comfort care e una volta ricevuto decideranno se sostituirmelo o ripararlo.. per ora purtroppo non sono ancora riuscito a fare nulla causa lavoro e me lo sto tenendo così com’è..

        • Fai questa prova.

          Digita questa stringa *#2222#* sul tab telefono e guarda la revisione Harware, io ho la V 0.2. A quanto pare la V 0.3 non presenta il difetto.

          • Si ho la v0.2, ma ho letto che tanti v0.2 non hanno problemi!

          • Io ho la V 0.3 e sotto luce diretta del sole vedo le macchie che vedete voi, ma anche altre in tutto il display, dei piccoli cerchietti/pallini dello stesso colore delle ombre lungo la cornice.
            Io credo di tenerlo così, almeno per ora. C’è tempo per la garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.