Home / Droni / Il drone Spark in modalità FCC. Addio ai problemi e via fino a 2 KM! (Video guida)

Il drone Spark in modalità FCC. Addio ai problemi e via fino a 2 KM! (Video guida)

ATTENZIONE : QUI trovate la nuova guida! 

Alla fine ho ceduto e sono passato al lato oscuro dello Spark.

Sapevo da un po’ dell’esistenza di questo trucchetto e qualche settimana fa mi sono deciso di provarlo e a questo punto, non torno più indietro.

In poche parole, bisogna far credere allo Spark che siamo in USA. In questo modo cambiano le frequenze del WiFi e si passa dalla versione EU a quella FCC, con la rete 2,4 Ghz che arriva fino a 2 KM di distanza.

Mettetevi comodi, vi spiego tutto!

Questa guida è a solo scopo illustrativo e declino ogni responsabilità in caso di arresto, danni, distruzioni e bombe H lanciate dal tizio che assomiglia al cantante di GanGnam Style.

Grazie a questa semplice “gabola” facciamo credere al radiocomando dello spark che siamo in USA e lo forziamo ad utilizzare le frequenze FCC al posto di quelle UE.

In questo modo la potenza del WiFi è decisamente più elevata e non avrete più la perdita del segnale video dopo 100 metri, con la possibilità di spingersi fino a 2 KM…

E il bello è che si continua ad usare l’app originale 🙂

Vi serve solamente uno smartphone Android per pochi minuti…

Nel video vi spiego tutto, passo dopo passo!

Come usare la modalità FCC per lo SPARK e volare fino a 2 KM.

A questo link c’è il drive di Google dove trovate il file apk (versione v24) da installare nel vostro smartphone Android.

Prima però guardate il video, spiego tutto!

Per supporto e aiuto vi consiglio di entrare nel canale telegram https://telegram.me/djisparkitalia

In questo screenshot i canali del wifi a 2.4 Ghz sono 11 e significa che siete in modalità FCC.

Quando vi appare questo messaggio, premete CANCEL!

Semplice no?

Chiaramente questa non è la soluzione definitiva e non è per nulla ufficiale, diciamo che dovrebbe pensarci DJI a migliorare la frequenza CE e a renderla almeno stabile quanto quella in FCC.

Ho usato questa gabola solo per avere maggiore tranquillità, non mi interessa andare lontano KM, ma almeno avere un ritorno video decente anche a 200 metri, cosa che con le frequenze CE al momento è un sogno.

Sveglia DJI!

Se siete interessati al drone Spark, lo trovate sul sito ufficiale DJI, su amazon e su Gearbest (spesso in sconto)

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Samsung Galaxy S10, nuovi dettagli e informazioni, in attesa del 20 Febbraio.

Dai, oramai ci siamo. Il 20 settembre verrà svelato il nuovo Samsung Galaxy S10, o …

15 comments

  1. Alberto Spalliera

    Ciao, complimenti innanzitutto per i tuoi articoli sempre molto esaustivi.
    Volevo chiederti, ho seguito la procedura ed è andata tutto a buon fine quello che volevo sapere è se per avere la massima portata e video fluidi ha senso una volta acceso lo spark utilizzare il cavo OTD per lo smartphone e se utilizzare la 2.4 o 5.8. Grazie mille

    • Ciao Alberto, grazie!
      In teoria ha senso il cavo OTG, però potrebbe non servire. Negli ultimi voli non l’ho usato ed è filato tutto liscio. Vedi te!
      Io consiglio la 5,8. ha meno disturbi ed è più stabile! E arriva a 2 km come portata. Ciao

  2. Ciao Diego…grazie per il video e la spiegazione ma….come e dove trovo il file apk da installare ?…mi sono arenato ! 🙂
    ciao e grazie

  3. Scusa, volevo chiederti se funziona anche con mavic e sopratutto con inspire2, grazie

  4. Purtroppo nelle cartelle, non trovo nessun file apk

  5. Ciao! Se al posto di cancel facessi ok tornerebbe alle condizioni iniziali dunque la garanzia non avrebbe più problemi giusto?

  6. Ciao Diego, ho seguito la guida e tutto ha funzionato, ma quando reinstallo l’app originale, mi funziona SOLO al primo avvio, poi lo spark ritorna in modalità EC perchè vedo che ho 13 canali nella banda 2.4.
    dove sbaglio?
    grazie
    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.