Home / Droni / La guida DEFINITIVA per la modalità FCC su MAVIC AIR e SPARK (Tutorial)

La guida DEFINITIVA per la modalità FCC su MAVIC AIR e SPARK (Tutorial)

Eccomi di nuovo a trattare l’argomento FCC per il droni Dji.

Oggi vi mostro una procedura semplice e veloce, che è valida per il Mavic AIR e lo SPARK.

Vi basta uno smartphone Android e una semplice applicazione che falsa la posizione del GPS.

Nel seguente video vi mostro come fare.

Guida FCC in due minuti per MAVIC AIR e SPARK

L’applicazione si chiama FAKE GPS e la trovate QUI 

Il primo passo è quello di abilitare le opzioni da sviluppatore nel vostro dispositivo Android.

Cercate la voce APP di posizione simulata e selezionate FAKE GPS.

Aprite l’app FAKE GPS e impostate un luogo in USA.

Accendete drone, radiocomando e collegate lo smartphone.

Lanciate l’app Dji GO e alla domanda se volete fare lo switch della WLAN, mettete YES.

Controllate i canali WiFi della rete 2.4 GHhz, saranno 11!

A questo punto stoppate l’applicazione Fake GPS, disinstallatela e spegnete tutto.

Riaccendete drone, radiocomando e collegate lo smartphone che avete sempre utilizzato con il drone, che sia iPhone o Android non importa, ricordatevi di premere semopre CANCEL alla richiesta di switch della WLAN

 

Fatto!

 

Se avete dubbi e domande, vi aspetto nei commenti.

 

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione speaker Bluetooth Tronsmart T6 + : Bassi a volontà!

Tronsmart T6+ è uno speaker Bluetotth dal design originale a “borraccia” in grado di sparare …

25 comments

  1. Ciao Diego, ho acquistato il Mavic Air e mi deve arrivare, sull’iphone ho già installato l’app DJI GO 4 all’ultima versione 4.2.14. Appena il drone sarà in mio possesso vorrei fare la procedura per lo sbocco dell’FCC, è ancora fattibile? Ho letto da qualche parte che con l’ultima versione dell’App non è più possibile, è vero? Hai avuto qualche riscontro in merito? Grazie in anticipo.

  2. Dario Brillante

    Ciao Diego, faccio tutta la procedura,per spark, sembra tutto funzionare perchè ho 11 canali pero’ mi segna sempre 5.8. spengo riaccendo, non mi da nessun avviso, pero’ ritornano i 13 canali. come è possibile?

  3. Danilo Viggiano

    A me non va … Non so perché
    Samsung s8 plus
    Spark

  4. Massimo Barbera

    Ciao ragazzi , ma a questo punto conviene comprare il cavetto otg o con lo sblocco delle FCC si risolvono i problemi di latenza video?

  5. Non mi va…
    Seguo la procedura (xiaomi redmi note 4), fake gps ok, accendo rc drone e collego cavo, faccio passaggio di lan e trovo 11 canali. Spengo rc, drone, fake gps (ho provato anche a spegnere wifi perché con wifi acceso al riavvio di tutto andava in 5.8). Riaccendo RC, drone, collego con cavo e mi trovo 13 canali. AAAHHHH …. Aiuto….
    Forse non ho capito ma …. in fcc e quindi 11 canali non si usa il cavo otg?
    grazie

  6. Ciao Diego, ho seguito la guida ma purtroppo c’è un intoppo. Non so se dji abbia introdotto un aggiornamento che aggira fakegps ma seppur iniziando in 2.4, l’applicazione mi riporta a 5.8 nel giro di un secondo, vedo proprio il cambio avvenire in automatico nelle impostazioni wifi.

  7. Possessore di LG G5 e SPARK.Va alla perfezione anche con aggiornamento di luglio 2018.
    Grazie Diego!
    Io faccio cosi:
    Apro Fake gps. Mi colloco su springfield in missuri. Clicco start.
    Riduco app
    Accendo telecomando poi drone
    Apro app dji e collego cavo otg
    Volo in FCC 🙂

  8. Ciao Diego.
    Mi sono avvicinato da pochissimo al fantastico mondo dei droni e ho acqusitato un Parrot ANAFI.
    Secondo le tue esperienze, la procedura del video è possibile trasferirla sull’ANAFI?

    Un grazie anticipato.

  9. Ciao, usando questo metodo non si vede la mappa reale, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.