Cellularline Easy Fit HR : Recensione del bracciale per il fitness!

Sicuramente vi sarà capitato almeno una volta di acquistare un prodotto della Cellularline, azienda da anni presente in Italia e leader nel settore degli accessori per i nostri amati smartphone.

Recentemente, alla fiera MWC di Barcellona, sono venuto a conoscenza dei loro prodotti dedicati al fitness, i famosi braccialetti tutto fare che contano i passi, misurano il battito cardiaco e ci informano su quante ore dormiamo.

Oggi vi parlo proprio di uno di questi prodotti, si chiama EasyFit HR ed è un fitness tracker con rilevamento del battito cardiaco.

Vediamolo nella recensione!

Video Recensione EasyFit HR

La confezione ci mostra in primo piano il braccialetto, all’interno troviamo anche una esauriente manuale di istruzioni in Italiano, che vi consiglio di leggere.

Il bracciale è in silicone morbido e si indossa senza particolari problemi.

La doppia chiusura poi, lo rende bello saldo al nostro polso.

Grazie al sensore ottico posizionato al di sotto del braccialetto, Easyfit HR è in grado di monitorare costantemente il nostro battito cardiaco e di tenerlo sotto controllo durante la nostra attività fisica.

Oltre a questa funzione, EasyFit HR è in grado di contare i passi, mostrandoci in tempo reale diverse informazioni sul display Touch OLED come ad esempio le calorie bruciate e i KM percorsi.

Scaricando poi l’applicazione gratuita EasyFit HR, disponibile per Android e iOS, è possibile sincronizzare tutti i dati con lo smartphone e visualizzare l’andamento giornaliero, settimanale e mensile dei nostri passi, sonno e frequenza cardiaca.

Ma non finisce qui, poiché EasyFit HR è anche un comodo “notificatore, dato che è possibile ricevere le notifiche delle principali applicazioni direttamente sul display (ad es. WhatsApp, Facebook, Twitter) e la preview delle chiamate in arrivo con il numero e nome del chiamante.

La durata della batteria è di circa 5/7 giorni.

Si ricarica in modo semplice, basta estrarre il corpo centrale dal bracciale e collegarlo ad una porta USB di un Computer. Dopo circa 2 ore, sarà carico.

Ma è preciso? funziona bene?

Si, funziona bene ed è abbastanza preciso, l’ho confrontato con il mio Gear S3 di Samsung.

Gears S3 nel braccio sinistro ed EasyFit HR sul destro.

Alla fine della giornata il conteggio dei passi è inferiore di circa 1000 (rispetto al Gear).

Per quanto riguarda la misurazione del battito cardiaco, la precisione è maggiore, con una differenza che a volte può arrivare fino ad un massimo di 10 battiti.

Peccato per la visibilità sotto la luce del sole, risulta quasi invisibile :/

Conclusioni

EastFit HR è un fitness tracker che mi ha convinto.

Il prodotto è sicuramente di qualità e l’applicazione è ben fatta e semplice da utilizzare.

La cifra è in linea con il mercato.

Ok, ci sono i modelli cinesi che costano meno della metà, ma poi hanno l’applicazione che fa pena e non riuscirete ad utilizzarlo (come questo, ad esempio..).

Il prezzo consigliato è di 59,95€ e lo trovate in tutti i negozi di telefonia, grandi catene, autogrill o sul sito online cliccando qui.

 

A presto!

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Lenovo ThinkPad X1 Fold – ora disponibile

Lenovo™ ha annunciato la disponibilità per il mercato italiano di ThinkPad™ X1 Fold a partire da €4,809.00. …

One comment

  1. Meglio una Mi.band 2 per come la vedo costa anche un terzo e spesso è in promo fa le stesse cose è più.