Home / Android / Huawei P20 Pro : Prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo.

Huawei P20 Pro : Prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo.

Da quando è arrivato il nuovo Huawei P20 Pro non ho smesso un secondo di smanettarlo.

L’ho associato al mio Gear S3 Frontier e l’ho utilizzato quotidianamente.

Eccovi il resoconto dei primi giorni di utilizzo.

SPOILER : Che bomba! 

Huawei P20 Pro : Prime impressioni dopo qualche giorno di utilizzo (con Gear S3) 

Scheda tecnica Huawei P20 Pro

  • Display OLED da 6,1 pollici con risoluzione FHD+ 2244 x 1080 pixel
  • Processore HiSilicon Kirin 970 octa-core formato da 4 core da  2.4GHz e 4 core da 1,8 Ghz.
  • Ram : 6GB
  • ROM : 128 GB non espandibili
  • Fotocamere posteriori : 40 megapixel RGB f/1.8 + 20 megapixel bianco e nero f/1.6 + 8 megapixel f/2.4, tutte stabilizzate otticamente (OIS)
  • Fotocamera anteriore : 24 megapixel
  • Wifi dual band, BT 4.2
  • Rete LTE con dual SIM
  • Certificazione IP 67
  • Batteria da 4000 mAh
  • Dimensioni e peso : 155mm x 73.9mm x 7.8mm – 180g
  • Sistema operativo : Android 8.1 con interfaccia EMUI 8.1

Esteticamente il P20 Pro è proprio figo, non trovo altri aggettivi.

Il retro specchiato con i colori che cambiano a seconda del sole è stupendo.

Il tasto unico del volume e il tasto di accensione sono posizionati sul lato destro del dispositivo.

In alto troviamo il comodo sensore ad infrarossi, che ci permette di usare lo smatphone come telecomando universale.

Sotto al display c’è il sensore per lo sblocco del dispositivo con l’impronta digitale. Risulta sempre molto veloce e preciso.

Nel retro regnano le tre telecamere.

  • 40 Megapixel RGB
  • 20 Megapixel Bianco e nero
  • 8 Megapixel

Grazie all’ intelligenza artificiale, la fotocamera è in grado di riconoscere la scena inquadrata e impostare in automatico i valori giusti per rendere lo scatto perfetto.

Le prime impressioni sono del tutto positive.

Huawei con il P20 Pro ha decisamente alzato l’asticella, creando un dispositivo assai performante con una fotocamera che ad oggi non ha eguali e una durata della batteria in grado di soddisfare anche gli utenti più smanettoni.

Non amo particolarmente l’interfaccia e credo che la EMUI abbia bisogno di una bella rinfrescata. Ok, ci sono i temi da installare, ma io di decenti non ne ho proprio trovati.

Riguardo alla compatibilità con il Gear S3, mi ha incredibilmente sorpreso. Non ho mai avuto disconnessioni e in caso di allontanamento e riavvicinamento dallo smartphone si riconnette al volo.Tra l’altro, con l’ultimo aggiornamento FW la batteria pare migliorata ed è ricomparsa la possibilità di rispondere ai messaggi whatsapp e altre app di messaggistica.

Insomma, funziona bene 🙂

 

A presto, con i prossimi video!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione cinturino Apple WATCH Sport Loop in Nylon (versione tarocca) da 13€!

Con l’arrivo dell’estate ho pensato di dare una bella rinfrescata al mio Apple Watch acquistando …