Home / Tutte le Categorie / Apple / iPhone X : Prime impressioni e un po’ di polemica.

iPhone X : Prime impressioni e un po’ di polemica.

Titolo clickbait? No, o almeno non è mia intenzione.

Dopo qualche giorno di utilizzo è arrivato il momento del video con le prime impressioni.

L’ho registrato in macchina, al volo, con la fotocamera frontale di iPhone X ed è in Full HD, almeno potete anche rendervi conto della qualità del video.

iPhone X : Prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo

Perchè questo video? Beh, mi andava di precisare qualcosina su questo nuovo iPhone, in quanto spesso e volentieri le critiche hanno un secondo fine bene preciso che sia chiama visualizzazioni.

Per quanto mi riguarda mi ritengo comunque soddisfatto di iPhone X, ma non starò qui a scrivere cosa ne penso, vi obbligo a vedere il video! Almeno anche io faccio visualizzazioni. Ehehehe

 

Qui il mio unboxing e primo avvio.

 

A presto 😀

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione speaker Bluetooth Tronsmart T6 + : Bassi a volontà!

Tronsmart T6+ è uno speaker Bluetotth dal design originale a “borraccia” in grado di sparare …

17 comments

  1. Mi fa così schifo il trapezio che non guardo manco il video…

  2. Considerazioni oneste.. bravo.

  3. sei stato onesto. Escludendo le c@gate software cosa ha questa 10° mela per 1.100 euri? in questo momento mi viene in mente solo Sgarbi quando esclama il suo animale preferito 🙂

    • Sarò onesto anche in questo commento.
      Nessun Smartphone, secondo me, non vale più di 500/600 euro, ma i prezzi sono oramai folli e nulla giustifica i 1000 euro.
      C’è di bello che nessuno è obbligato ad acquistarli 😀, ma sembra che sia così!

      • concordo con te al 100%

      • quando sarà attorno a €500 acquisterò l’U11+
        ah … attendo tua recensione dettagliata
        ciao

      • Assolutamente, già 600 secondo me è eccessivo visto che la tecnologia alla fin fine è “quasi sempre” la solita, migliorata ma comunque quella.
        Ma ha detto bene anche Apple, l’X, ma vale per i 2 8, come per il 7 ancora in vendita e per il modello meno costoso (l’SE ?) non è per “tutti” intendendo che non è che per forza tutti devono sentirsi spinti ad acquistare quel modello.

        Detto ciò sinceramente sono più stupito dei prezzi in campo Android dove essendoci vera concorrenza (stesso s.o.) la lotta tra produttori avrebbe dovuto per logica portare ad un abbassamento dei prezzi, invece è successo l’esatto contrario.

        Poi ognuno compra quello che vuole e si toglie gli sfizi che vuole, lo dico da chi compra un iphone ogni 3 anni e che ha questo giro ha ritenuto più sensato prendere l’X di un 8+, fra tre anni si vedrà.

  4. Alcune considerazioni personali (quindi non polemizzo con nessuno) a strascico del video (mi sento un pesce pilota).

    1) Sulla batteria, era abbastanza indicato da apple che la durata era inferiore ai plus (nonostante l’amperaggio di poco migliore), per il mio utilizzo va bene, lo sto usando più del solito (ovviamente) ma arrivo comunque senza problemi di sorta a fine giornata.
    E’ pur vero che io mi alzo alle 7.30, e che non di rado prendo il telefono in mano dopo un’oretta e che ancora non mi è capitato di usarlo fuori casa dopocena, l’impressione però è che con la mia giornata tipo (probabilmente diversa da quella della massa) duri quanto serve.

    2) Mi fa sorridere chi compra uno smartphone, a 1200 euro (ma pure meno) per farsi i selfie, sorry, sarò all’antica, old, matusa, mi frega 0, ma spendere centoni su centoni per farsi i selfie “ritratto” e rimanerne delusi… mi fa quasi piacere. 🙂

    3) Il faceID, promosso appieno. Molti si limitano a giudicarlo per lo “sblocco” facendo ridicole gare di velocità, ridicole perchè nell’uso reale nessuno sta li a vedere quanto si impiega a sbloccarlo.
    Il FaceID ancor più che per lo sblocco è utile e vantaggioso nelle app che richiedono autenticazione, in quelle infatti il tutto ora è “automatico” dato che appena l’aprite vi autenticherà al volo senza fare altro, con il TouchID invece dovevate andare a posizionare il dito sul sensore, col rischio (a me capitava non così di rado) che al posto di posizionarlo e basta si finiva anche per premerlo, chiudendo l’app e perdendo tempo.
    L’unico problema in cui mi sono imbattuto è con l’app MEGA, funziona correttamente ma se si passa tramite la nuova app FILE di apple il riconoscimento con faceID va in loop, vi riconosce ma poi vi riconosce ma poi vi riconosce ma poi vi riconosce ma poi…. bug di File ? Purtroppo non ho altri servizi cloud che richiedano l’autenticazione quindi il dubbio per ora mi resta.

    4) Tuttoschermo, discussione annosa, ad esempio i Samsung secondo me non lo sono, per scelta stilistica, comprensibilissima quindi non critico quel design, però è così.
    OGGI l’X è l’unico ad avere uno schermo che “tocca” i 4 angoli.
    Gli S (edge e postedge) hanno altri vantaggi (comunque discussi, a tanti la curvatura non piace nell’utilizzo quotidiano), l’LG è stato il primo con gli angoli dello schermo curvi (anche se negli smartwatch ci si era già arrivati), lo xiaomi ha uno schermo che compre 3 lati su 4 (in un certo qual modo come l’X se si considera la penisola come bordo).

    5) Carica rapida, sarà che non mi interessa particolarmente visto che ricarico la sera, e che ci metta 2 ore o 3 sempre dormendo sto. 🙂
    Più che la ricarica rapida trovo utile (non io ma in generale) la ricarica veloce di parte della batteria, il classico “in 30 minuti vi ricarica il 60% o in 10 minuti il 40%”.
    Ecco se avessi la necessità di caricare durante la giornata preferirei una cosa del genere perchè approfitterei di brevi-brevissimi tempi morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.