Samsung Galaxy S5 : Video recensione e conclusioni finali.

Presentato a Barcellona durante la fiera MWC 2014, il Samsung Galaxy S5 è in vendita a partire dall’ 11 Aprile 2014 al prezzo ufficiale di 699 euro.

Gs5

Per arrivare alle conclusioni ho impiegato più tempo del solito, poichè ho preferito provare il dispositivo con calma, cercando di resettare il mio periodo di utilizzo continuo del Note 3, che mi ha un pochino rovinato l’ effetto “wow” del dispositivo.

Samsung Galaxy S5 : Video recensione

Scheda tecnica Galaxy S5 :

  • Display Super Amoled da 5,1 pollici
  • Processore Snapdragon 801 AC da 2,5 Ghz (quadcore)
  • 2 Gb di Ram
  • 16 GB di memoria interna espandibile via micro SD fino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore da 16 Megapixel
  • Fotocamera anteriore da 2 Megapixel
  • batteria da 2800 mAh
  • USB 3.0, MHL, OTG
  • LTE
  • Resistente acqua e polvere
  • Tasto Home con sensore impronte digitali
  • Sensore per battito cardiaco posto nel retro
  • Peso di 145 grammi
  • Dimensioni 142,0 x 72,5 x 8,1 millimetri

IL design non convince, ma…

Samsung Galaxy s5

Dal punto di vista puramente estetico, Galaxy S5 non è che sia quella “gran bellezza“. Samsung ha preferito non stravolgere il design e dormire sonni tranquilli riprendendo le linee del Note 3 ( il bordo che sporge sopra il display e la cornice laterale su tutti).

La soluzione del bordo con le scanalature può non piacere esteticamente, ma dal punto di vista ergonomico è davvero eccellente. Inoltre il bordo sporgente offre una minima protezione al display.

Quando venne presentato partecipai alla conferenza stampa e appena vidi il retro del dispositivo, rimasi un pochino perplesso.

Schermata 2014-05-11 alle 09.47.59

Tuttavia, la cover posteriore ha il pregio di rendere lo smartphone meno scivoloso e soprattutto permette di appoggiarlo sulle superfici senza che si rovini minimamente. E questo è un accorgimento non da poco. Diciamo che sembra di avere una cover protettiva incorporata.

Resta comunque il fatto che quel retro con i fori non mi fa impazzire. 😉

DSC04586

Rispetto al Galaxy S4 le dimensioni, il peso e lo spessore sono aumentate leggermente, questo però non penalizza l’impugnatura del dispositivo, che secondo me è addirittura migliorata.

Sotto il display troviamo il classico tasto home. Samsung è rimasta l’unica azienda a puntare sul tasto fisico centrale, soluzione che trovo comodissima.

Uno dei tanti fiori all’ occhiello di questo dispositivo (io ne ho trovati 3..) è il display Full Hd da 5,1 pollici con tecnologia SuperAmoled.

Per quanto mi riguarda, i miei occhi non hanno mai visto display migliore.

DSC04592

Ha colori vivaci e brillanti, neri profondi, ottima visibilità sotto la luce del sole ed è uno dei pochi che si vede bene anche con le lenti polarizzate degli occhiali.

Il secondo fiore all’ occhiello è la fotocamera da 16 Megapixel. Ho scritto un articolo a riguardo e vi ordino consiglio di leggerlo!

Samsung Galaxy S 5 : Video Focus sulla fotocamera e Test fotografico.

Il terzo e ultimo fiore all’ occhiello è la sua certificazione IP 67, che lo rende resistente alla polvere e all’acqua.

Galaxy S5 bagnato

Sembrerò matto, ma io solitamente leggo sempre le istruzioni di tutti gli smartphone che provo (e secondo me dovreste farlo anche voi, lo trovate QUI) 🙂

Copio e incollo la parte relativa agli spruzzi d’ acqua e polvere.

Il dispositivo potrebbe danneggiarsi se acqua o polvere penetrano al suo interno. Seguite
attentamente questi consigli per evitare di danneggiare il dispositivo e per mantenere il dispositivo
impermeabile ad acqua e polvere.

• Non immergete il dispositivo in acque con profondità superiori a 1 m e non tenetelo in
immersione per più di 30 minuti.
• Assicuratevi che la cover posteriore e la protezione del connettore multifunzione siano chiuse
saldamente. In caso contrario, potrebbero non proteggere il dispositivo da acqua e polvere.
• Non immergete il dispositivo in acqua per lunghi periodi.
• Non esponete il dispositivo ad acqua ad alta pressione, come acqua che scorre da un rubinetto,
onde marine o una cascata.
• Non aprite le cover del dispositivo quando il dispositivo è in acqua o in luoghi molto umidi,
come piscine o in bagno.
• Non aprite la cover posteriore con mani bagnate o quando il dispositivo è bagnato.
• La guarnizione in gomma applicata sulla cover posteriore è un componente importante
del dispositivo. Prestate attenzione quando aprite e chiudete la cover posteriore per evitare di
danneggiare la guarnizione in gomma. Inoltre, assicuratevi che la guarnizione in gomma sia
priva di detriti, come sabbia o polvere, per evitare danni al dispositivo.
• Non staccate e non rimuovete il coperchio del connettore multifunzione dal dispositivo.
• Se il dispositivo viene esposto ad acqua dolce, asciugatelo bene con un panno pulito
e morbido. Se il dispositivo viene esposto a liquidi diversi dall’acqua dolce, sciacquate
immediatamente il dispositivo con acqua dolce ed asciugatelo con un panno pulito e
morbido. Se il dispositivo non viene sciacquato con acqua dolce e non viene asciugato come
indicato, il dispositivo potrebbe subire problemi di funzionamento o danni alla superficie.
• La cover posteriore e la protezione del connettore multifunzione potrebbero allentarsi se il
dispositivo cadesse o venisse urtato. Accertatevi che cover e protezioni siano correttamente
allineati e ben chiusi.

Operazioni preliminari

• Se il dispositivo è rimasto immerso in acqua o se il microfono o l’altoparlante sono bagnati,
il suono potrebbe non risultare nitido durante una chiamata. Assicuratevi che il microfono e
l’altoparlante siano puliti e asciutti passando un panno asciutto.
• Il design resistente all’acqua del dispositivo ne rallenta la vibrazione in determinate condizioni.
Le vibrazioni in tali condizioni, come quando il livello del volume è alto, sono normali e non
influenzano le prestazioni del dispositivo.
• Il touch screen ed altre funzioni potrebbero non funzionare correttamente se il dispositivo
viene utilizzato in acqua o in altri liquidi.
• Il dispositivo è stato testato in ambiente controllato ed è certificato come resistente all’acqua
e alla polvere in situazioni specifiche (soddisfa i requisiti di classificazione IP67 descritti dallo
standard internazionale IEC 60529 – Livelli di protezione da custodie [Codice IP]; condizioni
di test: 15 – 35 °C, 86 – 106 kPa, 1 metro, per 30 minuti). Nonostante tale classificazione, il
dispositivo non è esente da danneggiamento da acqua in qualsiasi situazione.

Samsung ha introdotto nel tasto home il sensore per le impronte digitali e ha posizionato nel retro, sotto la fotocamera, un sensore che misura il battito cardiaco.

Per quanto riguarda il cardiofrequenzimetro, l’ho trovato praticamente inutile. Spesso per misurare il battito cardiaco bisogna provare più volte e sembra non essere molto preciso.
Samsung spiega che lo ha inserito perchè la misurazione della frequenza cardiaca fornisce informazioni utili sullo stato della nostra salute, soprattutto dopo un allenamento.
Sarà, ma questa spiegazione non mi ha mica convinto 😉

Il sensore biometrico nel tasto Home è utilie e fastidioso allo stesso tempo.

L’ ho trovato utilissimo se associato a PayPal.

Acquistare con la sola “imposizione” dell’ impronta digitale (come faceva il Mago Oronzo) è davvero pratico! Se invece lo utilizziamo per sbloccare il dispositivo diventa assai fastidioso, poichè bisogna effettuare uno swipe con il dito in posizione verticale e con una mano risulta impossibile, soprattutto quando abbiamo fretta (cioè sempre).

Parliamo un pò delle prestazioni?

L’ ottimo processore Snapdragon 801 è coadiuvato dalla presenza di 2 Gb di memoria RAM. Ci si aspettava tutti almeno 3 Gb e invece ce ne sono 2. Tuttavia, per quanto mi riguarda, non si è mai impallato e alla fine i 2 Gb mi sono sembrati più che sufficienti. C’è da dire che io lo spengo almeno una volta al giorno e consiglio di farlo anche con i vostri smartphone. Con un semplice riavvio risolvo il 90% dei problemi ai telefoni altrui.

La nuova interfaccia touchwiz è più leggera rispetto alla versione utilizzata da Note 3 ed S4 e sono spariti tutti i vari Hub Video, Hub Musica etc etc. Se in passato avevate acquistato dei film con Hub Video, su S5 non li potete più vedere. (Almeno per il momento).

La fluidità dell’ interfaccia è buona ma non velocissima. Come al solito vi consiglio di disabilitare l’ avvio di S Voice con il tasto home, grazie a questa operazione il ritorno alla home sarà fulmineo. Trovate in questo video come fare.

Anche il browser stock potrebbe essere più reattivo. Si nota una certa lentezza soprattutto quando abbiamo diverse schede aperte e vogliamo passare da una scheda all’ altra. La visualizzazione delle pagine web avviene a schermo intero. Chrome funziona meglio.

La nuova applicazione Galleria, oltre a mostrare le nostre immagini, ci permette di dividerle in base ai luoghi e riconosce, volti, animali, paesaggi etc, catalogandoli automaticamente.

Screenshot_2014-05-08-18-27-54

Molto buona è la qualità audio in cuffia, anche lo spekaer posteriore suona bene e abbastanza forte. Peccato per il posizionamento nel retro, se lo appoggiamo sul divano può succedere che non lo sentiamo suonare. Su Note 3 è stato messo nel bordo inferiore ed è decisamente meglio.

Dal punto di vista della qualità audio durante le chiamate, S5 non eccelle ma risulta comunque buona. Anche la ricezione l’ ho trovata nella media.

La batteria da 2800 mAh permette di arrivare a sera con un utilizzo medio/intenso.

Con il suo caricabatteria originale lo smartphone si carica in meno di 2 ore.

Comodissima è la funzione di ultra risparmio energetico. Viene mostrata una schermata in bianco e nero, vengono disattivati tutti i sensori e la rete dati e si possono scegliere alcune applicazioni da usare. Grazie a questa soluzione, con solo il 10% di batteria andrete avanti anche un giorno.

Tra le varie funzioni che offre il nuovo Galaxy S5 c’è anche una zona privata, accessibile via password o con impronta digitale, che permette di nascondere ai curiosi le nostre foto, documenti e altro.

La porta Micro Usb 3.0 supporta la lettura di pendrive/HD con adattatore OTG e si collega alla TV attraverso adattatore MHL.

Lo sportellino che copre la porta Micro USB mi mette un pochino di ansia, poichè bisogna stare molto attenti a non danneggiarlo, altrimenti addio certificazione IP67.

Avrei preferito la possibilità di ricaricare il telefono via wireless, soluzione possibile solamente  con l’ accessorio S Charger Cover disponibile prossimamente.

Sono presenti le Air Gesture, che personalmente non utilizzo più.

Conclusioni

Cosa è piaciuto

  • Display
  • Fotocamera
  • Resistenza acqua e polvere

Cosa non è piaciuto

[badlist]
  • Browser
  • Design
[/badlist]

Con il Galaxy S5 Samsung ha continuato l’ evoluzione della famiglia Galaxy, aggiungendo diverse funzioni e migliorando gli errori commessi con i dispositivi precedenti.
Nel complesso il dispositivo è molto valido, anche se c’è bisogno di qualche intervento software per migliorare alcuni aspetti come ad esempio il browser e la velocità generale.

Da una grande azienda come Samsung ci aspetta una scelta più coraggiosa. Puntare su un nuovo design, utilizzare nuovi materiali e inserire nuovi funzioni veramente utili che entrano nel quotidiano, è la strada che deve prendere.

Il grande salto che c’è stato dal Galaxy SII al Galaxy SIII non si è più visto e gli acquirenti non sono più disposti a spendere 699 euro per un dispositivo simile alla versione precedente, che offre poco di più e che si svaluta dopo pochi mesi.

 

Tuttavia, se avete intenzione di acquistarlo, credo proprio che non vi deluderà, anzi.

Acquistalo su Amazon.it al prezzo più basso!

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione mini aspirapolvere per auto a batteria.

Oggi vi parlo di una mini aspirapolvere portatile a batteria, in grado di aspirare briciole, …

37 comments

  1. Velo Stannomettendonellano

    se provi il note 3 non acquisti altro…

  2. Quindi adesso puoi dirlo s5 o m8?

  3. Eheh, dipende da tanti fattori. Se hai pazienza troverai l’articolo dedicato. A volte preferisco M8, a volte S5..

  4. fino ad ora, l’unico dispositivo android, fluido, che ho provato, è stato l’m8

  5. Io ho già scelto m8, non posso vedere esteticamente s5 e la touch-wiz, e poi considero la serie galaxy minestra riscaldata un po come i iPhone, penso come dici tu stesso che x Samsung sia ora di cambiare..
    Poi per il mio utilizzo l unico pro di s5 erano le foto di giorno, per il resto, design, materiali, sense, audio, fluidità generale, browser, foto in notturna, Zoe, sono tutti elementi che fanno pendere la bilancia notevolmente verso m8 che nell’uso quotidiano é molto più piacevole da usare

  6. Ciao Diego, al momento sono in forte difficoltà per l’acquisto perchè sono indeciso tra il Galaxy S5 (oggi in offerta su mediaworld!) e il Nexus 5. In realtà è entrato in gioco anche il Galaxy S4 perchè sta in offerta su MW a 380 garanzia italia.

    In realtà mi piacciono i samsung per i software preinstallati, nel senso che preferisco avere un’esperienza pronta all’uso piuttosto che scervellarmi in vari software. Ritengo, inoltre, le fotocameri migliori.
    Detto questo, sono molto titubante sul fronte display alla luce del sole…del galaxy s4 so che si vede poco al sole, ma il nuovo com’è??? Sembra sia molto migliorato…
    Lo so che le opinioni sono molto personali, ma domanda a bruciapelo…considerando prezzo, caratteristiche e tutto quale consiglieresti???
    P.s. switcher da iPhone4……………purtroppo l’iPhone costa troppo e non mi va di spendere tutti quei soldi.
    Grazie in anticipo!

  7. Ciao Vincenzo. Ti riporto la mia frase scritta nella recensione :

    Per quanto mi riguarda, i miei occhi non hanno mai visto display migliore.

    Ha colori vivaci e brillanti, neri profondi, ottima visibilità sotto la luce del sole ed è uno dei pochi che si vede bene anche con le lenti polarizzate degli occhiali.
    🙂

    Nexus 5 è indubbiamente il migliore come rapporto qualità/prezzo. Galaxy s4 si vede discretamente sotto la luce del sole e alla fine, se pagato meno di 350 euro, secondo me è una buona scelta.

    Galaxy S5 a 699 euro te lo sconsiglio, quello da mediaworld è della TIM, ti consiglio di dare un’ occhiata al sito de glistockisti, poichè i loro prezzi sono molto interessanti e spediscono veloce.

    Dipende quanto vuoi spendere,. Dei tre che hai detto, S5 è chiaramente il migliore e come fotocamera S4 è meglio ni N5.

  8. Grazie per la risposta! L’avevo letta, ma volevo capire a confronto, ad esempio, dell’iphone come si comporta…il galaxy s4 come visibilità si vede abbastanza uno schifo, secondo me! 🙂
    Su MW solo oggi c’è in offerta il Galaxy S5 No brand Italia a 589 euro…non credo sia male.
    L’s4, invece, viene giusto 200 euro in meno e a quel punto se la gioca con Nexus 5…che indecisione!! 🙂

  9. Prego 🙂
    S5 si vede come iPhone, S4 no, ma non mi ricordo mica se fa schifo oppure no 🙁
    589 non è male e alla fine hai comunque un buon telefono che verrà aggiornato a breve con nuovi FW e verrà sistemato.
    Altrimenti vai di S4, anche il N5 sotto il sole non è che sia un campione!

  10. Grazie mille!!! Credo andrò sul Galaxy S5 allora…vero che costa di più, però per come sono fatto io tendo a tenere gli smartphone a lungo.
    Al momento ho un iPhone 4 e solo adesso sente il peso degli anni 😛

    Grazie ancora! 🙂

  11. Ho m8 anche io e sto testando s5. La scelta è dura perché nel quotidiano one schizza via meglio ma s5 ha delle chicche come lo schermo,download booster, fotocamera e risparmio energetico che sono fenomenali oltre al multiwindows.il BoomSound di m8 è una figata ma x esempio Zoe dura cmq pochi secondi ed s5 implementa una opzione molto similare. parlare di scatti notturni di una fotocamera da 4mpx sembra un Po di parte visto che se le hai fatte avrai notato che in alcune condizioni di scarsa luce tendono al giallino,anche se 5 risulta rumorosa con scatti in tale circostanza ma x essere pessima come dici tu dovrebbe stare al buio. Nn mi dilungo su altro taranne che x dire che come batteria ho trovato poco meglio quella di m8 e che questa storia del browser stock è una boutade visto che chi ha un s5 può usare chrome o dolphin che vanno a meraviglia…se hai m8 ovviamente resti con quello HTC che già va alla grande.Pro è contro ma basta con la storia che uno è stupendo e l’altro schifoso…va a gusti.

  12. Diego questo è zero a zero…scegli il meglio del one m8 o quello di S5 ad oggi? 🙂

  13. Per ora mi avvalgo della facoltà di non rispondere 😛

  14. Concordo quasi tutto, tranne che per il browser, su M8 è insuperabile 🙂

  15. E nn si fa così 😉

  16. Forse mi sono espresso male…il browser di HTC è insuperabile ma sull’s5 nn bisogna usare per forza lo stock anche se é pur vero che da un top gamma mi aspetto che la navigazione nel browser di serie sia grandiosa

  17. Prova anche altro post note 3 è poi ci dici 😉

  18. Io ovviamente parlo delle mie esigenze a me dei plus che hai menzionato dei software Samsung non userei nulla, considera che io con i Samsung non mi trovo, note tre mi durò una settimana, x me non sono sufficientemente fluidi e la touch-wiz fa pena..detto ciò s5 é proprio brutto, molto meglio s4 e note 3, dal punto di vista estetico e oggettivo che non ci sia storia tra s5 e m8..
    X il display s5 é forse un pelo meglio ma anche m8 ha un display molto bello, se uno é da 10 l altro è da 9.5..Poi per me la doppia cassa é un plus incredibile..guardare un filmato un trailer su m8 é un esperienza unica non sembra un telefono…

  19. ciao Diego e come sempre, complimentoni per quello che fai tramite sito:domanda secca, a livello foto/video, è abissale la differenza tra s5 e note3?
    ciao
    Marco da Genova

  20. Ciao Marco, in condizioni di luce buona il Note 3 si difende molto bene. L’ HDR di S5 è nettamente superiore e ti permette di fare foto che con il note 3 non riescono. Di notte S5 è un pelo meglio, ma non c’è un abisso 🙂

  21. grazie mille, gentilissimo e celere come sempre.
    ciao
    Marco .

  22. Z2 countdown.. -25

    Ciao Diego. Ottima recensione. Fai prossimamente anche quella di Z2?

  23. Diego ma m8 ha l’otg? Ho collegato una chiavetta che g2 leggeva e questo non la legge

  24. Ciao! Credo di si, ma non imminente!

  25. Hai istalltato qualcosa x farla funzionare? Io proprio non riesco a farla andare

  26. Es file Explorer o astro. L’unica cosa che non funziona è la possibilità di copiare/spostare dalla memoria SD.Lo ha introdotto Google con kitkat

  27. Ieri mi e’ arrivato il kit Samsung per ricarica wireless + cover (nera) e devo dire che e’ molto utile e funzionale! Consigliato a tutti i possessori di S5 che non vogliono continuamente “smanettare” con lo sportellino 🙂

  28. Wow, dove lo hai trovato????

  29. Ciao Diego lo trovi su Monclick, ma devi ricercare per codice: EP-WG900IBEGWW (questo per la versione Black).
    Fino al 28 Maggio c’e’ spedizione gratuita e un codice sconto del 15% su tutti gli accessori samsung; per il codice io ho cercato qua: http://codicedisconto.com/monclick
    Per la versione bianca devi cercare: EP-WG900IWEGWW, c’e’ anche su Amazon ad esempio..

  30. Grazie! Solo che a me serve Bianca e solo la cover posteriore, ho già un caricabatteria! Mi metto alla ricerca, se ti capita di vederla disponile, linka! Grazie 😀

  31. Ho tradotto i commenti delle persone e dicono che sia un tarocco! Meglio cercare altro 😛

  32. Ma risulta più spesso? di tanto?