Tre Italia lancia il nuovo abbonamento Free! Dopo 15 mesi potrai cambiare smartphone.

La convention di Tre Italia dedicata alle nuove offerte e strategie aziendali è ancora in corso, ma sono trapelate alcuni informazioni sulla nuova tipologia di abbonamento chiamata FREE, che permetterà all’ abbonato di cambiare lo smartphone con uno nuovo a partire dal 16° mese!

Schermata 2015-06-04 alle 20.41.15

L’offerta partirà ufficialmente domani, vediamo alcuni dettagli.

I nuovi piani Free saranno i seguenti

  • Free 300: 300 minuti + 300 SMS e 2 GB internet, 30 euro / mese
  • Free Unlimited: minuti + SMS illimitati e 4 GB internet, 35 euro / mese
  • Free Unlimited Plus: minuti (anche verso direttrici internazionali) + SMS illimitati e 8 GB internet, 40 euro / mese

Gli smartphone disponibili saranno gli attuali “top di gamma”, come ad esempio iPhone 6, Galaxy S6, One M9 ed LG G4. Per il mese di giugno non ci sarà nessun anticipo.

Non è ancora chiara la modalità di cambio dello smartphone, sicuramente sarà abbinata ad un rinnovo del vincolo di 30 mesi.

Il condizionale è ancora d’obbligo, in quanto si attende la pubblicazione dell’offerta.

Per quanto riguarda i piani di abbonamento solo Sim, verranno rinominati in Full e offriranno le seguenti opzioni :

  • Full 300: 300 minuti + 300 SMS e 2 GB internet, 15euro / mese
  • Full Unlimited: minuti + SMS illimitati e 4 GB internet, 20 euro / mese
  • Full Unlimited Plus: minuti (anche verso direttrici internazionali) + SMS illimitati e 8 GB internet, 25 euro / mese

Il vincolo di questi piani dovrebbe essere di 12 mesi.

 

Ecco lo spot ufficiale.

In attesa di nuove informazioni, a presto!

 

Via

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Apple iPhone 6s e 6S Plus : Quale abbonamento è più conveniente? (Spoiler : Tre)

I nuovi iPhone 6S e iPhone 6s Plus di Apple sono finalmente disponibili anche in …

7 comments

  1. Beh sulla carta sembra molto interessante, soprattutto se sarà valida all’uscita dei top di gamma tipo un iphone 6s.

    Però in realtà dipende dai casi.

    Ad esempio ho appena fatto un sim 3 con la recente offerta payback.
    5 euro al mese per avere esattamente quello che offre l’offerta FULL 300.

    Ed è ancora un offerta valida.

    Considerando questo e i 5 euro al mese di tassa governativa praticamente pago 5 quello che come abbonamento pagherei 20 o 35 col cellulare.
    Quindi 30 euro al mese di “rata”.
    Ora 16*30 sono 480 euro, una cifra decisamente più bassa di un iphone base quindi la convenienza rimane, anche se in 16 mesi con la svalutazione dell’usato siamo circa su quelle cifre, e non c’è “l’obbligo” di rimanere legati al carrier.
    Per gli altri modelli invece direi meno, già oggi a 500 si prende un s6.

    Comunque se non ci sono altre spese nascoste, tipo i 6 euro al mese dell’offerta tim di “garanzia” (utile ma sarebbe da lasciare libertà all’utente di sottoscriverla) o anticipi o altro rimane una valida proposta.
    Non però l’abbonamento solo sim in quel caso regalare 15 euro al mese mi pare una cosa assurda.

  2. Continuo a pensare che i Gb forniti con gl’abbonamenti siano scandalosamente pochi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.