Dji Spark : Come usare il radiocomando con il cavo e secondo giorno di volo con riprese! (Video)

Secondo giorno di prove con il Dji SPARK.

Appena uscito dal lavoro mi sono fiondato subito a fare due prove tecniche in un luogo privo di ostacoli, in modo da volare con più tranquillità.

Con questi articoli e video cercherò di aggiornarvi sulla mia esperienza con il drone e soprattutto cercherò di mostrarvi quanto sia facile pilotare un prodotto del genere.

Non ho mai avuto un drone in vita mia e con oggi sono arrivato a 3 voli, ma piano piano inizio a capire le varie funzioni dell’app e a manovrare il drone con maggiore sicurezza.

Oggi ho disabilitato la funzione “beginner mode” che limita la velocità e lo blocca fino a 30 metri di distanza e mi sono spinto fino a circa 40 metri di altezza…

Nel video vi mostro anche come sia possibile collegare il radiocomando allo smartphone senza la connessione wifi.

In questo modo avrete il segnale video sempre impeccabile, dato che con il wifi ci sono spesso delle disconnessioni (solo video è, il drone rimane sempre connesso!)

Inoltre, ho provato l’active tracking e le varie funzioni di ripresa (quick shot) pre impostate, che sono una FIGATA pazzesca.

Ecco il video!


Se avete domande, vi aspetto nei commenti.

 

Il drone lo trovate in offerta su gearbest e sul sito DJi.

A presto.

About Diego Cervia

Diego Cervia, 38 anni di Sarzana (SP) Ho aperto questo blog nel lontano 2008 perchè la mia passione sono gli smartphone (nel 2008 erano cellulari!) e le nuove tecnologie, con uno sguardo ai droni e alla domotica. Metto a disposizione le mie conoscenze e cerco di aiutare ad utilizzare al meglio i propri device. Se hai bisogno di qualche informazione, contattami!

Check Also

Recensione orologio da parete con telecomando.

Ho avuto la possibilità di provare questo orologio da parete di XREXS, un brand che …

13 comments

  1. Ciao, complimenti per il video. grazie mille.

    mi puoi consigliare un cavetto otg lighting ? magarim mi metti pure un link . grazie 🙂

  2. Ciao! Ci sarebbe quello del mavoc pro, ma a quanto pare è troppo corto se hai uno smartphone grosso, tipo iPhone 7 Plus.
    Allora io ho optato per questi.
    Mi arrivano domani!

    http://amzn.to/2tL5Rwk
    http://amzn.to/2rNQoiB

    Ti faccio sapere se vanno bene!

  3. ciao, io ho un samsung s6 e nonnriesco a collegarmi via cavo. ho provato sempre con un samsung tab s2 e nemmeno sincollega . come mai?

  4. Ciao! Hai tutto aggiornato? Drone e app? Io con s7 Edge e s8 non ho mai avuto problemi! Non saprei 🙁 magari prova a cambiare cavetto

  5. Patrick Armanasco

    CIAO VOLEVO SAPERE COME AUMENTARE LA PORTATA MASSIMA DEL DJ SPARK HO VISTO DELLE ANTENNE ECC SAI DARMI DELUCIDAZIONI IN MERITO??( MA QUANTO è LA DISTANZA ORIGINALE DI VOLO IN FPV?

  6. Ciao. Con le antenne risolvi ben poco. L’unico modo è usare le frequenze usa e la versione FCC. Nei prossimi giorni pubblico la guida e spiego come fare.

  7. ciao Diego, si tutto aggiornato!!! ho provato più cavetti, ma né s6, né tab s2 si collegano. domani mi arrivano altri cavetti e adattatori acquistati su amazon. provo quelli e ti sapro dire. Con gli stessi cavi iphon 7 si collega. non capisco.
    grazie in anticipo

  8. Eh, bel dilemma! Non saprei proprio perché!

  9. Patrick Armanasco

    Grazie mille gentilissimo….. Infatti su you tube si vedono spark con portata di 4 km anche…. Chiaramente con telecomando annesso.

  10. Patrick Armanasco

    Quindi…. Sarebbe possibile usare lo spark in Europa aumentando la portata ad almeno 2 km?ma xe la dj non ha usato lo stesso sistema del mavic? Il mavic in Italia/Europa fino a che distanza posso pilotarlo in fpv?

  11. Esatto. Il mavic arriva fino a 7 KM! Ma per legge max 220 metri di distanza e 70 di altezza…
    http://www.tecnophone.it/2017/07/05/dji-spark-recensione-caratteristiche-tecniche-prezzo-pro/

  12. Patrick Armanasco

    riuscite a spiegarmi… anche in privato armanasco.patrickenjoy@gmail.com cosa dovrei fare o se mi consigliate di portarlo da qualche esperto per effettuare le modifiche necessarie per riuscire ad utilizzare lo SPARK in modalità FPV in un raggio di 2KM?
    Diciamo che il massimo per me sarebbe avere uno SPARK con il sitema che monta il MAVIC…….ma non è possibile….. voi pensate che la DJI farà uscire qualcosa di simile?? anche in virtù del FLOP avuto con il pilotaggio in FPV EUROPA?????

    Armanasco Patrick

    Il giorno 4 settembre 2017 20:22, Disqus ha scritto:

  13. Ciao. Non ci puoi fare niente, nemmeno un esperto. O acquisti un mavic oppure provi ad usare la versione FCC, appena riesco farò in video e spiego come fare, entro il weekend.