Home / Android / OnePlus One : Video recensione e conclusioni finali.

OnePlus One : Video recensione e conclusioni finali.

OnePlus One è uno smartphone Android, sviluppato ascoltando le richieste degli utenti e assemblato, costruito e “pensato” in Cina.

L’azienda che lo produce è la OnePlus, una nuova realtà nel mondo degli smartphone nata da una costola di OPPO e balzata sotto i riflettori sia per l’ ottimo prodotto che per la particolare modalità di vendita del dispositivo. Al momento è acquistabile solo su invito e non è affatto facile riuscire ad accappararsene uno.

OnePlus One 64 GB

Il prezzo è incredibile, 299 euro la versione da 64 GB e 269 euro la versione da 16 GB. Le sue prestazioni saranno altrettanto interessanti?

Ecco la recensione.

OnePlus One : Video recensione

Design e materiali

Cavo USB flat e portachiavi con integrato l’ accessorio per rimuovere il vano sim ci suggeriscono che questi Cinesi non scherzano affatto.

DSC05008

Mancano però gli auricolari (anche questo non è uno scherzo) OnePlus One è completamente in plastica. Il design è abbastanza originale, ha la parte superiore e inferiore stondata ,così come il retro.

DSC05053

Il dispositivo è ben bilanciato, pesa 160 grammi e non accenna ad un minimo scricchiolio. Il tasto di accensione è posto sul lato destro e si raggiunge facilmente. Molto buono è il feedback dei tasti (accensione e volume). In basso abbiamo la porta micro usb con a lato il doppio speaker stereo.

DSC05055

Il suono è potente e pulito, la suoneria strilla da quanto è forte. Nel retro troviamo la fotocamera da 13 Megapixel con il doppio flash a led.

Il display da 5,5 pollici è un IPS con risoluzione 1920×010 (Full HD) Ha una buona luminosità e riproduce fedelmente i colori. Diversi utenti lamentano una tinta sul giallo presente nella parte inferiore del display (vicino ai tasti capacitivi). Io non la noto…

DSC05058

Per quanto riguarda le dimensioni, OnePlus One è grande e non si può dire il contrario. L’ utilizzo con una mano è difficile e nonostante sia sottile in tasca si nota la sua ingombrante presenza.

La cover posteriore (rimovibile con qualche difficoltà) utilizza un particolare rivestimento chiamato Sand Stone (Pietra di Sabbia). L’ effetto al tatto è molto piacevole, peccato che tende a rovinarsi con facilità.

DSC05059

Dotazione Hardware

Scheda tecnica OnePlus One :

  • Processore Snapdragon 801 Quadcore da 2,5 Ghz
  • Ram : 3 GB
  • Display da 5,5 pollici IPS Full HD con vetro Gorilla Glass 3
  • Memoria interna : 64 GB non espandibile
  • Fotocamera posteriore da 13 Megapixel con sensore Sony
  • Fotocamera frontale da 5 Megapixel
  • Doppio speaker stereo, 3 microfoni per la riduzione del rumore di fondo
  • Rete LTE
  • Batteria da 3100 mAh
  • WiFi, BT 4.0, NFC, sveglia funzionante da spento, miracast, USB OTG

OnePlus One è al momento uno dei dispositivi più potenti sul mercato. L’accoppiata Snapdragon 801 con 3 Gb di Ram offre prestazioni da vero top di gamma. Solo Xperia Z2 ed LG G3 nella versione da 32 GB possono vantare medesimo processore e  Ram, con la sostanziale differenza che OnePlus One lo si paga esattamente la metà.

Fotocamera

La fotocamera Sony di OnePlus One scatta le immagini a 13 megapixel e i risultati sono davvero soddisfacenti in condizioni di buona luminosità. Con il calare della sera le prestazioni scendono drasticamente.

Trovate qui il test della fotocamera.

Per quanto riguarda la registrazione video, OnePlus One è in grado di registrare video fino alla risoluzione Ultra HD.

Cliccate qui per vedere i sample video.

Software

Il software installato su OnePlus One è la CyanogenMod 11S, un nome e una garanzia.

DSC05060

Nonostante siano presenti ancora diversi bug, che comunque non pregiudicano l’utilizzo quotidiano del dispositivo, l’ esperienza di utilizzo del One è davvero eccellente. Grazie alla versatilità della rom è possibile personalizzare qualsiasi aspetto grafico (grazie ai temi) e creare un dispositivo che va a fondersi con le nostre abitudini. Si può scegliere se utilizzare i tasti capacitivi (che hanno una pessima retroilluminazione) oppure utilizzare i tasti nel display (scelta che consiglio).

Sono presenti alcune gesture a schermo spento che permettono oltre a risvegliare il display, di lanciare l’ app fotocamera, accendere il flash e mandare avanti o indietro un brano che stiamo ascoltando. Peccato che al momento sia presente un bug che abilita le gesture anche quando abbiamo lo smartphone in tasca e spesso e volentieri si sblocca da solo.

Cyanogen ha fatto sapere che sarà fixato con il prossimo aggiornamento previsto nelle prime due settimane di Agosto.  Un fattore poi da non sottovalutare è la possibilità di smanettarlo a più non posso, dato che OnePlus permette di installare rom cucinate e sbloccare il boootloader senza invalidare la garanzia. La community di smanettoni ha accolto a braccia aperte il OnePlus One e sono già disponibili root, personalizzazioni, kernel e rom da installare sul dispositivo.

QUI la mia guida. Inoltre, anche se abbiamo root e recovery modificata, gli aggiornamenti OTA si installeranno senza problemi.

Se poi non vi piace la rom Cyanogen, sappiate che OnePlus ha rilasciato la versione 4.4.4 completamente stock, che trasformerà il vostro One in un Nexus.

 

DSC05056

Batteria

OnePlus One ha una batteria non removibile da 3100 mAh. La durata della batteria è davvero soddisfacente. Segnalo però la possibilità di incappare in un consumo anomalo del “sistema operativo Android”. Basta un riavvio per sistemare la cosa. Cyanogen è a conoscenza di questo bug e dovrebbe risolverlo con il prossimo update.

Ricezione

One non è un campione per quanto riguarda la ricezione del segnale, ma si difende bene. Supporta la rete LTE ma non la banda 800 mHz molto utilizzata in Italia e quindi potreste trovarvi sotto copertura 4G senza però utilizzarla. Molti utenti hanno riscontrato un audio in chiamata con il volume troppo basso. Ok, non è altissimo, ma nel mio modello non lo trovo così basso. Riesco tranquillamente ad effettuare una conversazione anche in luoghi rumorosi.

Cosa è piaciuto

  • Rapporto qualità/prezzo incredibile
  • Prestazioni
  • Batteria
  • Modding estremo
  • Fotocamera

Cosa non è piaciuto

[badlist]
  • Il sistema di vendita ad inviti ha stufato..
  • Qualche bug
[/badlist]

Conclusioni

DSC05057

OnePlus One è quel dispositivo che ti fa pensare, esattamente come lo fece lo Xiaomi mi3 recensito qualche settimana fa. 299 euro (323 spedito) per un dispositivo con queste prestazioni sono un carico da 90 se confrontato con la concorrenza.

Ok, non abbiamo la rete di assistenza e di accessori che possono vantare le grandi aziende, ma il rapporto qualità prezzo di questo dispositivo fa impallidire smartphone del calibro di Galaxy S5, One M8, LG G3, Sony Xperia Z2 etc etc.

Non sarà perfetto, ma nemmeno gli smartphone citati poco fa lo sono…

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione PITAKA MagCase per iPhone 11 PRO MAX | La cover indistruttibile!

La cover definitiva per il tuo nuovo e fiammante iPhone 11 è arrivata. Si chiama …

25 comments

  1. concordo su tutto, sul prezzo poi, peccato per le dimensioni. 🙁

    • Diego, ho letto tutte le tue, e anche altre recensioni; poi l’ho acquistato.
      Il display giallo, io non lo vedo; vedo invece un bellissimo e brillante display; quanto alle dimensioni, provengo da un 4,2 pollici, quindi il salto non da poco; forse per via del corretto form factor mi ci sono abituato in tempo zero.

  2. ciao Diego Complimenti per la recensione!
    volevo farti una domanda..a parità di prezzo tra lg g2 e oneplus, cosa consigli?è marcato il salto di generazione o posso badare solo all’estetica e all’ergonomia?
    il one è un ottimo smartphone ma lo trovo leggermente grandicello (anche se non sarebbe un problema insormontabile), mentre LG nell’ottimizzazione degli spazi insegna!
    grazie

    • Ciao!
      Il G2 è uno smartphone già rodato e il suo sistema operativo è stabile e preciso. Ciò non si può dire di OnePlus One. E poi le dimensioni sono davvero al limite, è molto più grande del G2.
      Dipende da te, da cosa cerchi e se hai voglia di smanettare. OnePlus One è ancora in sviluppo, col tempo migliorerà sempre di più, G2 oramai è arrivato alla stabilità.

  3. Complimenti per l’ottima recensione Diego.
    Il 1+1 Mi piace un sacco. L’unico timore che ho è il giallo del display che hanno moltissimi utenti. Ho letto il forum onePlus e la gente che si lamenta è tanta….peccato 🙁
    Sei stato fortunato a riceverne uno privo di difetti estetici 🙂

  4. Diegooooooooooo GRANDE Recensione!!! Complimenti e devo dirlo….tanta invidiaaa!!!! 😀 spero di ricevere l’invito a presto….

  5. due negazioni affermano, questa frase “Non sarà perfetto, ma nemmeno gli
    smartphone citati poco fa non lo sono…” è concettualmente errata.

  6. Diego, come si fa ad ottenere un invito per l’acquisto? Grazie mille 🙂

  7. ciao, Diego, i soliti complimenti….!!!
    a livello foto/video, si può paragonare ad un g3 o s5, o dico un eresia?
    ciao.
    Marco

  8. Se a qualcuno avanza un invito per quello da 64GB può gentilmente mandarmi un mp tramite twitter (v. profilo disqus) ? grazie in anticipo.. andrà a sostituire il Note1

  9. Dopo un mese circa mi è arrivato l’invito!! OPO 64GB in Pending Shipment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.