iPhone 4 presenta un grave problema di ricezione e a quanto pare il vetro non è molto resistente.

Il giorno della verità per il nuovo iPhone 4 è arrivato.

Migliaia di persone lo hanno acquistato e stanno riversando nella rete le prime informazioni, ma anche i primi problemi.

Iniziamo con il più grave.


Come dimostrato dal seguente video di Engadget, se copriamo con la mano la parte sinistra in alto del melafonino, il segnale cala clamorosamente fino a mostrare la voce NO RETE.

In alcuni casi si interrompe anche la chiamata!

Passiamo al display.

Vedete questa macchie gialla?

Questa macchia appare nei display di alcuni iPhone 4.

Il “retina display” è già in crisi?

A quanto pare no, la causa è dovuta alla non evaporazione completa di un collante utilizzato da Apple.

Dopo alcuni giorni dovrebbe scomparire.

Adesso parliamo del vetro.

Il nuovo iPhone 4 ha la caratteristrica di avere anche la parte posteriore in vetro antigraffio (Gorilla Glass)

Ma a giudicare da queste immagini pare sia molto delicato..

Infine guardate questo video masochista..

Dopo 4 cadute il vetro del povero iPhone 4 finisce in frantumi.

Ad essere sincero il problema più grave è quello della ricezione.

Tutti gli iPhone sono sempre stati un pò carenti da questo punto di vista , ma sinceramente questo problema non me lo sarei mai aspettato.

Che sia dovuto ad una eccessiva fretta nell’ assembrarlo?

Via iSpazio,Engadget, thankks to batista70phone

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione Apple Airtag : ritrovare gli oggetti smarriti non è mai stato così semplice!

Dopo anni di attesa e presunti lanci imminenti, Apple ha finalmente ufficializzato Airtag. Una specie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.