Facebooktwittergoogle_plus

iPhone X e Galaxy Note 8 sono due dispositivi che dal punto di vista fotografico hanno segnato un record per quanto riguarda la valutazione del celebre sito specializzato DxoMark.

Per quanto riguarda la parte fotografica (non il voto finale) iPhone X ha superato il muro dei 100 punti grazie ai suoi 101 punti, mentre Galaxy Note 8 si è beccato un bel 100.

Ciò significa che si equivalgono ed è proprio quello che ho potuto verificare anche io, alcuni scatti sono particamente identici, fatta eccezione per il buio (non la sera, attenzione)…

Vediamo perchè?

Entrambi gli smartphone usano una doppia fotocamera formata da grandangolo e teleobiettivo con stabilizzazione ottica su entrambe le fotocamere.

  • iPhone X : grandangolo da 12 megapixel con apertura ƒ/1.8 – teleobiettivo da 12 megapixel con apertura ƒ/2.4
  • Galaxy Note 8 : grandangolo da 12 megapixel con apertura ƒ/1.7 – teleobiettivo da 12 megapixel con apertura ƒ/2.4

Per quanto riguarda l’utilizzo classico di una fotocamera, ovvero foto di giorno, foto alle persone, foto al tramonto e foto di sera con luci artificiali, la differenza è davvero minima. Non mi sto a dilungare con mille mila foto, fidatevi, sono ottimi entrambi.

Se proprio si va a spulciare le singole foto, quelle scattate con iPhone hanno colori più naturali e vicini alla realtà e ritratti sono migliori.

La maggiore differenza l’ho trovata di notte, perché con poca luce Galaxy Note 8 lavora meglio di iPhone X.

Esempi

iPhone X

Note 8

iPhone X

Note 8

Le foto scattate con Note 8 hanno meno rumore e una migliore gestione delle luci.

Anche usando lo zoom al massimo di 10 X, Note 8 scatta meglio, le foto hanno più dettagli e sono meno impastate.

iPhone X

Note 8

Eccovi qualche esempio di foto classiche scattate con iPhone.

 

Qui trovate l’album con tutte le foto scattate con iPhone X

Ed ecco due sample video registrati con iPhone X

Video registrato in 4K a 60 fps con iPhone X

Video in Full HD a 30 fps registrato con iPhone X

Conclusioni

Mi ritengo assai soddisfatto delle foto scattate da iPhone X.

Sia di giorno che di sera si comporta in modo impeccabile, solamente di notte e in condizioni di poca luce fatica un pochino, ma c’è da dire che difficilmente ci ritroveremo a scattare foto quasi buie.

Io lo uso principalmente per fare foto a mio figlio e i ritratti sono qualcosa di spettacolare.

Utilizzato anche nella classica modalità da turista, ovvero foto a qualunque cosa, è praticamente sempre perfetto e molto preciso nella riproduzione dei colori e nella messa a fuoco.

Se invece siete amanti delle foto al buio, beh, allora c’è sempre il Galaxy Note 8 🙂

 

A presto!