Recensione telecamera di sorveglianza esterna EZVIZ BC1C : Tanta qualità e super batteria!

Nuova recensione dedicata alle telecamere di sorveglianza di EZVIZ.

Oggi vediamo il modello BC1C, una telecamera a batteria che ha tra i suoi punti di forza l’autonomia elevata ed una buonissima qualità video in FULL HD.

EZVIZ BC1C : Video rerensione

Contenuto della confezione

Nella scatola troviamo :

  • Telecamera BC1C
  • Supporto magnetico
  • Supporto con vite filettata da 1/4 di pollice
  • Carica batteria
  • Cavetto Micro USB
  • Manuali con lingua Italiana

La telecamera ha una scocca in interamente in plastica ed è certificata IP66, quindi resiste ad acqua e polvere .

Nella parte inferiore troviamo il foro filettato ed un potente magnete, utile per utilizzarla con il suo supporto, ma anche per attaccarla ad esempio ad una palo, trave in metallo etc etc.

Nel corpo centrale è presente uno sportellino in gomma che protegge la porta Micro USB, che volendo può essere sfruttata anche per il collegamento di un pannello solare (venduto a parte).

Troviamo poi lo speaker ed il pulsante di accensione / reset.

La telecamera frontalmente ha due potenti LED, il sensore principale ed una serie di sensori a infrarossi.

Il sensore è da 2 megapixel, registra in FULL HD (H265) ed ha una batteria che permette un’ autonomia superiore ai 200 giorni!

Grazie all’intelligenza artificiale, la telecamera è in grado rilevare la figura umana e di notificarlo direttamente sullo smartphone, garantendo una maggiore sicurezza e riducendo i falsi allarmi.

L’audio è a due vie ed è quindi possibile effettuare una conversazione, ad esempio con un corriere davanti al nostro ingresso. L’ audio è buono, il volume è sufficiente.

La visione notturna è a colori, se illuminata dai potenti LED, altrimenti se vogliamo qualcosa di più discreto, è possibile sfruttare il classico infrarossi.

Si collega alla rete wifi (solo 2,4 Ghz) e se avete in casa un sistema Google Home o Alexa con display integrato, è possibile visualizzare il feed video con il comando vocale.

Configurazione iniziale

La prima operazione da effettuare è quella di scaricare l’applicazione EZVIZ sul vostro smartphone.

Per aggiungere il dispositivo è sufficiente premere + ed inquadrare l’adesivo con il Qr Code.

Inizierà il processo di accoppiamento e vi basterà seguire le istruzioni nel display dello smartphone.

Per i primi 7 giorni avete la possibilità di provare il Cloud di EZVIZ, altrimenti potete scegliere di sfruttare la memoria interna da 32 GB della telecamera.

Come funziona

La telecamera ha diverse opzioni di registrazione, che vanno dalla registrazione H24 (con la batteria che chiaramente durerà poco), alla registrazione solo in caso di rilevazione di figura umana, oppure registrazione in caso di movimento (ad esempio il passaggio di un auto oppure un animale).

Il sensore funziona bene, rileva in modo quasi istantaneo i movimenti ed è possibile impostare la sua sensibilità. Inoltre, grazie allo speaker, è possibile attivare anche una sorta di sirena ed il lampeggiamento dei faretti.

Le notifiche arrivano subito sullo smartphone (purtroppo sono solo testuali, senza immagine di anteprima) e possiamo vedere il clip registrato.

Chiaramente è inoltre possibile collegarsi in diretta con la telecamera in ogni momento, basta semplicemente aprire l’applicazione.

La modalità di registrazione è personalizzabile giornalmente (7/7 – H24), con attivazione e disattivazione a nostro piacimento.

La qualità dei video è buona, l’ho trovata molto fluida e luminosa. Mi ha convinto!

Conclusioni e dove acquistarla.

Il prezzo ufficiale di vendita è di 119 euro e tutto sommato lo ritengo giusto.

La qualità c’è, soprattutto nei video e nella precisione del sensore si rilevamento. Senza dimenticare l’incredibile durata della batteria.

L’ho trovata molto efficace e semplice da utilizzare, grazie anche all’applicazione che è migliorata parecchio nel corso degli anni.

Se siete interessati, si acquista su amazon a questo LINK. Al momento, fino al 31 di Ottobre è possibile applicare uno sconto di 20 euro, direttamente dalla pagina del prodotto.

Da non perdere!

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Amazon annuncia le offerte del Black Friday in anticipo. Si parte da oggi!

Partono oggi le offerte di Black Friday in anticipo grazie alle quali i clienti hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.